Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Aiuto, mi sto fissando sulle calorie!

ShikiShiki Veterano Pro
Come riuscire a perdere peso senza trasformarla in un'ossessione? Come fare con questo caldo a praticare sport?
Post edited by Shiki on
"Dio promette la vita eterna” disse Eldritch “io posso fare di meglio; posso metterla in commercio"  -- Philip K. Dick

«13

Commenti

  • torukhtorukh Colonna
    Pubblicazioni: 1,719
    Shiki ha detto:

    Come riuscire a perdere peso senza trasformarla in un'ossessione?

    Facendoti fare una dieta da un dietologo.
    Shiki ha detto:

    Come fare con questo caldo a praticare sport?

    Bevendo molto ed indossando indumenti molto leggeri.
    Shiki
  • pokepoke Andato
    Pubblicazioni: 1,721
    Ciao, ci stavo pensando qualche giorno fa per me.

    Ma dubito che mi iscrivero' in palestra (purtroppo un po' la timidezza+pigrizia+interagire) , forse con questo caldo "idro-bike".

    Farsi degli spuntini ipocalorici, per esempio carote crude da mordicchiare, per attenuare la fame, ridurre le porzioni (ieri ad esempio invece di una piadina, metà).

    Poi purtroppo sono un po' maniaca e tendo a pesarmi più volte al giorno, però mi aiuta a motivarmi.

    Ogni tanto nel corso della giornata,qualche addominale leggero (per ora me ne impongo 10), così come contrarre i muscoli e rilasciarli.


    Shiki
  • BlackCrowBlackCrow Membro Pro
    Pubblicazioni: 517
    Shiki ha detto:

    Come riuscire a perdere peso senza trasformarla in un'ossessione? Come fare con questo caldo a praticare sport?

    È una questione di allenamento e abitudine. Poi dipende: c'è chi soffre più il caldo e chi meno. Se vuoi perdere perso prendi un libro per fornito e studia oppure cerca online. In quel modo sapendo cosa stai facendo non dovresti avere ansie, essendo tutto sotto controllo. Prova a fare dello sport che preferisci, aiuta molto.
    Shiki
  • LisaLaufeysonLisaLaufeyson Veterano Pro
    Pubblicazioni: 491

    Quoto l'idea di rivolgerti ad un dietologo. Con una dieta bilanciata e studiata apposta per te a cui attenerti  rischi meno di farti prendere la mano e finire  nel vortice ossessivo della conta della calorie. Qualcun altro lo ha già fatto per te ma in modo sensato e sano.





    Shiki
  • RonnyRonny Neofita
    Pubblicazioni: 1,094
    Ti dico la dieta che ho io:
    1) una colazione che a livello calorico corrisponde a una mela, che può essere qualsiasi cosa ti piace, ma deve a livello calorico corrispondere a una mela
    2) un frutto di dimensioni medie a metà mattinata
    3)un pranzo con 100g di pasta, due cucchiai rasi di condimento e un secondo di verdura, con al massimo due cucchiaini d'olio
    4) una merenda con un frutto come a metà mattina
    5)una cena con 80 grammi di proteine, 50 di pane e verdura

    Bisogna camminare veloce almeno mezz'ora a giornata (sotto questa soglia non bruci grassi), ma ti consiglio anche di fare di più se te la senti. Hai un pasto libero a settimana ma lo devi recuperare facendo mezz'ora in più di camminata.
    Shiki
  • torukhtorukh Colonna
    modificato 23 July Pubblicazioni: 1,719
    Inoltre non si può basare un regime alimentare solo tenendo conto delle calorie.

    Perché ogni organismo è una cosa a sé e brucia/assimila a modo suo ed il corpo non ha bisogno solo di un contenimento calorico per scendere di peso.

    Frutta: Mangiarla lontano dai pasti come spuntino.

    Carboidrati: Meglio a pranzo ed al mattino accompagnati da proteine che rallentano la digestione ed impediscono il picco glicemico, che è quello che realmente fa ingrassare oltre a far tornare prima la fame.

    Grassi: Non vanno eliminati! Sono i grassi che contribuiscono maggiormente a produrre il senso di sazietà, quindi, l'insalata scondita non è una trovata geniale.

    Queste sono informazioni basilari, per fare una dieta adeguata ad una data persona, serve conoscere minuziosamente il funzionamento del metabolismo di quella persona.

    Rivolgerti ad un dietologo è la cosa più giusta che puoi fare per avere un'indicazione di un corretto regime alimentare.

    Se ad esempio, io provassi a seguire la dieta di @Ronny e contro ogni legge fisica ci riuscissi, finirei sottopeso...
    Io sono alto 1,72 peso 105kg ma il mio peso forma è di 85-90 perché ho una struttura corporea massiccia e tozza, ed anche se dimagrissi fino a non avere un filo di grasso non scenderei sotto gli 85 kg.
    Che poi è lo stesso motivo per cui muoio di caldo di estate e sto bene di inverno.

    Shiki
    Post edited by torukh on
  • ShikiShiki Veterano Pro
    modificato 23 July Pubblicazioni: 656
    Cercando di rispondere più o meno a tutti spiegherò meglio la mia situazione...

    Ho 27 anni ad agosto e pratico sport fin da quando ne avevo 6.
    • Ginnastica artistica
    • Nuoto
    • Danza
    • Karate, sport che tutt'ora pratico, a settembre entro nel settimo anno

    Non sono mai stata sovrappeso tranne che tra i 14 e i 15 anni ed ora, da circa due anni o poco più.
    Tra i 16 e 19 ero sottopeso o quasi.
    In quel periodo mangiavo molto poco così come mangiavo poco anche durante gli anni della prima infanzia, asilo ed elementari. Il problema è la selettività alimentare che ho tutt'ora, specialmente dovuta alla forte sensibilità della consistenza del cibo nella mia bocca.
    Quasi tutti i tipi di carne non riesco a mangiarla.
    I maggiori cibi che uso per assumere proteine è l'uovo, la simmenthal e il pesce, ma anche loro devono essere fatti in certi modi e/o non devo mangiarli troppo spesso sennò mi sensibilizzo.

    Normalmente faccio sport solo che d'estate, abitando poi in un luogo fortemente afoso e con l'asma che, anche se non è grave, tranne in casi di malattia, non mi aiuta, faccio poco nulla. Ma durante l'ultimo inverno sono stata molto male proprio a causa dell'asma e ci ho messo mesi prima di riprendere a fare sport senza collassare per la tosse. Anche a causa del cortisone assunto ho preso peso. Infatti la maggiore quantità di peso l'ho guadagnata nell'ultimo anno dove ho anche perso molto dell'allenamento che avevo prima.
    In vista del fatto alla fine del 2019 dovrò sostenere l'esame di 2 DAN (cintura nera secondo livello) ho in piano di rimettermi in forma praticando pure agonismo ma prima che arrivi l'autunno volevo cominciare a mettermi sulla buona strada, tra alimentazione e attività fisica.
    Io non ho un piano alimentare ben preciso ma se devo fare un resoconto di come mangio:

    • Colazione
      • o molto proteica e nutriente con un uovo (fatto in padella o sodo o alla coque) e una tazza di latte di capra intero (oppure al posto del latte solo un succo o uno yogurt da bere o acqua)
      • se sono fuori un cappuccino e una brioche alla marmellata
      • oppure non mangio quasi nulla perché mangiare la mattina mi è difficile a causa di una maggiore sensibilità alla consistenza - quindi al massimo bevo un succo e mastico una galletta
    • Merenda metà mattina
      • non la faccio quasi mai ma se capita o bevo solo qualcosa, come un succo, oppure mi mangio un pezzettino di parmigiano o di carota, molto raramente qualcosa di più sostanzioso
    • Pranzo
      • 70 g di pasta circa e il condimento dipende ma comunque normale, poi un secondo molto piccolo di proteine e/o verdura (sulla verdura anche qui il condimento dipende, se la condisco io metto poco olio e più aceto)
    • Merenda metà pomeriggio
      • O niente
      • O solo un ginseng
      • O un succo o yogurt da bere
      • O, più raramente, qualcosa come pane e affettato o simile, ma mai quantità grandi
    •  Cena
      • la parte più difficile... non so mai cosa mangiare, di solito mangio poco... proteine e verdura e carboidrati ma tutto in quantità ridotte
    Quindi il dietologo è un problema visto che dovrei spiegargli tutti i cibi che non mangio e/o come li mangio...
    E il caldo (anzi, l'afa) è l'asma a buttarmi giù...
    Una cosa positiva è che abbiamo preso un Husky e con lui, per amore o per forza, bisogna uscire a fare delle passeggiate. Questo almeno mi obbliga a uscire tutti i giorni, cosa che prima non facevo.

    Sul pesarmi, io evito di farlo quando deve venirmi il ciclo. Aspetto che passi e poi mi peso, quindi circa una volta al mese.
    Post edited by Shiki on
    "Dio promette la vita eterna” disse Eldritch “io posso fare di meglio; posso metterla in commercio"  -- Philip K. Dick

  • CapussoCapusso Membro
    Pubblicazioni: 65
    Iscriviti in palestra, per i primi 3 mesi non sono riuscito a guardare nessuno in faccia e mi mettevo le cuffie con la musica al massimo ma ora mi sto ambientando poi di sera non c'è molta gente.
    Shiki
  • modificato 23 July Pubblicazioni: 566
    Shiki ha detto:

    Come riuscire a perdere peso senza trasformarla in un'ossessione? Come fare con questo caldo a praticare sport?

    Ragionare in quest'ottica non ha senso. Se ti alleni solo per perdere peso fallirai miseramente, perche' la tua e' una motivazione superficiale, perche' ti porta verso un mindset che necessita di un'aiuto esterno per poter funzionare nel lungo periodo (chi ragiona in quest'ottica ha bisogno di un'allenatore che gratifica e motiva la persona per raggiungere i riusultati prefissati, ed e' il mindset che si crea spesso a livello agonistico, in un rapporto sub/dom fra sportivo e coach).

    Se e' una cosa che intendi praticare per conto tuo, ti conviene spostare il focus verso il tuo benessere fisico, ed in tal senso farne una questione di egoismo: lo fai perche ti fa stare bene, quindi sarebbe stupido non farlo.
    Sono molti i pro che ottieni facendo attivita' fisica, non solo per cio' che riguarda la salute nel lungo periodo (e se stai bene con la testa e con il corpo questo poi si riflette anche sull'aspetto fisico), ma anche per l'intenso piacere fisico nel breve periodo (durante e post-allenamento). Fare attivita' fisica non e' una cosa che dovresti fare controvoglia, perche' le cose fatte controvoglia sono incostanti nel tempo. Dovrebbe essere una cosa che TU vuoi fare, e che fai perche' sei tu a volerlo.

    Per il caldo, evita di ragionare nell'ottica del meteo, perche' ci sara' sempre un buon motivo per non muoversi, ed il meteo e' solo una scusa.
    Ora fa troppo caldo, d'autunno piovera' troppo, e d'inverno fara' troppo freddo. Usa l'ingegno per non farti fermare da ostacoli cosi' ridicoli: se fa caldo fatti una doccia fredda prima e dopo gli esercizi, o portati una bibita fresca con te. 
    A tal proposito considera che uomini come Schwarzennegger e Stallone arrivavano a rompere i vetri delle palestre in cui si allenavano (entrando quindi abusivamente) pur di non saltare nemmeno un giorno. 

    Per quanto riguarda la dieta, ricorda che il 70% lo fa l'allenamento, ed il 30% lo fa l'alimentazione.


    EDIT: ho letto ora il commento sul tuo percorso sportivo.

    Il karate e' uno sport prevalentemente tecnico. Ti consiglio di fare qualcosa che sprema di piu' il tuo fisico, cosi' aumenterebbe anche la tua riserva di energie.

    CapussoShiki
    Post edited by Jin_Nemo_Oudeis on
    Tutto appare sempre un po' diverso
    quando lo si esprime, un po' falsato, un po' sciocco, sì, e anche questo è
    bene e mi piace moltissimo, anche con questo sono perfettamente d'accordo,
    che ciò che è tesoro e saggezza d'un uomo suoni sempre un po'
    sciocco alle orecchie degli altri.
    -Siddharta
  • ShikiShiki Veterano Pro
    modificato 23 July Pubblicazioni: 656
    Il karate è molto dinamico e richiede esplosività. La preparazione atletica è molto simile a quella fatta in una palestra di crossfit.
    E ovviamente non abbandonerò una mia passione per fare qualcosa che spreme di più...

    Da come avrai letto dopo, non faccio sport "solo" per dimagrire ma lo facevo da prima e voglio raggiungere anche risultati agonistici. E il mio non è un problema di meteo ma di asma e l'afa più il caldo non mi fa respirare.


    A casa ho un tapirulan, un sacco da box e un tappetino per gli esercizi a terra.
    Post edited by Shiki on
    "Dio promette la vita eterna” disse Eldritch “io posso fare di meglio; posso metterla in commercio"  -- Philip K. Dick

Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586