Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

sono qui

Ciao, sono la mamma 44enne di una ragazza di quasi 15 anni  diagnosticata ad alto funzionamento; se mi guardo indietro, posso dire che è stata sempre diversa dai suoi coetanei, purtroppo si è tenuta spesso dentro molta della sua sofferenza, essendosi scontrata spesso con un mondo che non sempre l'ha accettata. Mi ha raccontato di torti subiti da diversi insegnanti dopo anni. Una cosa che ho imparato e scoperto grazie a lei è quanto sia forte la capacità di adattamento al malessere. Fortunatamente le cose pian piano stanno migliorando e inizia ad aprirsi molto di più anche grazie al percorso di psicoterapeutico ad orientamento cognitivo comportamentale di questi ultimi 2 anni e mezzo.
Ogni tanto chiederò la vostra opinione, spero solo di azzeccare la categoria in cui postare :)

itarabafenice83mammarosannakatrissWBorgRemiNoregioiaMononokeHime
«1

Commenti

  • riotriot Moderatore
    Pubblicazioni: 4,437
    Benvenuta!

    a che età è stata diagnosticata?
    La vita è troppo breve per ignorare le incomprensioni. 
  • SophiaSophia SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 5,164
    Benvenuta @iosononsense.
    Sul forum puoi trovare tante discussioni utili come anche sul sito Spazio Asperger, dove ci sono articoli interessanti.

    Con la scuola ora come va?
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
  • iosononsenseiosononsense Membro
    Pubblicazioni: 22
    riot ha detto:

    Benvenuta!

    a che età è stata diagnosticata?
    Grazie! Diciamo che la sua diagnosi ufficiale ed affidabile risale al 2015, però ha avuto un percorso complesso perché essendo particolare fin dall'asilo (piangeva spesso, era poco consolabile, non si sentiva a suo agio, interagiva poco con i compagni), ci hanno indirizzato alla asl di zona e lì le hanno affibiato una 104 con una diagnosi poco chiara. E così, secondo me è stata anche vittima del pregiudizio nel contesto scuolastico; nonostante ciò è sempre stata molto brava, molto interessata alla matematica e alla storia, però aveva questo sostegno che le è pesato tantissimo e ora mi sento in colpa da morire; per cercare di aiutarla forse ho minato la sua autostima, sono in una fase in cui riesco a perdonarmi poco per questa cosa, per non aver capito, per essermi fatta troppo condizionare da persone che probabilmente non capivano.
    riotkatriss
  • iosononsenseiosononsense Membro
    Pubblicazioni: 22
    Sophia ha detto:

    Benvenuta @iosononsense.
    Sul forum puoi trovare tante discussioni utili come anche sul sito Spazio Asperger, dove ci sono articoli interessanti.

    Con la scuola ora come va?

    Grazie mille. A scuola è molto brava, diciamo che è uno dei suoi punti di forza, nonostante questo le è stato dato il sostegno, io ero molto fuori certi discorsi e non ho saputo discernere bene. Quest'anno ha iniziato le superiori e, anche su suggerimento della terapeuta, abbiamo dato il consenso per il sostegno, ma è stato un grosso errore. Infatti ci stiamo muovendo per la rinuncia, le crea più ansia che aiuto, la fa sentire diversa e io la capisco perfettamente perché implicitamente le stiamo dicendo che non è abile proprio in uno degli ambiti in cui riesce meglio. Sono molto giù per questo.
    katriss
  • katrisskatriss Membro Pro
    Pubblicazioni: 397
    Ciao! Non ho molta esperienza in merito ma riscontro tanta ignoranza sulla sindrome per cui non devi proprio sentirti in colpa! il sostegno può creare problemi con l'alto funzionamento; ci vuole la persona giusta e l'equilibrio giusto, non facile. Bene per tua figlia che si apre con te; il vostro rapporto ne uscirà rinforzato.
    Benvenuta nel forum!
  • SophiaSophia SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 5,164
    @iosononsense prendi il percorso fatto come qualcosa di tentato, e che non poteva essere diversamente. Non colpevolizzarti.

    Sfrutta, anzi, proprio quel che è successo per decidere insieme a tua figlia, per impegnarvi insieme.

    Così la renderai consapevole del fatto che le cose possono cambiare.
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
  • amoglianimaliamoglianimali Neofita
    Pubblicazioni: 11
    Non ti preoccupare pian piano tutto si sistemerà ci vuole tanta pazienza anche molta ma si sistemerà e tu non sentirti in colpa perché una mamma per i suoi figli farà sempre del bene e mai del male
  • RemiNoreRemiNore Veterano Pro
    Pubblicazioni: 390
    Ciao, benvenuta! Cerca di non sentirti giù. Ogni vita, ogni esperienza, ha la sua peculiarità. Non ci sono regole. Ci si adatta, per quanto possibile, a quello che succede. Purtroppo non si può conoscere a priori la conseguenza delle nostre difficili scelte. Stai facendo una cosa bellissima nel proseguire a farti domande, mettendoti in discussione. È un gesto molto umile e colmo di amore. È bellissimo che tua figlia ti stia confidando come si è sentita. Immagino che si fidi molto di te.
    Una curiosità: tua figlia ha saputo della diagnosi a 12 anni?
  • mamma_francescamamma_francesca Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,036
    Non ti colpevolizzare e insieme a tua figlia guarda al futuro invece che al passato; se ti può consolare sappi che sono fermamente convinta che con l'idea che la società ha dell'autismo se tua figlia fosse stata correttamente diagnosticata da piccola, le cose a scuola non sarebbero andate in maniera diversa di una virgola, sarebbe stato sempre richiesto il sostegno e sarebbe sempre stata penalizzata e vittima di pregiudizi.
  • iosononsenseiosononsense Membro
    Pubblicazioni: 22
    katriss ha detto:

    Ciao! Non ho molta esperienza in merito ma riscontro tanta ignoranza sulla sindrome per cui non devi proprio sentirti in colpa! il sostegno può creare problemi con l'alto funzionamento; ci vuole la persona giusta e l'equilibrio giusto, non facile. Bene per tua figlia che si apre con te; il vostro rapporto ne uscirà rinforzato.
    Benvenuta nel forum!

    Hai ragione @katriss, fortunatamente si fida di me e la capisco facilmente. Bentrovata, è un piacere conoscerti.
    katriss
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586