Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Caratteristiche donne Aspie secondo Samantha Craft

2

Commenti

  • EliagioEliagio Veterano
    Pubblicazioni: 135
    Mi ritrovo in praticamente tutte, alcune mi hanno colpito al cuore, come
    "Un visitatore a casa può essere percepito come una minaccia (questo può anche essere un membro di famiglia familiare)".
    Durante l'infanzia ero estremamente diffidente verso le mie sorelle, mio padre e mio nonno, ora quando vado a trovarli, per quanto mi stiano simpatici, non sono mai del tutto rilassato, provo un senso di diffidenza di fondo che so spiegarmi solo in parte.
    Charade
  • CharadeCharade Colonna
    Pubblicazioni: 1,378
    @Eliagio Io vado avvisata in anticipo se arriva qualcuno a casa, anche se della famiglia (ad eccezione di mia nonna che è come se fosse mia madre), in caso contrario potrei:
    - Non aprirgli la porta
    - Andare a nascondermi se ce n'è la possibilità
    - Comportarmi maleducatamente (in casi estremi, se nessuna delle precedenti opzione è praticabile) e cioè non degnare di attenzione il visitatore, salutare e poi andarmene e altre cose così
    Eliagiorondinella61LisaLaufeysonchiocciolinalucy84amigdala
    Devo vivere guardando il fiume che scorre.
  • Angel_aAngel_a Veterano
    Pubblicazioni: 182
    Mi ci ritrovo dell'80/90 percento!  Grazie per il post a @sugar11
    " Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi....."
  • TatTat Andato
    Pubblicazioni: 1,151
    Mi ritrovo in quasi tutto. E mi ha fatto pensare a tutte le volte che il campanello suona ed io faccio finta di non essere in casa, o a quando, per uscire, mi accerto prima che non esca nel frattempo qualche vicino e ci sia "strada libera"
    JAA005chiocciolinarondinella61Sniper_Opsamigdala
    Gabba Gabba Hey!
  • chiocciolinachiocciolina Veterano
    Pubblicazioni: 367
    Tat ha detto:

    Mi ritrovo in quasi tutto. E mi ha fatto pensare a tutte le volte che il campanello suona ed io faccio finta di non essere in casa, o a quando, per uscire, mi accerto prima che non esca nel frattempo qualche vicino e ci sia "strada libera"

    Faccio lo stesso anche io!
    Tat
  • MaviclotMaviclot Neofita
    Pubblicazioni: 3
    Charade ha detto:

    @Eliagio Io vado avvisata in anticipo se arriva qualcuno a casa, anche se della famiglia (ad eccezione di mia nonna che è come se fosse mia madre), in caso contrario potrei:
    - Non aprirgli la porta
    - Andare a nascondermi se ce n'è la possibilità
    - Comportarmi maleducatamente (in casi estremi, se nessuna delle precedenti opzione è praticabile) e cioè non degnare di attenzione il visitatore, salutare e poi andarmene e altre cose così

    anche io mi ci ritrovo in quasi tutto!
  • HoneyHoney Veterano
    Pubblicazioni: 264
    Bellissimo articolo! Grazie! Mi ritrovo in moltissimi punti
  • lucy84lucy84 Membro Pro
    Pubblicazioni: 170
    Non diagnosticata, mi ritrovo in gran parte
  • MononokeHimeMononokeHime Moderatore
    Pubblicazioni: 2,248
    Mi riconosco in molte cose, non in tutte (ovvio), molte valide in gioventù, altre attuali, alcune “pesanti verità”, come il trovare le pulizie di casa un qualcosa di insormontabile. :D
    rondinella61
    Che io abbia il corraggio di accettare le cose che non posso cambiare, la forza di cambiare le cose che posso cambiare, e la saggezza per poterle distinguere. (versione personale)
  • lucy84lucy84 Membro Pro
    Pubblicazioni: 170
    La mia compagna, terribilmente NT si ritrova anche lei in molti punti
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online