Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Come hanno reagito le persone a cui avete confidato di essere aspie?

1246

Commenti

  • katrisskatriss Veterano Pro
    Pubblicazioni: 425
    grazie @Markus probabilmente ho ancora tanto cammino da percorrere...perché ho espresso ciò che penso ora, giusto o sbagliato che sia.
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 10,207
    Ma tutti abbiamo idee mutevoli :D
    Mi sa che comunque eravamo d'accordo no? Almeno sul fatto che si è amici come prima..
    katriss
  • Marco75Marco75 Senatore
    Pubblicazioni: 2,075
    @Markov, forse non è chiaro, ma con "abbiamo tutti qualcosa" io intendevo la frase secondo cui tutti, se facessero un test approfondito, scoprirebbero di avere una qualche condizione psichiatrica e/o di neurodiversità. Cosa tutta da dimostrare. Inoltre, tieni presente che chi risponde così, di solito, non lo fa per mettere in evidenza una sua difficoltà, o per sottolineare che anche lui potrebbe andare a cercare una qualche diagnosi: lo fa, al contrario, solo per dire una frase di circostanza, un po' come dire "ma sì, in fondo non hai niente di strano, queste cose, l'una o l'altra, appartengono un po' a tutti". Questo, per me, è un po' uno sminuire, perché anche se io NON voglio essere trattato diversamente (ci mancherebbe altro) vorrei però che, se ti racconto che le difficoltà che ho avuto fin dall'infanzia hanno un nome, un'origine, e magari da bambino non era colpa mia se certe cose non riuscivo a farle come gli altri avrebbero voluto, vorrei che almeno tu mi prendessi sul serio. Senza bisogno di sottolineare che le difficoltà le hanno tutti (e che c'entra?)
    Comunque, sia chiaro che non ce l'ho affatto con chi mi ha risposto così, perché, con quel po' di ToM che comunque credo di avere, capisco che questa è una frase di circostanza, una risposta che vorrebbe forse alleviare un disagio che in realtà non c'è. E comunque, meglio questa del "siamo tutti un po' autistici" (che invece è un'affermazione falsa tout court). La questione di mia cugina era solo un esempio, non volevo parlare specificamente di lei. Anche perché in questo caso stiamo parlando della persona che in assoluto mi ha preso più sul serio, forse. 
    SophiakatrissPiero
    "There are those that break and bend. I'm the other kind"

    Cinema, teatro, visioni
  • katrisskatriss Veterano Pro
    Pubblicazioni: 425
    @Marco 75 ancora una volta mi trovo molto d'accordo con te, grazie!
    @Markov sì, siamo d'accordo sul fatto che si resta amici, a meno che, secondo me, subentrino altre questioni per cui si smette di frequentarsi o ci si vede molto meno.
    Marco75
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 10,207
    Ok sono d'accordo, ma per me il problema si può porre solo con chi non conosco ancora...
    Se è per questo quando reagiscono "male" ai coming out è solo perché loro avevano già visto tutto quello che c'era da vedere, avevano accettato le cose così, e non vogliono cambiare visione. Anche quello è un gesto di circostanza.
    katriss
  • mamma_francescamamma_francesca Colonna
    Pubblicazioni: 1,572
    Comunque mi è "logicamente" oscuro come si possa contemporaneamente volere che "le cose rimangano come prima" e, allo stesso tempo "raccontare le proprie difficoltà", attraverso l'utilizzo di una precisa etichetta diagnostica. A mio avviso ha senso confidarsi solo se si vuole che qualche cosa cambi nel rapporto, quantomeno a livello di comprensione - ma la comprensione porterà anche a dei cambiamenti nei comportamenti - altrimenti che senso ha?
    katrissrondinella61neonero
  • PamazPamaz Veterano
    Pubblicazioni: 212
    Lo sa solo la mia famiglia, e basta. Però sono curioso di dirlo a qualche mio amico non troppo intimo, per vedere la sua reazione: a nessuno verrebbe in mente che io abbia una lieve forma di Asperger, però qualcuno si sarà fatto pur qualche domanda sui miei comportamenti al di fuori della norma e sulla mia eccessiva timidezza, no?  :-?
    katriss
  • katrisskatriss Veterano Pro
    Pubblicazioni: 425
    @Pamaz ti auguro di trovare delle persone informate o con voglia di informarsi. A me non è successo e ho toccato con mano quanto sia diffusa l'ignoranza, l'indifferenza e la disinformazione. Per ora mi aiuta tanto il forum perché è uno dei pochi posti dove posso essere me stessa.
    Pamaz
  • PamazPamaz Veterano
    Pubblicazioni: 212
    katriss ha detto:

    @Pamaz ti auguro di trovare delle persone informate o con voglia di informarsi. A me non è successo e ho toccato con mano quanto sia diffusa l'ignoranza, l'indifferenza e la disinformazione. Per ora mi aiuta tanto il forum perché è uno dei pochi posti dove posso essere me stessa.

    Idem, su questo forum posso tranquillamente essere me stesso, senza se e senza ma. Grazie per il tuo augurio Katriss!

    katriss
  • MelisandeMelisande Veterano
    Pubblicazioni: 235
    Seriamente non ne ho mai parlato con nessuno fuori dal forum, ho sondato il terreno alcune volte e ho capito per una serie di motivi che non era il caso parlarne. Poi nel mio caso non si nota così tanto, riesco a tenermi sotto controllo, a volte è faticoso, ma con il tempo ho trovato delle strategie per comportarmi sempre in un certo modo, anche se a volte non mi verrebbe naturale. Credo che in molte situazioni non sia obbligatorio dirlo a tutti, può rimanere anche a livello personale, non credo che per me dirlo sarebbe liberatorio, anzi gli svantaggi del parlarne superano di gran lunga gli eventuali vantaggi. Detto questo se qualcuno ha trovato i tempi, modi e persone giuste e soprattutto ha trovato dei buoni motivi per parlarne sono contenta che ci sia riuscito.
    katrissAmelie
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online