Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Scelta della scuola primaria

Buonasera a tutti
a gennaio devo fare l'iscrizione alla 1a elementare per mia figlia e sono abbastanza in crisi per la scelta. Scuola a tempo lungo o modulo? Meglio la scuola pubblica o quella privata? Mi piacerebbe leggere le vostre esperienze in merito.
E poi.....quanta paura per questo nuovo passo.

Commenti

  • claluiclalui Veterano Pro
    Pubblicazioni: 592
    Ciao sunsky e’ fondamentale un’informazione: tua figlia ha il sostegno?
  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 804
    Noi abbiamo scelto pubblica con sostegno. Ultimo anno d’infanzia sta andando bene, a parte il linguaggio, è in linea con i compagni.
    sunsky
  • mamma_francescamamma_francesca Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,083
    Per me: se la tua gestione familiare se lo può permettere moduli senza sostegno (meglio fare meno ore da solo che non 40 ore con un aiuto)
    sunsky
  • sunskysunsky Membro
    Pubblicazioni: 58
    @clalui non ha il sostegno e non mi è stato mai chiesto dalle maestre della materna. Continuo a pensare che il suo problema è legato ad una difficoltà di espressione più che difficoltà di socializzazione. A parte questo, quest'anno la vedo più coinvolta e partecipe. La motricità fine è migliorata notevolmente. Racconta di più rispetto a prima. Chiaramente non è quella che guida il gruppo...anzi meno parla più è contenta ma non mi sembra di fare di questo una patologia. Mi preoccupa la fatica che fa nell'esprimersi rispetto ai sui coetanei. Linguaggio assolutamente comprensibile e chiaro ma con una struttura della frase delle volte confusa. E quello di chiedere o meno il sostegno per l'anno prossimo è il mio chiodo fisso come alcune sanno. Per ora mi ha confermato che abbiamo fatto bene a farla crescere con le sue gambe ma non so cosa ci riserverà il futuro. Vi ringrazio in anticipo per le vostre opinioni in merito
  • claluiclalui Veterano Pro
    Pubblicazioni: 592
    Se il tuo dubbio è il sostegno opta per il pubblico dove, se dovesse essere necessario metterlo, hai la possibilità di farlo.
    Per mio figlio ho scelto l’orario normale, non il tempo pieno, per due motivi: il primo è che sarebbe stato troppo scoperto dal sostegno, il secondo, più rilevante, è che non sapevo quanto l’ambito scuola lo avrebbe stancato ( alla materna andava fino alle 16). Non mi pento della scelta: la richiesta scolastica e dal punto di vista didattico e dal punto di vista sensoriale/emotivo/attentivo e di socializzazione è molto più alta e lui si stanca notevolmente di più. Non avrebbe retto fino al pomeriggio.
    Io ho optato per la modalità “scuola senza zaino” e mi sto trovando in linea generale bene. Non so se dalle tue parti ne hanno aperte delle sezioni. Se si mi sento di consigliartela.
    gioiasunsky
  • sunskysunsky Membro
    Pubblicazioni: 58
    Grazie @clalui. Non conosco il progetto scuola senza zaino. In cosa consiste?
  • claluiclalui Veterano Pro
    Pubblicazioni: 592
    https://www.scuolasenzazaino.org/

    Qui trovi tutte le informazioni. È un modo un po’ diverso di concepire l’ambiete scuola e la didattica in generale. Il programma è identico alla scuola tradizionale. C’è un maggiore coinvolgimento (anche economico te lo dico per onesta) delle famiglie e i bimbi vengono educati alla comunità e all’accoglienza.
    Spulciati il link che ho postato. Per qualsiasi dubbio chiedi pure
    mammaconfusa80sunsky
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586