Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

tanta paura

lizliz Membro Pro
buongiorno,
sono la mamma di un bimbo di 4 anni e 5 mesi. la maestra dell'asilo ci ha chiamati per un colloquio dicendo a me e a mio marito che il bimbo non socializza con gli altri bambini, ormai da due anni. lui gioca da solo e anche quando viene coinvolto non resta con gli altri per più di 5 minuti.
questo il grosso campanello di allarme.
aggiungo che: spesso ripete le stesse cose per più volte durante il giorno, alcuni rumori gli fanno paura (questo quando era più piccolo), ha un'ottima proprietà di linguaggio. in famiglia è un bimbo assolutamente "normale" (scusate il termine). non ama la confusione e adora essere coccolato. sta tranquillamente con tutti i nonni e gioca con ipad e telefonini.
faremo il colloquio con un neuropsichiatra tra 6 giorni...un'eternità per me ora! 
so bene che è impossibile fare una diagnosi così, su un forum....la mia domanda è: se "presa per tempo" mio figlio potrà svolgere una vita soddisfacente? ci sono reali margini di miglioramento soprattutto nei bambini? sarà costretto ad avere un'insegnante di sostegno a scuola?
grazie di cuore a chiunque risponderà.
sono davvero a pezzi.
damyRemiNoremammaconfusa80WBorg_Andato
«13456712

Commenti

  • damydamy Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,091
    Ti capisco molto bene. Sono mamma anche io e di domande me ne faccio tante. Però aspetta almeno la visita per capire dove sia il problema.
    Ma fuori dal contesto scolastico, ad esempio un parco giochi, come si comporta coi coetanei?
    vera68
  • lizliz Membro Pro
    Pubblicazioni: 112
    grazie per la tua risposta. 
    al parco giochi va molto volentieri ma gioca per lo più da solo.
    la cosa tremenda che sto vivendo in questo momento è di ripensare a TUTTO, ad ogni sua parola, movimento, atteggiamento....ora tutto mi sembra "sbagliato". come ho fatto ad esser stata così cieca?
    sono in totale crisi. scusate.
    gioiadamymammaconfusa80
  • BlackCrowBlackCrow Membro Pro
    Pubblicazioni: 709
    Panico! Potrebbe rientrare nello Spettro.
    E ora che si fa? Non è come gli altri, oddio c'è qualcosa che non va.

    No. Tutto normale. Ciò che non va, non è in lui, bensì sono le persone come te.

    Mi spiegate per quale motivo del....mi tocca leggere post su questa falsa riga?

    Cioè, ma seriamente?

    riot
  • gioiagioia Veterano Pro
    Pubblicazioni: 586
    @BlackCrow scusami, ma si , unGenitore appena sente la parola autismo si spaventa. E mi sembra anche normale, perche la conoscenza che si ha dell autismo è ancora poca. Io stessa ero in panico, cosi come tutti gli altri genitori che scrivono qui... Col tempo si impara a capire, conoscere e apprezzare ... Anche perché all inizo, quando un bambino è piccolo, nn si può sapere come sarà.. E purtroppo oltre all alto funzionamento e all Asperger esistono anche forme gravi.. SN quelle che spaventano.
    Charademammaconfusa80loconiSole
  • claluiclalui Veterano Pro
    Pubblicazioni: 781
    @liz benvenuta sono una mamma di un bimbo hf di 7 anni. Prima di tutto calma! Comprendo l’ansia ma nessuno al mondo può sapere come sarà tuo figlio tra 10/20 anni. Dici che ha un buon linguaggio e questo, ammettendo che il bimbo sia davvero nello spettro, è già un enorme punto di forza. Per il resto si, ci sono enormi margini di miglioramento ma bisogna capire in base a cosa fai la domanda. Miglioramento di che? Cosa ti spaventa tanto?
    Il sostegno francamente è l’ultimo dei problemi...
    Se posso darti un consiglio usa questi giorni per annotarti ciò che osservi e ciò che ti viene in mente in modo da poter essere più precisa possibili al momento della visita. A volte l’ansia è tanta che annebbia la mente e fa dimenticare cosa si voleva dire/chiedere.
    WBorg_Andatoit
  • BlackCrowBlackCrow Membro Pro
    Pubblicazioni: 709
    Uno spera che il proprio figlio sia in salute e non abbia problemi cognitivi. E visto che non è questo il caso, vi spaventa la parola autismo? O qualcosa che vi rimanda a diverso dalla norma?

    Il punto è che molti dei disagi che una persona nello spettro vive, sono il riflesso del pensiero comune che alberga nelle persone.

    LisaLaufeysonRemiNoremarco3882Tima_Androidgufomatto79
  • lizliz Membro Pro
    Pubblicazioni: 112
    Grazie a tutti per le risposte. @BlackCrow ha ragione: mi scuso per i termini usati ma la notizia è di ieri e noi siamo stati presi dalla paura.
    WBorg_Andato
  • lizliz Membro Pro
    Pubblicazioni: 112
    Sono tante, troppe le domande che ho in testa... ma ora non sono lucida e vi farei solo perdere tempo. Tutto qs non mi sembra ancora reale.
    WBorg_Andato
  • mamma_francescamamma_francesca Colonna
    Pubblicazioni: 1,373
    @BlackCrow un genitore spera che il proprio figlio non sia "disabile" e il problema è che - per come è scritto il manuale diagnostico - una persona che riceve la diagnosi di autismo è disabile.
    Io infatti sono contraria alla diagnosi di persone per le quali l'autismo è un modo di essere "diverso" e non una "disabilità".

    Francamente una bimba di 4 anni che viene "segnalata" dalla materna perchè "preferisce giocare da sola", i cui genitori "non avevano mai notato nulla" non mi sembra che debba essere considerata disabile. Io altro che alla materna, pure alle elementari, preferivo giocare da sola ... sono contenta di non essere nata oggi! Con questo non voglio dire che la socializzazione non possa essere deficitaria, ma bisogna distinguere tra un bimbo che preferisce giocare da solo ma sa come socializzare e relazionarsi con gli altri e un bimbo che gioca da solo perchè ha difficoltà di socializzazione e di relazione.
    SirAlphaexaCharademarco3882Cyrano
  • riotriot Moderatore
    Pubblicazioni: 5,335
    liz benvenuta!
    che tu ti senta sconfortata ci sta in quanto qui in Italia mancano informazioni corrette su ciò che lo Spettro Autistico significa, con tutte le sue sfumature.

    confrontandoti con gli altri genitori potrai capire che a quell'età, qualunque sia la situazione, ci sono ampi margini di miglioramento.
    e questo in realtà è favorito proprio dalle eventuali diagnosi precoci.

    quindi stai tranquilla e pensa che potrebbero arrivare soprattutto suggerimenti utili, più che dare importanza alla diagnosi di per se.


    gioiaWBorg_Andato

Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online