Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"
«13456

Commenti

  • MarcofMarcof Pilastro
    modificato 25 October Pubblicazioni: 3,237


    scusa eh :)
    ...

    ...

    Mumble, ora cosa posso aggiungere per evitare l'OT? Ah si...
    ... no a parte gli scherzi, mi è piaciuto moltissimo il video. Sarei felicissimo anch'io a passare un po' di tempo con un autistico dal funzionamento non alto che chiede spontaneamente di volere amici.

    clalui
    Post edited by Marcof on
  • luca95luca95 Membro Pro
    modificato 25 October Pubblicazioni: 129
    Secondo me è bella cosa quella che stanno facendo, soprattutto il fatto di far conoscere ai ragazzi una realtà dalla quale sono abitati a vivere.
    Se "l' amico" dei ragazzi nello spettro, dedicata a loro del tempo: con felicità, di sua spontanea volontà, senza scopo di lucro e con accettazione degli ultimi; non vedo dove sia il problema.

    @clalui ho letto che sei una madre, mi farebbe piacere sapere la tua di opinione...
    Post edited by luca95 on
  • arabafenice83arabafenice83 Membro
    Pubblicazioni: 56
    È una bellissima iniziativa,
  • claluiclalui Veterano
    Pubblicazioni: 233
    @luca95 ad essere onesta ho sentimenti contrastanti a riguardo. Se da un lato vedere la felicità dei ragazzi autistici e il sorriso dei loro genitori mi ha fatto commuovere, dall'altro il fatto di dover "organizzare" degli incontri per far avere degli "amici"(?) mi mette un po' di tristezza.
    Non so, non vorrei influenzare altri con le mie elucubrazioni per questo non ho voluto commentare in prima battuta.
    mammaconfusa80gioiaAmelieWhoami
  • luca95luca95 Membro Pro
    modificato 25 October Pubblicazioni: 129
    @clalio è oggettivamente una cosa triste. Anche se il ragazzo nello spettro non è consapevole del fatto.
    Ma d'altro canto anche il mondo neurotipico, in molte situazioni, cerca di ottenere cose che creano felicità, anche avendo la consapevolezza che ciò che la causa è finto.
    Come una donna che si sottopone all'ingrandimento del seno o come un uomo che va con le prostite. ( so che magari non sono gli esempi migliori, ma sono le prime cose che mi sono venute in mente. )


    Magari fare la parte dell' " amico " la farei anche.

    Purché nessuno mi tocchi, che mi da fastidio :)
    claluiWhoami
    Post edited by luca95 on
  • fattore_afattore_a Colonna
    Pubblicazioni: 1,911
    La mia prima impressione è stata negativa, perché è brutto dover spingere i ragazzi delle scuole a stare del tempo con gli autistici. Gli insegnanti sottolineavano il premio in crediti scolastici, quindi il gesto degli studenti verso gli autistici non è spontaneo e disinteressato.

    Poi, ho pensato che il ruolo educativo degli adulti sui ragazzi consiste proprio nel premiare le cose giuste e nel punire le cose sbagliate.

    Mi domando, poi, come sarà la vita di quei ragazzi autistici dopo la morte dei genitori, o quando loro stessi si vedranno non più ragazzi e senza gli impegni della scuola.
    SirAlphaexaUnconventionalLoverWhoami
  • UnconventionalLoverUnconventionalLover Veterano Pro
    Pubblicazioni: 687
    D'accordo con fattore_a

    I ragazzi delle scuole dicevano che era piacevole stare con questi autistici una volta a settimana.
    Peccato che anch'io abbia sentito benissimo che facendo gli amici guadagnano crediti scolastici.
    È un po' come quelli che andavano al Milionario e dicevano ''se vinco va tutto in beneficienza''. Sono cose dette tanto per fare bella figura in tv.

    Lo sappiamo benissimo che quasi nessuno al mondo vorrebbe uscire in amicizia con la gran parte di quegli autistici che abbiamo visto nel servizio!

    Comunque l'idea messa così non la trovo buona. Per l'appunto si creano ''amicizie'' per interessi.
    Per essere corretti, chiamiamolo volontariato. Ed il volontariato non dovrebbe essere fatto per guadagnare crediti scolastici, mi pare ovvio
    fattore_aSirAlphaexaPuckAmelieWhoamimarco3882AJDaisy
  • MarcofMarcof Pilastro
    Pubblicazioni: 3,237
    fattore_a ha detto:

    Mi domando, poi, come sarà la vita di quei ragazzi autistici dopo la morte dei genitori, o quando loro stessi si vedranno non più ragazzi e senza gli impegni della scuola.



    Sicuramente non peggiore di come sarebbe senza quell'iniziativa. Sono autistici seri purtroppo. Il figlio dell'ideatore del progetto non sarà mai autonomo (malgrado la cosa mi metta tristezza e vorrei sbagliarmi).
    Per una volta tanto non serve a tutti i costi mettersi nell'ottica di diagnosticati adulti che si son già fatti una vita... sicuramente molti autistici di quel progetto vogliono solo essere benvoluti, è il loro unico desiderio.
    riotSirAlphaexaluca95WhoamiAJDaisy
  • MarcofMarcof Pilastro
    modificato 25 October Pubblicazioni: 3,237
    @UnconventionalLover secondo me quelli più sensibili si affezionano agli autistici e un po' continueranno a vederli pure dopo. Trovo comunque che almeno i genitori debbano avere le idee chiare sul fatto che la parità sociale non esisterà mai, ma questa a mio avviso è una pretesa alta pure per gli asperger leggeri. Bisogna capire che se c'è un limite è più opportuno trarre i benefici che ti arrivano (gratis) senza pretendere di diventare come gli amici neurotipici.
    UnconventionalLoverluca95Puck
    Post edited by Marcof on
  • DomitillaDomitilla Senatore
    modificato 26 October Pubblicazioni: 2,137
    Anche i mei sentimenti sono contrastanti.
    Da un lato c'è il fattore elemosina che mi deprime.
    Dall'altro, però, non è un dare impersonale, qualcosa si lasceranno a vicenda.
    Si potrebbe vedere come se lo Stato desse un incentivo per le energie rinnovabili, magari uno all'inizio le usa perché ha vantaggio e basta, poi capisce, si trova bene e non le molla neanche quando finisce l'incentivo.

    Ecco, forse bisognerebbe vedere quante di queste "amicizie" continano anche dopo, quando il beneficio dei crediti finisce.
    claluiSirAlphaexaitPuckAmelieWhoamirondinella61
    Post edited by Domitilla on
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586