Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Il meglio di Off-Topic

  • Personaggi DI FANTASIA (letterari o televisivi) con la sindrome di Asperger (non diagnosticati)

    @Ronny Gli schizoidi scappano dalle relazioni.
    Dai forum che ho frequentato solo una piccola parte era asessuale, per tanti era sufficiente masturbarsi. In generale vale il fatto è che il sesso non cade dal cielo e piuttosto che affrontare la complessità di intraprendere rapporti e relazioni sociali, le complicazioni che ne derivano e con le difficoltà con cui le vivono possano preferire per esempio andare a prostitute.
    Personalmente a volte penso che mi piacerebbe avere una fidanzata ma ottenerla è come scalare l'Everest, ci rinuncio subito.
    Non sono pronto, non ho niente da offrire, dovrei fare prima una trasformazione completa.
    Io non credo che gli schizoidi siano fatti per le relazioni sentimentali, soffrono e fanno soffrire.
    Sarebbe bello scoprire cosa succede se due schizoidi si mettessero insieme, io penso durerebbe pochissimo.
    RonnySophia
  • Personaggi DI FANTASIA (letterari o televisivi) con la sindrome di Asperger (non diagnosticati)



    @Gin
    Secondo te
    Non conosco il personaggio, appena posso lo leggerò nel frattempo ti dico in base a cosa principalmente distinguo uno schizoide da altro..
    I personaggi che prendo in esame sono soli, ma cerco di capire se il personaggio vuole stare solo.
    Lo schizoide non vuole amicizie, non ne sente proprio il bisogno.
    Anzi trova che siano stressanti, complicate, può arrivare perfino a detestarle.
    Al massimo non ha vere e proprie amicizie ma delle complicità che nascono da necessità di forza maggiore come rapporti di lavoro e di studio, se manca questo tutto perde significato.
    Asperger, evitanti, schizofrenici, ecc. possono preferire la solitudine perché vivono i rapporti sociali con ansia e difficoltà ma li vorrebbero, ci soffrono per questo, hanno un bisogno affettivo che nello schizoide è assente fatta eccezione forse per un partner sentimentale.

    _Sul mondo interiore per me gli schizoidi sono geni dell'introversione, abituati ad immaginare e fantasticare su tutto.
    _L'empatia agli schizoidi non manca ma confrontando il vissuto emotivo delle persone con il loro (che è piatto) la reazione finale è quella di apparire imperturbabili.
    _Sull'empatia cognitiva, gli schizoidi possono cogliere aspetti nascosti perché sanno leggere comportamenti e situazioni senza esserne coinvolti emotivamente. Dentro le situazioni ma mantenendo una visione da fuori. È un po' come se non capissero le persone ma le "studiassero".
    _Una specie di meltdown? è più da Asperger, gli schizoidi hanno difficoltà ad esprimere anche la rabbia, le emozioni sono disconnesse, ovattate.
    _Il tocco non è fastidioso a livello sensoriale come per l'Asperger ma per il messaggio che veicola. (Es: un tocco accidentale o una stretta di mano non fa niente mentre una pacca amichevole sulle spalle può dar fastidio).
    Si dice che i genitori degli schizoidi fin da piccoli non li abbiano abituati al contatto fisico e non abbiano mai appreso ad usare correttamente questa comunicazione, manifestazioni di affetto.
    Personalmente il tocco è qualcosa che non so interpretare e preferisco evitare fatta eccezione per un partner, in quel caso lo capisco, lo accetto, lo cerco.
    _Sull'anedonia non so molto, posso solo parlare della mia esperienza.
    Non ho hobby, non ho interessi, l'unica cosa che faccio sono videogiochi, film e anime.. lo faccio per passarmi il tempo.
    Capitano titoli di cui non mi importa niente ma anche titoli che mi piacciono molto.
    Iniziando la terapia farmacologica ho sperimentato vera anedonia come effetto collaterale, non è che tutti i titoli non mi piacessero più è proprio che non provavo più interesse in generale a giocare e a guardare film e anime.. è stato molto brutto.
    Capita che faccio nuove attività e la psichiatra mi chieda come le vivo, come per me sono andate e cosa ho provato ma non sono mai in grado di rispondere, non sono cose su cui rifletto o so giudicare e questo è più alessitimico.
    Se invece mi chiedono cose più obiettive come dare un punteggio ad un cibo o un film ne sono perfettamente capace.
    MononokeHimerondinella61Sophia
  • Prima la persona o prima l'autismo? Uso e mal-uso del person-first language

    @Yona Sono i pansessuali che sono attratti dalle persone indipendentemente dal loro genere e sesso. I bisessuali invece sono le persone attratte sia dagli uomini che dalle donne, non per forza al 50%, e sono distribuiti in uno spettro che va dall'eterosessualità all'omosessualità
    Sophia
  • Prima la persona o prima l'autismo? Uso e mal-uso del person-first language

    Ronny, scusa se l'essere vicepresidente di un'associazione di bisessuali mi impone di mettere i puntini sugli "i", ma "bisessuale" non vuol dire "persona con attrazione sessuale verso entrambi i sessi".

    La definizione più corretta di "bisessuale" l'ha data Robyn Ochs, che ha scritto: “Mi definisco bisessuale perché riconosco di avere in me il potenziale di essere attratt* - romanticamente e/o sessualmente - da persone di più di un sesso e/o genere, non necessariamente nello stesso momento, non necessariamente nello stesso modo, e non necessariamente nello stesso grado.”

    La definizione (come le tante definizioni alternative qui elencate) rifiuta programmaticamente il binarismo dei generi, ovvero che esistano per forza solo il genere maschile e quello femminile. Ogni persona bisessuale può pensare quello che vuole di questo, ma il movimento nel suo complesso rifiuta questo binarismo.

    Lo devo dire non solo per pignoleria Asperger, ma anche perché molte persone prendono a pretesto l'erronea convinzione che i bisessuali pensino che esistano solo due generi per accusarli di transfobia e diverse altre nefandezze - è mio dovere dar loro torto.

    Ciao, RYL
    Sophia
  • Help!! A Chi Mi Rivolgo?

    Prontooooooooooooo.....


    Voglio essere cancellato....

    Gtazieeeeeeee
    Sophia
  • Help!! A Chi Mi Rivolgo?

    Vorrei sapere come si fa a cancellarsi da questo sito.

    Grazie
    Sophia
  • Mi presento

    @si pero" non scrivete aspy vi prego se no veramente riduciamo questo spazio a tarallucci e vino come si dice dalle mie parti
    ArtemideRSophia
  • Gli autistici posso conseguire la patente guida?

    Questa domanda mi fa venire in mente una battuta, ma non la dico
    Ma cosa dite? Molti autisti guidano comunemente mezzi!

    Ok, ora posso tornare al mio posto :D
    DomitillaSophiaFabrizioVader
  • Gli autistici posso conseguire la patente guida?

    Questa domanda mi fa venire in mente una battuta, ma non la dico
    BlackCrowSophia
  • Frasi profonde di persone con diversità/disturbi.

    @pag75
    Per immetere link, devi usare il "<>" in alto a destra nella barra degli strumenti.
    pag75Sophia
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586