Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Qualcuno di voi ha rinunciato al sostegno?

Buongiorno a tutti, vi chiedo aiuto. Avete idea della modalità ufficiale necessaria per rinunciare al sostegno? Mia figlia quasi quindicenne è nello spettro ed è ad alto funzionamento, secondo me sta anche migliorando nelle abilità sociali grazie anche alla terapia ad orientamento cognitivo-comportamentale; dopo diverse valutazioni, con mia figlia ed ovviamente mio marito, abbiamo valutato he in questa fase della sua evoluzione il sostegno sia più un peso che un supporto. Solo che ora mi trovo a dover sbrogliare la matassa burocratica e i formalismi. In rete ho letto addirittura che potrebbe essere necessario l'assenso del tribunale dei minori, spero davvero di non dover arrivare a tanto. Ne sapete qualcosa? Grazie a tutti per l'attenzione,
mammaconfusa80RemiNore
Taggata:
«1

Commenti

  • mamma_francescamamma_francesca Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,036
    Purtroppo non ti so aiutare, però ti consiglio di coinvolgere comunque la scuola in questa decisione, nel senso che dovresti cercare di muoverti in accordo con il consiglio di classe, se anche loro ritengono che a tua figlia non serve penso sia meglio. Forse le scuole superiori sono diverse - credo - però spesso gli insegnanti di fronte alla parola "autismo" cominciano a chiedere il "sostegno". Se anche loro si rendono conto che tua figlia non ha questa necessità è meglio per il suo futuro percorso scolastico.
  • iosononsenseiosononsense Membro
    Pubblicazioni: 22
    mamma_francesca ha detto:

    Purtroppo non ti so aiutare, però ti consiglio di coinvolgere comunque la scuola in questa decisione, nel senso che dovresti cercare di muoverti in accordo con il consiglio di classe, se anche loro ritengono che a tua figlia non serve penso sia meglio. Forse le scuole superiori sono diverse - credo - però spesso gli insegnanti di fronte alla parola "autismo" cominciano a chiedere il "sostegno". Se anche loro si rendono conto che tua figlia non ha questa necessità è meglio per il suo futuro percorso scolastico.

    Ciao @mamma_francesca e grazie per la risposta, dunque, abbiamo già parlato con le insegnanti di sostegno che la seguono, hanno capito perfettamente la situazione e secondo noi avevano già percepito qualcosa da parte di mia figlia, una di loro mi ha addirittura detto che la ragazza le ha detto che temeva che pensasse che fosse disabile, quando in effetti si sente solo neurodiversa  (su questo ci stiamo lavorando molto). Ho mandato una mail al dirigente scolastico per la richiesta di un incontro e poi procedere alla formalizzazione. Vedremo quello che succede.
    mamma_francesca
  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 780
    Ma il sostegno non è la famiglia che lo richiede? Io sapevo che nel momento in cui la famiglia non vuole rinnovare la figura aggiuntiva alla classe basta che non rifaccia la domanda.
    Albina
  • iosononsenseiosononsense Membro
    Pubblicazioni: 22
    @mammaconfusa80 sì, ma avevo intenzione di eliminarlo in corsa. L'anno è iniziato con il sostegno perché ha cambiato ciclo di studi, ma ci rendiamo conto che ora è più un intralcio, nonostante francamente mi sembrano persone molto carine e discrete.
  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 780
    Credo non si possa fare, ormai il posto di lavoro è stato assegnato. Il sostegno comunque è alla classe, perché non usufruirne per farla lavorare in piccoli gruppi o da reale supporto per tutti. Io ho una collega che si presta benissimo, il ragazzino nn accetta il sostegno, e veramente la classe intera ne sta giovando.
    RemiNore
  • asia1234asia1234 Membro Pro
    Pubblicazioni: 162
    In realtà quando un anno fa mi sono recata al provveditorato per gli studi mi hanno spiegato che il sostegno una volta avviato non è più revocabile fino a tutta la scuola Dell obbligo .. cioe se uno nn lo vuole lo comunica alla scuola ma quelle ore ci saranno sempre .. solitamente la scuola le indirizza a qualche altro soggetto che non ha diagnosi e che necessita .. rimane però sempre diciamo intestato a tua figlia ..
  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 780
    @asia1234 a me non risulta. Sono insegnante e ho visto ragazzini non avere più il sostegno ma non avere ore in più a scuola che anzi ci avrebbero fatto comodo. Se non vuoi più io sostegno non rimane traccia, è un diritto del minore.
  • asia1234asia1234 Membro Pro
    Pubblicazioni: 162
    mammaconfusa80 ha detto:

    @asia1234 a me non risulta. Sono insegnante e ho visto ragazzini non avere più il sostegno ma non avere ore in più a scuola che anzi ci avrebbero fatto comodo. Se non vuoi più io sostegno non rimane traccia, è un diritto del minore.

    Io invece so diversamente .. non saprei . Per ora non ho approfondito molto perché npi non Lp abbiamo richiesto . In futuro se dovesse servire sono assolutamente s accordo con il sostegno .. deve servire a lei pero e non alla classe come mi ha detto la preside Dell asilo... faccia domanda signora al massimo lo diamo a ub altro bimbo ..... vergognoso
  • ilmiodonoilmiodono Membro
    Pubblicazioni: 54
    Mio figlio frequenta la primaria, la sua insegnante di sostegno ci ha detto che se un giorno volessimo rinunciare a qualche ora di sostegno dobbiamo firmare una delibera alla scuola e le ore assegnate a lui vengono concesse ad un altro alunno anche di altre classi. Nel momento in cui "le volessimo indietro" ci vengono restituite. Io poi non ho approfondito perchè per ora le ore le teniamo tutte. 
  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 780
    Ah ok, parliamo di due cose differenti. Io mi riferivo al cambio diagnosi. Alcuni bambini con disturbi vari quando diventano preadolescenti hanno un cambio di diagnosi che li porta ad essere BES o DSA e quindi non avere più necessità di un insegnante di sostegno.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586