Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Abbiamo una diagnosi provvisoria

Ciao a tutti! Per chi conosce la nostra storia.. Come.immaginavano tutti oggi ci hanno restituito la relazione con una diagnosi provvisoria di ritardo psicomotorio. Ci avevo accennato che quando abbiamo fatto le Griffiths però la psicologa aveva visto delle cose, fatto dei filmati e richiesto un nuovo consulto con il Npi. Il Npi molto sinceramente mi ha detto che ci sono degli elementi che rimanderebbero allo spettro autistico. Non mi aspettavo questa onestà da parte sua che sulle prime s era detto assolutamente certo che mio figlio non fosse autistico. Anche oggi dopo l EEG nel sonno nonostante mio figlio fosse stanco ha giocato un pi con lui( non so che dirvi mio figlio ha preso in simpatia il Npi) e s è girato ogni volta che l ha chiamato e ha giocato a bubu segrete con lui ridendo. Il Npi con tutta onestà mo ha detto che non è sicuro della situazione. Che a lui non sembrerebbe ... Ma anche la psicologa ha ragione con lei s e comportato malissimo non l ha quasi mai guardata(cosa che di solito non fa lui guarda tutti negli occhi anche quando ha paura.. L infermiere che gli faceva l EEG oggi l ha guardato dritto in faccia per5 minuti). Beh morale della favola. Ha dato questa diagnosi provvisoria perche non vuole etichettarlo subito, lui crede ci siano margini di miglioramento. Comunque s e preso la briga di chiamare direttamente la neuropsichiatra del centro pubblico in cui faremo terapia (/per questione di competenza territoriale è un altra Npi) e inizieremo subito. Dopo un primo ciclo di sei mesi ripeteremo le Griffiths e faremo l ados. PS. Dalle Griffiths come sospettato è uscito malissimo perche ama anzi adora lanciare i giochi anche se sa farli.. È venuto fuori con un QS di 59. Ma non lo consideriamo veritiero ne io ne lui.
Sta andando tutto proprio come.me lo aspettavo... Io sono sua madre... Sapevo che qualcosa c era. Però al momento mi vedo d accordo con la linea del Npi di non etichettare subito il mio bbino.. Anche io voglio prima vedere che margini di miglioramento ci sono... Ha ancora due anni neanche compiuti... Voglio dargli tempo. Io dentro di me ho visto morire anche l ultima speranza che mi fossi sbagliata.... Non so dirvi neanche come.mi sento.. Come in una centrifuga. Confusa, triste ma a momenti anche serena perche so che sto facendo tutto ciò che è in mio potere... Ma avrò tanto bisogno do voi nei prossimi mesi!
Wendymammaconfusa80lollinariotdamylorestevera68arabafenice83mandragola77
«1

Commenti

  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Veterano
    Pubblicazioni: 389
    @gioia lo sai, ci siamo! Forza e coraggio è così piccolo! Vedi se iniziare la comportamentale gli può essere d’aiuto. Io con logopedia e psicomotricità ho perso un anno inutile!
    gioia
  • Pubblicazioni: 24
    @mammaconfusa80 io sto idagando proprio su quelle 2, non mi dai una buona notizia :-?
  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Veterano
    Pubblicazioni: 389
    @Terra_di_Mezzo io sono per la corrente pro ABA o per logopedia su base aba. Psicomotricità se nn ci sono difficoltà motorie la trovo poco utile. Io a mio figlio la faccio fare una volta a settimana per migliorare la motricità fine
  • claluiclalui Veterano Pro
    Pubblicazioni: 331
    Gioia forza! Finalmente hai un punto da cui partire e tanti miglioramenti verranno. Non sono un npi lo sai ma ne conosco di persone i cui bimbi crescendo e acquisendo le giuste competenze hanno perso quei segnali che potevano rimandare allo spettro.
    Quindi pur giustamente non abbassando la guardia ora penso sia il momento di lavorare in base a questa diagnosi e non pensare al resto.
    Un abbraccio virtuale!
    mammaconfusa80gioialollina
  • lollinalollina SymbolModeratore
    modificato 17 January Pubblicazioni: 4,009
    @gioia la cosa importante è l'intervento precoce. Il tuo bimbo è piccolo e questo è molto importante.

    La diagnosi può cambiare favorevolmente nel tempo grazie allo sviluppo, all'intervento e all'attenzione che ponete.

    Comprendo appieno il tuo sentimento, che conosco molto bene.

    Cerca comunque di veicolare le energie verso cose propositive, non farti cogliere impreparata dai brutti pensieri, cerca di pensare che questo momento in realtà non cambia nulla, in quanto la situazione è quella che conosci già da tempo.

    Prendi la forza da questo.
    Il tuo sguardo può essér guida.

    I genitori sono il primo supporto, la fonte di stimoli primaria, il loro approccio è fondamentale per il futuro.

    Le ricerche e la storia dimostrano che l'impegno dei genitori ha promosso l'avanzamento in quanto a conoscenza e interventi della condizione autistica.

    Puoi leggere nella sezione I Pionieri gli articoli che trattano dei Pionieri dell'autismo tra cui quello su Lorna Wing, postato da @riot. Una mamma appunto che molto ha fatto sulla divulgazione e la corretta informazione.

    http://www.spazioasperger.it/forum/discussion/10600/lorna-wing-la-nascita-della-sindrome-di-asperger#latest

    Ti invito a vedere il film su T. Grandin, (su Youtube trovi i video in cui lei parla del suo autismo visto dall'interno) un film sulla vita di una bambina autistica ad alto funzionamento, oggi avente 70 anni, ricercatore e scienziato, e su quanto sia stata fondamentale la figura di sua madre per la sua vita.



    La cosa importante è che voi genitori non restiate soli e che siate seguiti in questo momento delicato.

    Il forum è qui!
    riotmammaconfusa80gioia
    Post edited by lollina on
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
  • damydamy Veterano
    Pubblicazioni: 867
    Ti mando un forte abbraccio e non bruciare la speranza! Mai! Io sono sicurissima che tuo figlio recuperera completamente! Ne sono certa. Ci vuole solo tanta pazienza ma pensa che tu per lui in questo momento sei la mamma migliore che Dio avrebbe potuto affidargli. Non smettere mai di sperare mi raccomando!
    gioiamammaconfusa80arabafenice83mandragola77
  • gioiagioia Veterano
    Pubblicazioni: 245
    Grazie a tutte! Sapete cos è che mi spaventa maggiormente? Non la possibilità ormai quasi certezza della sua neurodiversita'... A me spaventa di più questo " ritardo"... Sapevo sarebbe uscito malissimo dalle probe, ve lo dissi già in tempi non sospetti perche so che mio figlio quando non è nel suo diventa poco collaborativo. E poi per lui lanciare tutto è un vero divertimento, non lo fa per rabbia ma si diverte così. E questo pregiudica le valutazioni perche lui in realtà una torre la sa fare benissimo ci impila sopra più di sei cubi cosa che sarebbe in linea con la sua età, ma se non vuol farlo li lancia e quindi la psicologa ne ha dedotto che non sapesse farlo attribuendogli per tutto questo un età di 15 mesi .idem per gli incastri . il lanciare tutto è tipico dei bambini piccoli ed è tipico dei bimbi autistici... Io penso che il suo non sia un ritardo vero, io penso che i suoi atteggiamenti pregiudichino tutto. La sua oppositivita... Perche è vero che fino a poco tempo fa non sapeva mangiare da solo.. Ma questo perche non voleva provare.. Lanciava il cucchiaino non ne aveva voglia. Quando ha preso interesse verso il magiare da solo prendendola come un gioco nel giro di poco me lo sono ritrovato a mangiare con la forchetta. Spero che questo ritardo non sia reale. Quanto alla neurodiversita.. Sarà che ne sono convinta ormai da tempo... Sto cercando di farmene una ragione e ho ricominciato a giocare davvero con mio figlio senza starsene li solo ad osservare preoccupata i suoi atteggiamenti.sto imparando ad accettarli a comprenderli e ovviarli dove ci riesco...
    mammaconfusa80WendyWBorgarabafenice83carla_75
  • lollinalollina SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 4,009
    @gioia ciò che affermi a maggior ragione deve darti tranquillità.

    E se è così come dici vedrai che con il tempo verranno fuori le sue capacità e le noteranno anche i terapisti.

    Prova a tenere un diario con le tue osservazioni. Potrebbero essere molto utili quando i terapisti ti chiederanno delle precisazioni.

    Segna le cose salienti: cosa sa fare, come gioca, i suoi traguardi, le sue strategie, le competenze che emergono e quelle che eventualmente dovesse perdere e tutto ciò che secondo te risulta interessante.

    In questo modo non dovrai affidarti al ricordo e le osservazioni saranno più dettagliate.
    mammaconfusa80arabafenice83
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
  • gioiagioia Veterano
    Pubblicazioni: 245
    lollina ha detto:

    @gioia ciò che affermi a maggior ragione deve darti tranquillità.

    E se è così come dici vedrai che con il tempo verranno fuori le sue capacità e le noteranno anche i terapisti.

    Prova a tenere un diario con le tue osservazioni. Potrebbero essere molto utili quando i terapisti ti chiederanno delle precisazioni.

    Segna le cose salienti: cosa sa fare, come gioca, i suoi traguardi, le sue strategie, le competenze che emergono e quelle che eventualmente dovesse perdere e tutto ciò che secondo te risulta interessante.

    In questo modo non dovrai affidarti al ricordo e le osservazioni saranno più dettagliate.

    Grazie lollina si da oggi iniziero' ad appuntarmi tutto perche in effetti so di non essere stata troppo precisa fin ora nel raccontare delle sue competenze e capacità ai Npi.
    lollina
  • mammafrancemammafrance Membro Pro
    Pubblicazioni: 101
    @gioia, coraggio! Il tuo bimbo è piccolissimo e recupererà.
    L'importante è lavorare sempre a testa bassa e vedrai che i risultati si vedranno eccome!
    gioiamammaconfusa80WBorg
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586