Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Terapia multisistemica in acqua

Ciao a tutti, tra un po' mio figlio comincerà questo tipo di terapia, ho cercato sul forum ma non ho trovato post inerenti, mi piacerebbe sentire qualche opinione da chi l'ha fatta o la sta facendo fare ai propri figli. Grazie 

ANAISED79mammarosanna
«1

Commenti

  • claluiclalui Veterano Pro
    Pubblicazioni: 832
    Bellissima. Mio figlio la fa da quando aveva due anni e mezzo. Per varie ragioni abbiamo dovuto sempre interromperla durante l’inverno ma nonostante ciò il suo aiuto è stato prezioso. Non solo ha acquisito sempre maggiore sicurezza in acqua fino a tuffarsi dal trampolino, ma anche attenzione, interazione e comportamento in generale ne hanno beneficiato.
    Davvero un bel modo di fare terapia:costruttivo e divertente!
    carla_75Elenajarabafenice83lalla76Fenice2016mammarosanna
  • ANAISED79ANAISED79 Membro Pro
    Pubblicazioni: 54
    Ciao a tutti. Approfitto del post perché ne ho sentito parlare ma non conosco bene come funzioni.
    ci sono centri a Roma? i costi sono accessibili?
    Grazie per chi risponderà!
  • giugiu Membro Pro
    Pubblicazioni: 95
    Mio figlio l’ha praticata per un anno e mezzo poi non è stato più possibile continuare perché non siamo riusciti a incastrare gli orari. A lui piaceva molto, la sua terapista lavorava su ciò che era deficitario nel bambino...attenzione condivisione linguaggio utilizzato giochi da fare in acqua. La sua terapista era molto brava lo seguiva fino alla doccia lavorando quindi anche sulle autonomie. Per quanto riguarda i costi a noi spiegó che era efficace una seduta a settimana se non sbaglio a 35 euro l’ora.
    ANAISED79carla_75
  • gioiagioia Veterano Pro
    Pubblicazioni: 595
    Peccato che qui da noi non ci sia avrei sfruttato veramente l occasione perche al mio bimbo la piscina piace da matti! Se ne hai l occasione provaci assolutamente secondo me è un modo fantastico di fare terapia!
  • carla_75carla_75 Membro Pro
    Pubblicazioni: 181
    ANAISED79 ha detto:

    Ciao a tutti. Approfitto del post perché ne ho sentito parlare ma non conosco bene come funzioni.
    ci sono centri a Roma? i costi sono accessibili?
    Grazie per chi risponderà!

    Io credo di sì, credo che siano un po’ sparsi in tutta Italia figuriamoci a Roma. Noi dovremmo fare un po’ di strada ma vabbè chissene, se serve non m’importa fare dei km
  • gufomatto79gufomatto79 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 508
    @ANAISED79 I costi non sono molto accessibili. La tma secondo il modello sperimentato dallo psicologo di cui non ricordo il nome da noi è credo ovunque prevede una ogni due/tre mesi l'invio di filmati ad un supervisore che poi in base all'osservazione suggerisce al terapista il percorso migliore da seguire per il bimbo. In pratica, nonostante l'ora di piscina non costi molto, si paga anche questa supervisione e quindi con 4 lezioni al mese si va a spendere 150 euro. Questa è la tma nel privato ovviamente. Noi abbiamo provato lo scorso anno ma poi per motivi economici legati alle tante ore di Aba ho preferito attendere. Giusto poco fa ho provato a chiedere se potessimo riprendere. Tutti coloro che la fanno fare ai figli e parlano benissimo. Se poi il bimbo ama l'acqua la trovo veramente utile
    ANAISED79Fenice2016
  • Mariland1Mariland1 Membro
    modificato June 2018 Pubblicazioni: 40
    Mi riallaccio allo stesso post per non aprire un doppione....
    Mio figlio ha 6 anni e a settembre inizierà la scuola primaria. Ha avuto la diagnosi definitiva a marzo (ICD 9 84.0: AUTISMO INFANTILE),  già da quasi un anno fa terapia psico-educativa bisettimanalmente insieme ad un'altra bimba presso il servizio di NPI della ASL. Ci va molto volentieri e ritengo gli stia giovando.
    Ha una buona padronanza verbale e gli piace molto socializzare con altri bambini, anche se con modalità di approccio piuttosto rigide. 
    Alcune sue particolarità stanno erompendo negli ultimi tempi ma fortunatamente, almeno nella scuola dell'infanzia, non gli stanno dando particolari problemi, se si escludono attacchi di rabbia/frustrazione che lo portano a strillare e che fanno  paura agli altri bimbi (comprensibilmente!).
    Premetto che la neuropsichiatra referente di mio figlio lo ha già messo in lista d'attesa per fargli fare  attività sportiva, nuoto o judo. 
    Andrebbe in piscina o palestra, a pagamento, insieme al gruppo di bambini NT ma il servizio di NPI gli "offrirebbe" l'assistenza di un'educatrice che lo aiuterebbe nell'interazione con gli altri e nell'acquisizione dell'autonomia (spogliatoio per fare un esempio) .
    Noi genitori pensavamo di fargli fare judo perché il maestro che gli farebbe lezione  ha un'esperienza pliridecennale con bambini autistici e anche perché, secondo noi, un corso di nuoto potrebbe essere un tantino noioso, almeno  con l'approccio che abbiamo visto utilizzare con i miei due figli maggiori quando erano più piccoli. 
    Ultimamente una mamma che conosco mi ha informata che a Modena  lavorano un paio di terapeute TMA che pare siano molto in gamba... non  nella piscina presso la quale lo indirizzerebbe il servizio di NPI (dove NON fanno TMA) ma poco importa, è comunque una piscina molto conosciuta e frequentata.
    Ho letto e visto video sull'argomento e la mia impressione è molto positiva ma ho avuto la sensazione che tale tipo di approccio sia forse più utile nel caso di autismo con sintomi più severi, ma è solo una mia idea!
    Volevo chiedere ai genitori che ne hanno già fatto esperienza se la terapia multisistemica in acqua può essere utile anche nei casi di autismo con un buon grado di funzionamento.
    Vi chiedo le vostre opinioni per favore, il confronto mi è sempre utile :-)
    Grazie
    carla_75
    Post edited by Mariland1 on
  • gufomatto79gufomatto79 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 508
    Salve @carla_75 qui dove vivo io la tma è molto praticata da bimbi nello spettro e molti sono ad alto funzionamento. Dopo uno o due anni di tma i bimbi passano anche a fare piscina nei gruppi nt. Io la farò fare alla mia bimba da settembre. Anche a me piacerebbe poi se sarà in grado di farlo, di farle fare piscina con gli altri. Ne sento comunque parlare molto bene. Anche se personalmente qui da noi è diventata un po' una moda. Se il maestro di nuoto è bravo e il bimbo ha un buon funzioamento anche la piscina normale non mi dispiacerebbe. Soprattutto perché la tma ha costi alti, troppo alti. Opinione personale.
    Mariland1carla_75
  • claluiclalui Veterano Pro
    Pubblicazioni: 832
    Assolutamente adatta a tutti i tipi di autismo. Mio figlio pure è un alto funzionamento e da qualche mese è in piccolo gruppo con altri bimbi nello spettro anche loro alto funzionamento(di cui uno con linguaggio perfetto). Rimango super favorevole, è davvero un bel modo di fare terapia
    Mariland1
  • Mariland1Mariland1 Membro
    modificato June 2018 Pubblicazioni: 40
    @gufomatto79 Se il maestro di nuoto è bravo e il bimbo ha un buon funzionamento anche la piscina normale non mi dispiacerebbe. 
    La penso come te, ma francamente ho avuto esperienze negative in tal senso, maestre che si limitavano ad impartire istruzioni senza alcun coinvolgimento emotivo.... Non dico che gli istruttori debbano fare i salti di gioia o commuoversi al minimo progresso degli allievi ma  nemmeno essere dei cyborg. Sono certa che ci siano molti validi istruttori di nuoto in giro ma, per iniziare, se i costi saranno affrontabili credo che prenderò in considerazione la TMA.
     @gufomatto79 Soprattutto perché la tma ha costi alti, troppo alti.
    Riguardo ai costi non mi sono ancora informata qua a Modena.... ho letto qualcosa qua sul forum ed in effetti pare che sia una bella mazzata !
    Grazie :-)
    Post edited by Mariland1 on
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online