Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Valore legale della laurea

Questa discussione è stata creata dai commenti divisi da: Discussione generale: reddito di cittadinanza si o no?.
"Nulla esiste finché non ha un nome".
Lorna Wing
«13

Commenti

  • RonnyRonny Neofita
    modificato 19 January Pubblicazioni: 1,420
    @Markov in realtà mantenere il valore legale della laurea avvantaggia gli sfaticati e svantaggia quelli bravi, perché con il valore legale della laurea ad un lavoro pubblico sono costretti a prendere quello che ha preso 110 all’università di Reggio Calabria invece di quello che ha preso 90 al politecnico di Milano
    AJDaisyNemowolfgangmarco3882
    Post edited by Ronny on
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 8,635
    E uno con 90 al politecnico di Milano non è per niente detto che sia bravo. Di fatto le università sono sbilanciate tra 110 e 110 L un po' ovunque per quelli che hanno studiato passo passo. Nelle statistiche che ho visto finora compariva sempre un piccolo picco nella fascia massima.

    Ci possono essere eccezioni, ma a quel punto lo si vedrà dopo la laurea, non perché a priori c'è qualcuno che meritava più di quanto gli viene riconosciuto.
  • NewtonNewton Pilastro
    Pubblicazioni: 5,129
    Penso però che l'esempio di @Ronny fosse tarato sull'ipotesi di un 90 del Poli più capace di un 110 di Reggio. Pur ipotizzando di avere delle certezze sul maggior valore del primo, devono favorire il secondo.
    NemoDomitillamarco3882
  • NemoNemo Moderatore
    Pubblicazioni: 2,960
    Newton ha detto:

    Penso però che l'esempio di @Ronny fosse tarato sull'ipotesi di un 90 del Poli più capace di un 110 di Reggio. Pur ipotizzando di avere delle certezze sul maggior valore del primo, devono favorire il secondo.

    Infatti. E la cosa inizia già alle superiori. Mia figlia piccola frequenta il liceo scientifico, chi viene bocciato (con 4, 5 materie gravementi insufficienti), spesso "migra" nel liceo di un comune poco lontano, e passa miracolosamente a una media del 7 se non dell'8. Inutile dire che ottenere 100 alla maturità in uno dei due istituti è decisamente meno difficile... Chi prosegue poi all'università troverà il tempo di affrontare la realtà, ma i ragazzi faticano a giustificare una tale disparità di valutazione.
    Sniper_Opswolfgangmarco3882
    Memento Mori
  • DomenicoDomenico Andato
    Pubblicazioni: 3,935
    Un sociologo del dipartimento dove mi laureai mi disse che questa storia del valore legale serviva soprattutto ai comodi della casta dei professori.
    NemoWBorg_AndatoAJDaisywolfgang
    Piuttosto che maledire il buio è meglio accendere una candela - Lao Tze
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 8,635
    Newton ha detto:

    Penso però che l'esempio di @Ronny fosse tarato sull'ipotesi di un 90 del Poli più capace di un 110 di Reggio. Pur ipotizzando di avere delle certezze sul maggior valore del primo, devono favorire il secondo.

    Sì ma questa supposizione non regge. Il poli non è certo selettivo.
    Posso capire che un 69/70 al diploma della Normale possa valere da solo più del 110 e lode...
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 8,635
    Le superiori invece sono un discorso a parte. Lì se hai una passione puoi superare localmente tutti i prof della tua scuola e a quel punto ottenere valutazioni a seconda di quello che trovi*. All'università non accade mai, non puoi superare manco il prof più scarso.



    *e stranamente pare che per alcuni che finiscono qua ciò sia motivo di grande sconforto, pure per risultati relativamente blandi...
    Domenico
  • DomenicoDomenico Andato
    modificato 19 January Pubblicazioni: 3,935
    Markov ha detto:

    *e stranamente pare che per alcuni che finiscono qua ciò sia motivo di grande sconforto, pure per risultati relativamente blandi...

    Puoi spiegare meglio?
    Markov ha detto:

    All'università non accade mai, non puoi superare manco il prof più scarso. 

    Post edited by Domenico on
    Piuttosto che maledire il buio è meglio accendere una candela - Lao Tze
  • NewtonNewton Pilastro
    Pubblicazioni: 5,129
    È una generalizzazione, puoi sostituire Politecnico e Università di Reggio con qualunque altra università, non è quello il punto.
    Il succo è che se un 110 è regalato e un 90 è meritato, in concorso pubblico vince chi ha avuto il 110, indipendentemente dal suo valore rispetto all'altro.
    DomenicoDomitillaNemoValentamarco3882
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 8,635
    E quali sono gli indicatori migliori del voto di laurea? Chi ti raccomanda? Quanta parlantina hai al colloquio? Quante capacità sai millantare in un CV sapendo che in Italia ci cascano?
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online