Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Strumenti per integrazione sensoriale.

Salve a tutti, ho appena finito di leggere il libro di Angie Voss, Capire i segnali sensoriali del tuo bambino. Ci sono scritte cose molto utili e suggerite varie attività per incrementare la propriocezione e la regolazione. Suggerisce l'utilizzo di uno sgabello t stoll, fasce elastiche alle gambe della sedia etc. Qualcuno di voi ha letto il libro e ha utilizzato i suoi suggerimenti?Molte attività sono quelle che si svolgono intuitivamente come i giochi in cui ci si sporca, giochi tattili ma ho trovato utile la spiegazione della necessità dei giochi di movimento. Mia figlia è in costante movimento e fa giochi fisici. Da profana mi sono sempre preoccupata di questo moto perpetuo accompagnato da scarsa concentrazione ma questa terapista occupazionale spiega proprio che il movimento è necessario al cervello per regolarsi e raggiungere una giusta soglia di equilibrio e regolazione. Quindi è utile far fare tanto sport e movimento su piano verticale, altalena da internj, appendersi a una sbarra, estensione con braccia e corpo, trascinare oggetti pesanti, fare le bolle con cannucce lunghe, dondolarsi a testa in giù etc.... Io pensavo proprio il contrario, abituare mia figlia a stare ferma, imponendole l'allungamento dei tempi di quiete. Che dire....
riotclaluiarabafenice83mammaconfusa80rondinella61

Commenti

  • gioiagioia Veterano Pro
    Pubblicazioni: 449
    Gufomatto il movimento è fondamentale per li sviluppo psicomotorio e del linguaggio. L arra fino motoria e quella del linguaggio IB particolare nel cervello SN vicine. E le terapiste e il Npi di mio figlio infatti mi hanno sempre spiegato che avremmo dovuto tanto stimolare il movimento grosso e fino motorio per arrivare al linguaggio. Indipendentemente dal fatto che mio figlio sembra avere una diversità di altro tipo io ho sempre ritenuto fondamentale la terapia psicomotoria proprio per questo e intendo farlo continuare. È migliorato sotto tutti i punti di vista attraverso percorsi da seguire, ha imparato a muoversi meglio nelli spazio ( sia chiaro, i problemi purtroppo vi sono lo stesso) ma mi sembra avete molta più consapevolezza del suo corpo. Io lascio che si arranpuchi sui giochi nel parco , lascio che cada anche a volte ma Viglio che sperimenti.
    gufomatto79arabafenice83mammaconfusa80
  • AlbinaAlbina Membro
    Pubblicazioni: 55
    che coincidenza, l'ho appena acquistato on line e sono in attesa di riceverlo..proprio lunedì scorso mio figlio ha ricevuto diagnosi di disprassiaa verbale e agli arti superiori dalla Sabbadini e mi ha consigliato di integrare le terapie comportamentali con un protocollo basato sulle prassie, lei sostiene strenuamente che le mani lavorano e il cervello si sviluppa, anche la zona che riguarda il linguaggio..., 
    ho sempre pensato che a mio figlio fosse sconosciuto il proprio corpo, nonostante sia anche il mio in continuo movimento..
    rondinella61mammaconfusa80gioiagufomatto79
  • gioiagioia Veterano Pro
    Pubblicazioni: 449
    @Albina qui nn voglio andare ofF topic. Ti scrivo in pvt.. Sembra che mio figlio e tuo figlio abbiano la stessa diagnosi..
  • gufomatto79gufomatto79 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 272
    Senza aver letto il libro, ho sempre cercato di far utilizzare le mani a mia figlia perché erano ferme così come le braccia e il resto del corpo. Quindi da piccolina non riusciva a muovere il corpo e con questo intendo muovere i fianchi, il sederino o fare i passi avanti e indietro per ballare o semplicemente muovere la testa a ritmo. Con l'aba hanno lavorato tantissimo con dido' e per l'impugnatura della penna o per i travasi etc... Ma io a casa cercavo di fare le stesse cose partendo dalla sua motivazione. Mia figlia adora la musica e grazie a quella facciamo tanto movimento. Però fino ad adesso, ero portata a leggere la sua necessità di movimento come qualcosa da placare. Non avevo capito che proprio muoversi generi equilibrio e solo sperimentando il mondo con il corpo per lei è necessario per trovare il giusto equilibrio per incrementare l'attenzione. Non avevo compreso che orientarsi nello spazio e avere la consapevolezza di se stessi e del proprio corpo fossero precedenti e un elemento chiave per il funzionamento del cervello.
  • gufomatto79gufomatto79 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 272
    Anche lo specchio è molto utile. Si mette davanti anche nuda, si guarda, scopre la bocca, gli occhi, i denti, ci balla, fa le facce buffe, si stira gli occhi alla cinesina, ci balla, insomma una risorsa. Quando era più piccola però ricordo che ci perdeva un po' quasi non ci si riconoscesse... Ora mi chiede di fare la principessa e allora io le metto un asciugamano lungo fino ai piedini e sotto le ascelle, lei va davanti allo specchio e si piace da morire! Fa ridere...
    gioia
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586