Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

La prova della forte connessione tra ipersensibilità emotiva e disturbi dello spettro autistico.

cryptercrypter Neofita
modificato March 2013 in Teorie e ricerca
Alla faccia di quelle menti chiuse che, divertendosi a padroneggiare la loro "conoscenza", affermano che emotività ed autismo sono sconnesse ed effettuano diagnosi errate.

Il seguente articolo (in inglese) dimostra che gli individui i quali rientrano nello spettro autistico possiedono una sensibilità emotiva molto forte (addirittura più intensa di quella dei NT) e, a causa di questa profonda sensibilità, appaiono distaccati poichè sopraffatti dalla miriade di informazioni emotive percepite.
Pensateci, come potrebbe un aspie provare ansia o cadere in depressione se non provasse sentimenti.

http://autisticland.blogspot.it/2011/01/asperger-syndrome-and-emotional.html
alia
Post edited by wolfgang on
«1

Commenti

  • cryptercrypter Neofita
    modificato January 2013 Pubblicazioni: 15
    Finalmente tutto torna! Anche perchè per quanto mi riguarda coincidevano tutte le caratteristiche per la corretta diagnosi di AS (oltre al test: 178) eccetto la mia ipersensibilità. Ora posso lietamente dire che sono Aspie e fiero di esserlo :)
    Post edited by crypter on
  • corneliacornelia Senatore
    Pubblicazioni: 1,185
    per fortuna si inizia a fare chiarezza su tante cose. Il mio grande cruccio lo dico sempre, da mamma, è che non esistono, o meglio, magari esistono ma non sono molti, autistici che si occupano di diagnosi. Il mio sogno più grande? Avere NPI che a loro volta sono ND. Finalmente si farebbe chiarezza su tanti punti confusi. Qua in Italia l'ignoranza impera. Mi consolo solo pensando a come stanno messi in Francia. Consolo per modo di dire perchè se penso a quei piccolini!!! >:)
    Comunque, questa cosa qui della sensibilità, empatia, ecc. io, modestamente, l'avevo capita al secondo post scritto in questo forum.
  • Andato34Andato34 SymbolAndato
    modificato January 2013 Pubblicazioni: 4,027
    Vedi anche Intense World Theory (che tra l'altro è citata nell'articolo). Comunque sì, d'accordissimo con questa visione, mi sento molto anch'io così.
    Post edited by Andato34 on
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • LunaLuna Veterano
    Pubblicazioni: 525
    Anche io mi ritrovo molto nell'Intense World Theory...riflettendo su me stessa, penso ci sia molto di vero.
  • PriscageddonPriscageddon Neofita
    Pubblicazioni: 48
    Il link non è più funzionante. E' possibile ritrovare l'articolo?
  • zisczisc Senatore
    Pubblicazioni: 1,603
    per fortuna si inizia a fare chiarezza su tante cose. Il mio grande cruccio lo dico sempre, da mamma, è che non esistono, o meglio, magari esistono ma non sono molti, autistici che si occupano di diagnosi. Il mio sogno più grande? Avere NPI che a loro volta sono ND. Finalmente si farebbe chiarezza su tanti punti confusi. Qua in Italia l'ignoranza impera. Mi consolo solo pensando a come stanno messi in Francia. Consolo per modo di dire perchè se penso a quei piccolini!!! >:)
    Comunque, questa cosa qui della sensibilità, empatia, ecc. io, modestamente, l'avevo capita al secondo post scritto in questo forum.
    basta aspettare un po... e magari cercando bene qualcuno lo trovi.

    in italia fai carriera e sei apprezzato solo se sei sociale.
  • Pubblicazioni: 20
    http://www.goodtherapy.org/blog/aspergers-syndrome-emotional-intelligence-1002124

    non so se l'articolo sia questo visto che sembra più recente però da quel poco che ho letto fino ad ora sembra cmq interessante.
  • HjoralHjoral Neofita
    Pubblicazioni: 119
    Grazie al cielo finalmente tutto torna. Bene.
    "Per me i matti erano loro, per loro il matto ero io; ma loro - maledetti - erano molti di più."
  • Icaro89Icaro89 Colonna
    Pubblicazioni: 1,223
    eh lasciam perdere veh
  • PriscageddonPriscageddon Neofita
    Pubblicazioni: 48
    per fortuna si inizia a fare chiarezza su tante cose. Il mio grande cruccio lo dico sempre, da mamma, è che non esistono, o meglio, magari esistono ma non sono molti, autistici che si occupano di diagnosi. Il mio sogno più grande? Avere NPI che a loro volta sono ND. Finalmente si farebbe chiarezza su tanti punti confusi. Qua in Italia l'ignoranza impera. Mi consolo solo pensando a come stanno messi in Francia. Consolo per modo di dire perchè se penso a quei piccolini!!! >:)
    Comunque, questa cosa qui della sensibilità, empatia, ecc. io, modestamente, l'avevo capita al secondo post scritto in questo forum.
    Ti assicuro che questo è diventato uno dei miei impegni a vita. Credo che dopo l'università cercherò di entrare nel mondo scolastico medie-liceo, ma fin da adesso mi sto preoccupando per la diffusione d'informazione con lo Spazio Nautilus.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online