Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Come togliere l allattamento???

cartalcartal Membro Pro
modificato 15 January in Discussioni tra genitori
Buonasera a tutti, avrei bisogno di un vostro consiglio!! Vorrei interrompere l allattamento perché ormai la mia bambina ha quasi tre anni e penso che sia arrivato il momento, solo che è un disastro con l’altro figlio lo semplicemente interrotto e via... con lei è diverso , vuole attaccarsi nei momenti di collera e nei momenti in cui vuole essere rincuorata e di notte, oggi ho provato a non farla attaccare ed a iniziato urlare ed è andata letteralmente fuori controllo .... accetto consigli sono disperata
vera68AJDaisy
Post edited by Sophia on
«1

Commenti

  • DomitillaDomitilla Senatore
    modificato 14 January Pubblicazioni: 2,953
    Prova a mettere sul capezzolo aglio e peperoncino e/o lo smalto per non rosicchiarsi le unghie, poi le dici che (scusa la brutta espressione) che il tuo latte è scaduto.
    Poi sarà un casino calmarla... Cosa le piace?

    Ps: Come hai fatto a resistere così tanto?
    Mai prese medicine?
    Io ho dovuto smettere proprio perché o allattavo o mi curavo...
    AutisticoAJDaisy
    Post edited by Domitilla on
  • itit Veterano Pro
    Pubblicazioni: 531
    Ciao cartal, io ho allattato fino a 2 anni e 6 mesi, nell'ultimo periodo l'ho vissuto quasi come un ricatto,
    se provavo a negarlo mio figlio urlava come un'aquila senza stancarsi.
    Poi una sera gli ho detto che il latte si era rotto e non funzionava più.
    Ha pianto sommessamente la notte, una cosa incredibile per me.
    Era arrabbiato, mi teneva il broncio ma sembrava rassegnato all'idea.
    Mi pareva pure cresciuto, lui lo sapeva da tempo ma io non avevo il coraggio di dire no.
    Il giorno dopo mi ha chiesto con un mezzo sorriso "mamma, lo portiamo dal meccanico?":)
    AJDaisy
  • cartalcartal Membro Pro
    Pubblicazioni: 106
    La mia cucciola è un sospetto spettro autistico! Lei è formidabile gioiosa e solare ! Però ci sono dei momenti che diventa oppostiva... lei di suo non piange urla da morire e perde il controllo! Non so veramente come fare per togliere l allattamento
  • itit Veterano Pro
    modificato 14 January Pubblicazioni: 531
    Mio figlio è autistico ad alto funzionamento e all'età di tua figlia urlava e perdeva il controllo come lei.
    Però io non avevo la minima idea del perché si comportasse così.
    Prova a resistere, io ho messo pure i tappi nelle orecchie e gli ho raccontato la storia di prima (il latte era rotto)
    Mi sembrava impossibile ma è stato molto più semplice del previsto.
    Vedrai che se ne farà una ragione nel giro di poco tempo...
    Post edited by it on
  • cartalcartal Membro Pro
    Pubblicazioni: 106
    Grazie veterano pro! Domani ci provo, vorrei toglierla totalmente di giorno, di notte ancora no...tanto la notte sono solo coccole
  • arabafenice83arabafenice83 Veterano
    Pubblicazioni: 182
    Un tempo le donne allattavano per tantissimo tempo e quando volevo interrompere un'abitudine ben consolidata adoperavano qualche stratagemma..ad essmpio la nonna di mio marito spremeva un limone sui capezzoli...
  • viola85viola85 Membro
    Pubblicazioni: 51
    Ciao @cartal lo so sono passati due mesi ma volevo sapere come avessi risolto <:-P io ho un bimbo di 22 mesi con la possibilità che sia nello spettro autistico..
    Allatto con tanta gioia e non mi pesa affatto. A volte mi domando come farei la notte nei suoi continui risvegli senza la tetta :D da quando è nata la paura dello spettro sotto consigli di una NPI mi è stato detto di smettere di allattare perché devo lasciarlo crescere......
    In verità me ne sono infischiata. Come se la “tetta” non lasciasse crescere...
    Però ultimamente mi dico che forse andando avanti potrebbe diventare un po’ più complicato e quindi morale della favola.....se tu avessi la “soluzione magica” potrei provarci <:-P ....
    cartal
  • loconiloconi Veterano
    Pubblicazioni: 295
    Io col primo nd avevo messo due cerotti con topolino sui capezzoli e gli ho detto che la tetta non c'era più, ma c'era topolino. Un po' d'ira, qualche schiaffo a topolino e poi si è rassegnato.
    Tuttavia, all'età di 4 anni, non ha ancora smesso di accarezzarmi prima di dormire.
    Con il secondo nt, sono ancora in alto mare. E ti assicuro che quando mi rifiuto, si butta per terra, piange, urla e chiede di potersi attaccare nuovamente.
    cartal
  • viola85viola85 Membro
    Pubblicazioni: 51
    @loconi carina l’idea dei cerotti :)>-
    loconi
  • amanitaamanita Veterano
    modificato 5 March Pubblicazioni: 201
    @viola85 La "tetta" non lascia crescere.. così come non lascia crescere tenere il proprio figlio nel lettone o fargli tenere il ciuccio fino ai tre anni.
    Questo vale per tutti i bambini che ad un certo punto devono vivere l'esperienza del distacco per aprirsi al mondo, trovare nuove strategie di consolazione, trovare la propria modalità per acquisire delle sicurezzze.. ecc
    Questo non vuol dire che non bisogna rispettare i tempi e le esigenze del bambino ma che anche queste piccole cose segnano la crescita e l'apertura verso il mondo.
    Non ci facciamo scrupoli a metter su interventi psicoeducativi con questi bambini però poi ce ne freghiamo delle cose non tanto educative che facciamo noi..


    vera68ConniLisaLaufeyson
    Post edited by amanita on
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online