Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

19 Anni ed Essere Condannati alla Solitudine

Ciao, mi chiamo Matteo, ho 19 anni e mi hanno diagnosticato la sindrome di asperger all'età di 8 anni.
Durante la mia infanzia non ho avuto molti rapporti di amicizia in quanto tendevo ad isolarmi nel mio mondo e non sentivo nessun bisogno di relazionarmi con nessuno...
Tuttavia circa un anno e mezzo fa osservando il comportamento e la "vita" dei miei coetanei ho sentito il bisogno di adeguarmi alla massa, ovvero, cercando di avere una vita sociale, di avere degli amici, una ragazza ecc.... Insomma di provare a fare nuove esperienze che qualsiasi giovane fa....
Il punto è che nonostante ci abbia provato x ottenere questo risultato ho continuato a fallire.......
Non riesco a relazionarmi con gli altri, non sono amichevole, non ho praticamente nessuno con cui uscire o con cui parlare e non riesco a sopportare l'idea di essere condannato x essere nato diverso dagli altri.
Ormai sono entrato in una fase depressiva e sto mollando tutto: università, tutte le passioni che ho coltivato x anni(pianoforte,chitarra,informatica,scacchi) e non riesco più a reagire.

Cosa devo fare? Continuo a pensarci ma non riesco a trovare soluzioni...
L'idea di andare da uno psicologo o da uno specialista è completamente fuori discussione in quanto sono l'unico che può migliorare la situazione.
:(
Marco75Solerondinella61Andato_52amigdalaSeta
«13

Commenti

  • DomitillaDomitilla Senatore
    Pubblicazioni: 3,060
    Permetti una domanda: ma dopo la diagnosi cos'è successo?
    Ti hanno detto arrangiati o qualcuno ti ha aiutato?
    OrsoX2WBorgmammaconfusa80Solemammarosanna
  • luwaltereluwaltere Membro
    Pubblicazioni: 31
    Matteo98k ha detto:

    ...
    L'idea di andare da uno psicologo o da uno specialista è completamente fuori discussione in quanto sono l'unico che può migliorare la situazione.
    :(
    E' vero sei l'unico che può migliorare la tua situazione, ma lo psicologo è un professionista che può aiutarti a farlo! E' una persona che potrebbe darti proprio i consigli che tu chiedi in questo forum!
    Con questo non voglio dire che non devi frequentare il forum o che non devi fare delle domande qui, ma semplicemente che chiedere consiglio ad un professionista non è sbagliato come pensi. 
    Comunque il semplice fatto di accorgersi di un problema è già il primo passo verso la sua soluzione! 
    In bocca al lupo ;)
    StarfishMarco75Solerondinella61mammaconfusa80mammarosannaMononokeHime
  • AdalgisaAdalgisa Andato
    modificato August 2018 Pubblicazioni: 1,793
    Le bellissime passioni che hai possono aiutaeti tanto. Non mollarle. Che facolta' fai?
    Marco75rondinella61gufomatto79
    Post edited by Adalgisa on
    E' vero se è vero che è vero che..

    che mi fa impazzire se penso che le cose che ho toccato insieme a te debbano svanire...dimmi che non è, dimmi che non è tutta un'illusione...un'illusione"
  • Marco75Marco75 Senatore
    Pubblicazioni: 2,092
    Ciao, benvenuto.
    Non mollare le tue passioni, perché sono tue, e possono aiutarti ad andare avanti nei momenti difficili. Te lo dico per esperienza.
    È vero che solo noi possiamo aiutare noi stessi, ma a volte si ha bisogno di supporto esterno, e questo non vale solo per gli Asperger. Vale a maggior ragione per noi, però, specie in un'età come la tua, e con una storia come quella che hai raccontato.
    Un professionista, se bravo e preparato (ed empatico) può aiutarti molto. Non scartare l'idea: pensa che, se decidi di affidarti a lui, lo stai facendo per te, col preciso e unico scopo di stare meglio.
    E ti consiglio pure di continuare a seguire il forum, che il confronto con persone simili a te, che magari stanno attraversando o hanno attraversato esperienze simili, può essere un importante strumento in più.
    In bocca al lupo.
    SoleSniper_Opsrondinella61OrsoX2mammarosannaSetaMononokeHime
    "There are those that break and bend. I'm the other kind"

    Cinema, teatro, visioni
  • Tima_AndroidTima_Android Pilastro
    Pubblicazioni: 3,266
    Nascere asperger non è una condanna. La condanna molto spesso ce la costruiamo da soli.
    Marco75WBorgStarfishrondinella61OrsoX2mammarosannaamigdala
    How wonderful it is that nobody need wait a single moment before starting to improve the world.
    Anne Frank

    Il Nostro blog: My Mad Dreams
    Le mie storie: Shiki Ryougi
  • fattore_afattore_a Colonna
    modificato August 2018 Pubblicazioni: 2,268
    Diventa più complicato quando ti poni in svantaggio rispetto agli altri.
    Gli altri non sono una entità unica, ma sono tutti gli individui che non sono te.
    Il resto della tua vita non è una nota finale da tenere ad libitum, perché non è un finale.

    La scuola aveva una regolarità che ora non riesci a trovare (io non riuscivo a trovarla).

    A suo tempo io mi ero dato della priorità, anzi una priorità: l'università. Da lì, è venuto un po' tutto il resto, tanto da essere triste quando arrivavo all'ultimo esame e alla laurea.

    Ho cominciato a smettere di rincorrere gli altri con consapevolezza l'8 settembre 2012, dopo una rincorsa durata almeno 15 anni.

    Focalizzati sugli studi: all'universita puoi trovare una regolarità e la massa critica di persone tra cui trovare qualcuno con cui prendere un caffè. Io ci ho messo più di due anni, a te andrà meglio.
    rondinella61OrsoX2mammarosannaMarco75MarkovAndato_52MononokeHime
    Post edited by fattore_a on
  • miriam77miriam77 Neofita
    Pubblicazioni: 9
    Non arrenderti sono mamma di piccolo di 2 anni neuro diverso leggere i vostri forum mi da una speranza per il futuro del mio piccolo vorrei tanto che potesse un giorno essere come voi autonomo che possa andare avanti da solo quando io non ci saro piu forza forza chiedere aiuto non e segno di debolezza anzi e tirare fuori il meglio di te te lo dice una mamma disperata
    rondinella61mammarosanna
  • Matteo98kMatteo98k Neofita
    Pubblicazioni: 2
    cicalina ha detto:

    Le bellissime passioni che hai possono aiutaeti tanto. Non mollarle. Che facolta' fai?


    Suono il piano da 8 anni e ora faccio il conservatorio in jazz...
    Però anche se mi trovo con altre persone a suonare/collaboro con altri musicisti x progetti musicali/sport agonistico di squadra sto male cmq perché non riesco a socializzare.....
    Mi sento vuoto

    :((
  • AdalgisaAdalgisa Andato
    Pubblicazioni: 1,793
    Altro che vuoto hai una mente molto ricca sw ami queste attivita'. Per socializzare inizia proprio dalle tue passioni apriti piano piano.







    E' vero se è vero che è vero che..

    che mi fa impazzire se penso che le cose che ho toccato insieme a te debbano svanire...dimmi che non è, dimmi che non è tutta un'illusione...un'illusione"
  • vacamunquebenevacamunquebene Membro Pro
    Pubblicazioni: 272
    È un peccato che tu abbia mollato le tue passioni :magari anche quelle ti potrebbero essere di aiuto .
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online