Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Reati e pena proporzionata

FabrizioVaderFabrizioVader Veterano Pro
Dipendesse da voi,per quali reati ci vorrebbero pene più severe e quali invece andrebbero depenalizzati o addirittura non essere considerati reati?
daddoAmelie
Post edited by Sophia on

Commenti

  • daddodaddo Membro
    Pubblicazioni: 16
    Non sono un giurista ma è un argomento a cui penso spesso ultimamente, e mi fa piacere che tu abbia parlato di pena proporzionata in quanto ho notato che è proprio questo concetto che molte persone non capiscono: la pena per ciascun reato non serve per sfogare la propria sete di "giustizia/vendetta" ( per direne una: proprio stamattina sotto un post delle iene ho letto di alcune signore che inneggiavano alla gogna per coloro che detengono materiale pedopornografico, sebbene sappia come funzioni internet la cosa mi ha dato comunque fastidio in quanto hanno dimostrato quanto siamo retrogradi a livello di mentalità, al punto di non interrogarci nemmeno sulle cose piu basilari su cui ci reggiamo come stato e dare ascolto solo "alla pancia"), piuttosto come deterrente e occasione di rieducazione per il colpevole: più è efferato (o diffuso) il delitto, maggiore si presuppone che sia il tempo necessario per una rieducazione.
    Il problema poi è coniugare le due cose: in quanto se la rieducazione come tale è troppo flessibile, si rischia di perdere l'obbiettivo di deterrenza, mentre se la pena è troppo severa rischia di perdere la funzione di rieducazione (Parlo di pena sia come durata che come condizioni di permanenza: mettere una persona 50 anni su un divano, per quanto l'ozio possa essere fastidioso, non serve a nulla, idem 2 giorni sotto tortura), soprattutto se di considera che va anche conciliato il "desiderio di giustizia" delle vittime (altra cosa che comprendo ma "non mi va a genio" ma mi sto dilungando troppo).
    In ogni caso proporrei pene piu severe contro la corruzione ed il favoreggiamento: non solo in quanto sono fenomeni dilaganti (appunto, come deterrente), ma in quanto lo vedo come un furto di futuro, non solo alla persona (o alla ditta) meritevole che è stata scartata a favore di un altra meno meritevole, ma a tutta la società, che ha perso il contributo che quella persona avrebbe potuto dare in quella determinata posizione. I meritevoli spiccano comunque, sì ma così facendo viene perso tempo prezioso che avrebbero potuto impiegare per far progredire la società.
    Riprendendo l'accenno sopra, abolirei invece il reato di detenzione di materiale pedopornografico (mentre ne punirei comunque la produzione e distibuzione un'po come mi sembra di ricordare sia stato fatto per le sostanze stupefacenti): il divieto nasce (almeno secondo il mio parere da ignorante in materia) sul presupposto che colui che detiene il materiale sia un aspirante abusatore e il materiale ne alimenti la voglia di commettere abusi, il problema è che chi detiene tale materiale è una persona malata che ha bisogno di aiuto, ma la natura illegale dell'atto lo pone in una situazione in cui anche volendo non potrebbe chiedere aiuto per paura di ripercussioni nonchè per paura dell'opinione publica che lo vedrebbe come un criminale (cosa che avveniva tempo fa, sempre che ricordi bene, con i tossicodipendenti).
    MononokeHimerondinella61
  • NewtonNewton Pilastro
    Pubblicazioni: 3,935
    "il divieto nasce (almeno secondo il mio parere da ignorante in materia) sul presupposto che colui che detiene il materiale sia un aspirante abusatore e il materiale ne alimenti la voglia di commettere abusi"


    il motivo per cui è un reato non è ciò che potrebbe fare la persona che detiene il materiale, ma perché la richiesta determina l'offerta. Inoltre il materiale pedo ritrae persone che subiscono abusi, e la diffusione di questo perpetua la violenza sulla vittima.
    daddoMononokeHimerondinella61SirAlphaexaAmelie
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 4,819
    Pensa che in Canada sono illegali pure gli hentai.
    AJDaisyBlackCrowdaddo
  • Marco75Marco75 Moderatore
    Pubblicazioni: 1,511
    Eliminerei tutti reati d'opinione che ancora permangono nel nostro codice penale. Eliminerei tutti i reati legati al possesso e al consumo di sostanze stupefacenti, ed eliminerei il recente (e odioso) reato d'immigrazione clandestina.
    Inasprirei invece le pene per i reati di corruzione e in generale per tutti i reati contro la cosa pubblica.
    FabrizioVaderdaddo
    "Love yourself first"
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586