Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Ho come impressione chè se non cambio sesso ci sto male.

Ho gia raccontato chè forse ho la disforia di genere, ora vado da una psicologa per disforia di genere, lei dice chè forse non ho la disforia perchè non vivo come una donna
(anchè se mi piace indossare abiti femminili, scarpe femminili, mi piace il trucco è avvolte ragiono come una donna è mi immagino sempre di essere una mtf) ma ho come impressione chè all' idea di non intraprendere il percorso di cambio di sesso.
BlackCrow
«1

Commenti

  • BlackCrowBlackCrow Membro Pro
    Pubblicazioni: 517
    Se però a te piace vivere il mondo femminile è lecito che tu lo faccia. Lascia stare chi ti può giudicare. Vivi come senti di voler vivere :)
  • AJDaisyAJDaisy Pilastro
    modificato 18 July Pubblicazioni: 8,338
    Miticalex ha detto:

    ma ho come impressione chè all' idea di non intraprendere il percorso di cambio di sesso.
    Non ho capito.
    Miticalex ha detto:

    Ho gia raccontato chè forse ho la disforia di genere, ora vado da una psicologa per disforia di genere, lei dice chè forse non ho la disforia perchè non vivo come una donna
    (anchè se mi piace indossare abiti femminili, scarpe femminili, mi piace il trucco)
    Sembra più parafilia e darei ragione a lei fino a qui.
    Miticalex ha detto:

    (è avvolte ragiono come una donna è mi immagino sempre di essere una mtf)
    Questo non lo sapevo. Spesso hai detto di odiare le donne e di frequente di desiderare sessualmente delle persone transessuali mtf, ma mai di ragionare da donna e voler essere mtf.

    ~

    In ottica di tutto ciò sono molto confuso...

    Odi le donne al punto da soffrire se senti parlare di donna che si sente superiore all’uomo, ma vuoi essere donna. Ami le mtf e vorresti essere mtf.

    Che casino.
    ValentatorukhWBorgclaluiBlackCrowMononokeHimeMiticalexmarco3882
    Post edited by AJDaisy on
  • BlackCrowBlackCrow Membro Pro
    Pubblicazioni: 517
    AJDaisy ha detto:

    Miticalex ha detto:

    ma ho come impressione chè all' idea di non intraprendere il percorso di cambio di sesso.
    Non ho capito.
    Miticalex ha detto:

    Ho gia raccontato chè forse ho la disforia di genere, ora vado da una psicologa per disforia di genere, lei dice chè forse non ho la disforia perchè non vivo come una donna
    (anchè se mi piace indossare abiti femminili, scarpe femminili, mi piace il trucco)
    Sembra più parafilia e darei ragione a lei fino a qui.
    Miticalex ha detto:

    (è avvolte ragiono come una donna è mi immagino sempre di essere una mtf)
    Questo non lo sapevo. Spesso hai detto di odiare le donne e di frequente di desiderare sessualmente delle persone transessuali mtf, ma mai di ragionare da donna e voler essere mtf.

    ~

    In ottica di tutto ciò sono molto confuso...

    Odi le donne al punto da soffrire se senti parlare di donna che si sente superiore all’uomo, ma vuoi essere donna. Ami le mtf e vorresti essere mtf.

    Che casino.
    In effetti ora che me lo fai notare non è ben chiaro cosa cerchi. Anche il titolo sembra il contrario di quanto scritto.
  • CapussoCapusso Membro
    Pubblicazioni: 65
    Si ragioni da donna, troppo complesso per me haha. Comunque a parte gli scherzi volevo chiederti se è una cosa recente oppure volevi cambiare già da bambino?
    MononokeHime
  • vera68vera68 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 725
    Senti miticalex, metti tutto in stand by un attimo.
    Non mettere troppe carne al fuoco, finisci per ingarbugliare ancora di più le cose.
    Secondo me il nocciolo di tutto ciò che provi sta nelle dinamiche familiari che vivi che sono poco sane.
    Risolto questo, cioè una volta capito i comportamenti relazionali di tutti i componenti della famiglia (mamma, papà, sorella e tu), e diviso i comportamenti sani da quelli che non lo sono, ti chiederai se sei misogeno, transessuale, bisessuale ecc...ecc...

    Secondo me il nocciolo di tutto ciò che senti sta lì

    Detto questo ti abbraccio
    NewtonValentaMononokeHimeSirAlphaexa
  • MiticalexMiticalex Veterano
    Pubblicazioni: 677
    AJDaisy ha detto:

    Miticalex ha detto:

    ma ho come impressione chè all' idea di non intraprendere il percorso di cambio di sesso.
    Non ho capito.
    Miticalex ha detto:

    Ho gia raccontato chè forse ho la disforia di genere, ora vado da una psicologa per disforia di genere, lei dice chè forse non ho la disforia perchè non vivo come una donna
    (anchè se mi piace indossare abiti femminili, scarpe femminili, mi piace il trucco)
    Sembra più parafilia e darei ragione a lei fino a qui.
    Miticalex ha detto:

    (è avvolte ragiono come una donna è mi immagino sempre di essere una mtf)
    Questo non lo sapevo. Spesso hai detto di odiare le donne e di frequente di desiderare sessualmente delle persone transessuali mtf, ma mai di ragionare da donna e voler essere mtf.

    ~

    In ottica di tutto ciò sono molto confuso...

    Odi le donne al punto da soffrire se senti parlare di donna che si sente superiore all’uomo, ma vuoi essere donna. Ami le mtf e vorresti essere mtf.

    Che casino.
    Mi dispiace sè non intraprenderò il percorso (ma non sò se è solo una mia ipressione ma è un mio sentimento).
    Ho visto delle scene di tentation island è guardando le scene di ragazzi chè tradivano ho iniziato a pensare cose chè si riferivano hai classici tradimenti maschili, mi chiedo ma come è possibile chè un uomo, per giunta maschilista come mè fa ragionamenti del genere, ciò mi fà pensare chè dentro di mè c'è una donna repressa.
  • MiticalexMiticalex Veterano
    Pubblicazioni: 677
    Capusso ha detto:

    Si ragioni da donna, troppo complesso per me haha. Comunque a parte gli scherzi volevo chiederti se è una cosa recente oppure volevi cambiare già da bambino?

    Ho iniziato ad averlo gia da ragazzino poi col tempo sì è aggravato.
  • ShikiShiki Veterano Pro
    Pubblicazioni: 570
    Non per caso che vuoi essere donna perché pensando che siano superiori così potresti sentirti accettato e con un posto al mondo che non è a rischio?
    ValentaAmelie
    "Dio promette la vita eterna” disse Eldritch “io posso fare di meglio; posso metterla in commercio"  -- Philip K. Dick

  • MononokeHimeMononokeHime Colonna
    Pubblicazioni: 1,249
    Miticalex ha detto:


    AJDaisy ha detto:

    Miticalex ha detto:

    ma ho come impressione chè all' idea di non intraprendere il percorso di cambio di sesso.
    Non ho capito.
    Miticalex ha detto:

    Ho gia raccontato chè forse ho la disforia di genere, ora vado da una psicologa per disforia di genere, lei dice chè forse non ho la disforia perchè non vivo come una donna
    (anchè se mi piace indossare abiti femminili, scarpe femminili, mi piace il trucco)
    Sembra più parafilia e darei ragione a lei fino a qui.
    Miticalex ha detto:

    (è avvolte ragiono come una donna è mi immagino sempre di essere una mtf)
    Questo non lo sapevo. Spesso hai detto di odiare le donne e di frequente di desiderare sessualmente delle persone transessuali mtf, ma mai di ragionare da donna e voler essere mtf.

    ~

    In ottica di tutto ciò sono molto confuso...

    Odi le donne al punto da soffrire se senti parlare di donna che si sente superiore all’uomo, ma vuoi essere donna. Ami le mtf e vorresti essere mtf.

    Che casino.
    Mi dispiace sè non intraprenderò il percorso (ma non sò se è solo una mia ipressione ma è un mio sentimento).
    Ho visto delle scene di tentation island è guardando le scene di ragazzi chè tradivano ho iniziato a pensare cose chè si riferivano hai classici tradimenti maschili, mi chiedo ma come è possibile chè un uomo, per giunta maschilista come mè fa ragionamenti del genere, ciò mi fà pensare chè dentro di mè c'è una donna repressa.
    O forse sei solo un ragazzo sensibile che non riesce a vedere in modo positivo una cosa che di positivo non ha niente, anche se passa come una cosa “normale” e diffusamente esercitata dalla maggior parte dei maschi.
    Solo perché vedi negativamente il tradimento non vuol dire che in te c’è una donna repressa, ma vuol dire che sei una persona che vede il tradimento per quello che è, e comprende che non è una cosa bella. Probabilmente conosci o hai conosciuto uomini che si vantavano di esser andati a letto con altre donne anche se già impegnati, facendoti pensare che il tradimento sia la norma per gli uomini, ma non è così.
    Il fatto che dici di essere maschilista, è perché detesti due donne che ti hanno fatto del male, e l’hai generalizzato a tutte le donne, ma in realtà non sei maschilista (secondo me), anzi, mi sembri un ragazzo dolce capace di amarla una ragazza, anche perché nonostante dici di odiare le donne vorresti diventarlo tu stesso una donna, e se le odiassi odieresti persino il pensiero di poterlo diventare, e non ti verrebbe nemmeno in mente di fare un corso per conquistarle.

    vera68ShikiNemoValentarondinella61
    Che io abbia il corraggio di accettare le cose che non posso cambiare, la forza di cambiare le cose che posso cambiare, e la saggezza per poterle distinguere. (versione personale)
  • vera68vera68 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 725
    @MononokeHime dice:
    Solo perché vedi negativamente il tradimento non vuol dire che in te c’è una donna repressa, ma vuol dire che sei una persona che vede il tradimento per quello che è, e comprende che non è una cosa bella. Probabilmente conosci o hai conosciuto uomini che si vantavano di esser andati a letto con altre donne anche se già impegnati, facendoti pensare che il tradimento sia la norma per gli uomini, ma non è così.
    Il fatto che dici di essere maschilista, è perché detesti due donne che ti hanno fatto del male, e l’hai generalizzato a tutte le donne, ma in realtà non sei maschilista (secondo me), anzi, mi sembri un ragazzo dolce capace di amarla una ragazza, anche perché nonostante dici di odiare le donne vorresti diventarlo tu stesso una donna, e se le odiassi odieresti persino il pensiero di poterlo diventare, e non ti verrebbe nemmeno in mente di fare un corso per conquistarle.


    Concordo pienamente!
    Sei una persona sensibile e piena di buoni e delicati sentimenti.
    Non sei maschilista.
    ValentaMononokeHime
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586