Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

i social in cui si può essere 100% anonimi online. Che ne pensate?

Ultimamente, soprattutto in USA, si stanno diffondendo dei Social Network completamente obbligatoriamente (non che con i social normale sia impossibile, ma in quello di cui parlo lo si è per forza) anonimi e non si è identificabili tramite un nickname, uno di questi per esempio è ASKfm, tuttavia il primo al mondo è italiano e si chiama Insegreto, uno di questi social anonimi, in cui nei post sono presenti solo sesso ed età, entrambi facilmente falsicabili. Ovviamente però dei social così sono più propensi alla diffusione dei contenuti sbagliati o illegali, mentre in alcuni come Insegreto c'è un sistema (anche abbastanza ferreo) di moderazione, su siti come ASKfm no. Voi che ne pensate di questi social?

Commenti

  • nebelnebel Veterano Pro
    Pubblicazioni: 344
    beh 4chan funziona allo stesso modo (ma si può parlare di social network in questi casi?). se devo essere sincera non ho una opinione granché positiva, proprio per via della diffusione di contenuti al limite della legalità e anche perché in questo modo diventa molto facile lasciarsi andare ad atteggiamenti simili al cyberbullismo. niente nickname per buona parte delle persone equivale a niente responsabilità, e niente responsabilità = niente etica dietro i propri comportamenti. a me sicuramente infastidisce l'idea del social come quel luogo virtuale in cui devi presentarti con nome e cognome e in questo senso i forum canonici nei quali ci si iscrive con un nickname mi paiono già la soluzione ideale per far fronte al bisogno di riservatezza; i posti nei quali non si ha nemmeno un nickname non riesco a vederli come l'estrema conseguenza della riservatezza. potrei dirla anche in un altro modo: un nickname tutela me dal comportamento altrui e tutela gli altri dal mio comportamento, se facessi qualcosa di sbagliato potrei essere giustamente allontanata in modo da preservare la quiete di un luogo virtuale; un sito in totale anonimato in questo senso mi sembra come un salto nel far west.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online