Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Disturbi di personalità

ArtemideRArtemideR Membro Pro
modificato March 2018 in Altre diversità...
Leggevo degli articoli sui vari disturbi di personalità e mi è venuta in mente una cosa: può un soggetto asperger rientrare anche in uno di questi disturbi, per esempio essere sia asperger che bipolare, e arrivare al punto da far scomparire uno dei due aspetti e esasperare l'altro? L'asperger e l'altro disturbo sono indipendenti tra loro o per esempio il bipolarismo può essere conseguenza dell'asperger e viceversa?
Spero di essere stata chiara.
rondinella61vera68
Post edited by Sophia on
«1

Commenti

  • modificato March 2018 Pubblicazioni: 566
    @ArtemideR
    Si, spesso chi ha SA ha anche altri disturbi come bipolarismo, depressione, e altre cose.

    Generalmente tutti i disturbi che una persona potrebbe avere sono in qualche modo connessi fra loro. In psicologia ti consiglio di cercare SEMPRE il riscontro di ciò che senti tu, con una ipotetica patologia, e di non fare MAI il processo inverso, perchè ci metti davvero poco a ritrovarti a cercare soluzione ad un problema che non sapevi di avere.
    vera68
    Post edited by Jin_Nemo_Oudeis on
    Tutto appare sempre un po' diverso
    quando lo si esprime, un po' falsato, un po' sciocco, sì, e anche questo è
    bene e mi piace moltissimo, anche con questo sono perfettamente d'accordo,
    che ciò che è tesoro e saggezza d'un uomo suoni sempre un po'
    sciocco alle orecchie degli altri.
    -Siddharta
  • ArtemideRArtemideR Membro Pro
    Pubblicazioni: 250
    Jin_Nemo_Oudeis ha detto:

    @ArtemideR
    Si, spesso chi ha SA ha anche altri disturbi come bipolarismo, depressione, e altre cose.

    Generalmente tutti i disturbi che una persona potrebbe avere sono in qualche modo connessi fra loro. In psicologia ti consiglio di cercare SEMPRE il riscontro di ciò che senti tu, con una ipotetica patologia, e di non fare MAI il processo inverso, perchè ci metti davvero poco a ritrovarti a cercare soluzione ad un problema che non sapevi di avere.

    Ok. È possibile che ad un certo punto un disturbo nasconda l'altro? Che all'analisi dei sintomi di entrambi uno ne venga fuori palesemente e l'altro sembra non esistere? Se si, perché avviene?
    Sto provando a fare ricerche ma non trovo nulla di esauriente

  • modificato March 2018 Pubblicazioni: 566
    ArtemideR ha detto:

    Jin_Nemo_Oudeis ha detto:

    @ArtemideR
    Si, spesso chi ha SA ha anche altri disturbi come bipolarismo, depressione, e altre cose.

    Generalmente tutti i disturbi che una persona potrebbe avere sono in qualche modo connessi fra loro. In psicologia ti consiglio di cercare SEMPRE il riscontro di ciò che senti tu, con una ipotetica patologia, e di non fare MAI il processo inverso, perchè ci metti davvero poco a ritrovarti a cercare soluzione ad un problema che non sapevi di avere.

    Ok. È possibile che ad un certo punto un disturbo nasconda l'altro? Che all'analisi dei sintomi di entrambi uno ne venga fuori palesemente e l'altro sembra non esistere? Se si, perché avviene?
    Sto provando a fare ricerche ma non trovo nulla di esauriente

    È possibile. Però se senti di voler fare ordine, ti consiglio di fare un lavoro di introspezione sempre orientato al risultato.
    Se scopri di avere un problema pensa a risolvere quello che sei certa di avere invece di cercarne altri, perchè ci metti davvero poco per restare sommersa.
    Post edited by Jin_Nemo_Oudeis on
    Tutto appare sempre un po' diverso
    quando lo si esprime, un po' falsato, un po' sciocco, sì, e anche questo è
    bene e mi piace moltissimo, anche con questo sono perfettamente d'accordo,
    che ciò che è tesoro e saggezza d'un uomo suoni sempre un po'
    sciocco alle orecchie degli altri.
    -Siddharta
  • ArtemideRArtemideR Membro Pro
    Pubblicazioni: 250
    @Jin_Nemo_Oudeis @Sophia quello che mi interessa sapere è se è possibile, in presenza di due disturbi, che uno "scavalchi" l'altro; se cioè ad un certo punto di uno dei due scompaiano i sintomi.
  • vera68vera68 Colonna
    Pubblicazioni: 1,543
    Io penso di sì, cioe che le caratteristiche del disturbo di personalita possa coprire l'asperger. Penso che durante la terapia per curare il disturbo di personalità certi tratti siano per così dire "resistenti" cioè non si modifichino nei termini in cui dì aspetterebbe il terapeuta benché ci sia una risposta positiva generale.
  • SophiaSophia SymbolSenatore
    modificato March 2018 Pubblicazioni: 5,902
    @ArtemideR sicuramente un'analisi poco attenta o un occhio poco allenato con lo spettro autistico può dar luogo a delle misdiagnosi, a causa delle sovrapposizioni che possono verificarsi.

    Considera comunque che ora si parla di valutazione dimensionale e di spettri, pertanto ci si muove lungo un continuum.

    Che io sappia, oggi il disturbo bipolare può essere annoverato tra le neurodiversità.

    Sulla domanda precisa che poni, ovvero se il disturbo bipolare possa annullare i tratti autistici e scavalcarli in toto, non credo possa accadere, però sentirei il parere di @wolfgang.

    In fondo a questo link trovi uno studio geneticointeressante su autismo e bipolarismo:

    https://www.spazioasperger.it/forum/discussion/3824/e-possibile-confondere-l-asperger-con-un-disturbo-bipolare/p4
    Post edited by Sophia on
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
  • ArtemideRArtemideR Membro Pro
    Pubblicazioni: 250
    Grazie, @Sophia il bipolarismo era solo un esempio non era specifico, mi interessava sapere soprattutto se ad un certo punto uno dei due (asperger+disturbo qualsiasi) può nascondere i sintomi dell'altro
  • SophiaSophia SymbolSenatore
    modificato March 2018 Pubblicazioni: 5,902
    @ArtemideR non avevo capito.
    Beh allora il discorso è più ampio.

    Puoi trovare vari thread nel forum interessanti e su youtube puoi vedere i video di Attwood in merito alle comorbilità. Ci sono di specifici.

    Sono molto chiari.

    Intanto aspettiamo la risposta di @wolfgang, sicuramente può essere più esauriente.
    ArtemideR
    Post edited by Sophia on
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
  • HagumiHagumi Neofita
    Pubblicazioni: 5
    Mi stavo giusto chiedendo qualcosa di simile in questi giorni.
    E' possibile che alcuni tratti della sindrome vengano confusi con quelli del disturbo borderline? O addirittura che possano coesistere?

    (@ArtemideR scusa per l'intrusione nel post)
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online