Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Primo consulto

Salve a tutti!
Mi ero giá presentato tempo fa, riassumendo: ho 37 anni, sono nuovo ed inseguito ad esperienze personali (e alcuni test) ho un sospetto di sindrome.

A breve avró il primo consulto (a distanza poiché vivo all´estero) e sinceramente mi sento anche un p´ó stupido perché non saprei da che parte cominciare e forse la mia é una preocupazione infondata, visto che l´unica documentazione che ho in mano sono i test di neuroscapes.org.

Immagino che molti di voi ci siano passati, voi cosa avete pensato al vostro primo colloquio?



Commenti

  • Andato_54Andato_54 Andato
    modificato December 2018 Pubblicazioni: 112
    Buonasera.

    Il mio primo colloquio é stato molto tranquillo e senza preoccupazioni.

    Tramite un conoscente ho saputo a chi rivolgermi, e andando sul suo sito sapevo quali documentazioni portare.

    Credo che sia molto utile fornire piú elementi possibili (meglio se documentabili) per far si che l'esperto/a possa avere abbastanza elementi per valutarti.

    Io ad esempio portai tutte le pagelle scolastiche a dimostrazione dei miei problemi di integrazione, difficoltá matematiche, pessima calligrafia e scarsa attenzione/disinteresse.

    Poi ho portato l'esito della risonanza magnetica(tutto ok) e dei test neuropsicologici, dove sono andato male nei test inerenti alla memoria visuo-spaziale, problem solving e le copie delle figure di Rey (ma nonostante questo avevo un Q.I. Di 127).

    I test, le mie peculiaritá raccontate, e le conclusioni fatte dall'esperta hanno fatto il resto..

    Ps: Ti consiglio di andare da una persona esperta in materia autismo perché non tutti ne hanno una visione chiara per gli adulti.
    SophiaOrsoX2
    Post edited by Andato_54 on
  • SophiaSophia SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 5,427
    Concordo con quanto detto da @harimau08.

    Se riesci, fai una lista di cose per te importanti, sia dell'infanzia che dell'età adulta, tue caratteristiche che ritieni peculiari, e portala con te al colloquio.
    Così non ci sarà il problema di dimenticare nulla.
    Andato_54
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
  • marcodicamtmarcodicamt Neofita
    Pubblicazioni: 11
    Grazie ad entrambi per i consigli!
    Semplici, ma efficaci visto che mi hanno tranquillizato e dato degli stimoli.
    Effettivamente "documentare" il mio passato o fare una lista dei motivi sono delle belle idee.

    La dottoressa é referenziata e tratta lqueste cose, speriamo bene!

    Riporteró qui la questa esperienza
    SophiaAndato_54
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586