Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Greta Thanberg

Mi ha molto colpito l'apparizione sulla scena della ragazzina svedese Greta Thanberg, asperger, creatrice di un movimento contro il cambiamento climatico. Assomiglia, per aspetto, età e modlità di apparizione sulla scena pubblica ad un personaggio storico su cui io mi sono basato per scrivere un libro (non mi va di specificare chi per varie e delicate ragioni).
Tra l'altro il mio libro precedente parlava proprio del cambiamento climatico.

Sono razionale, quindi le coincidenze sono solo coiciendenze, però mi incuriosiscono.

Ecco, secondo voi il movimento creato da Greta Thanberg, che si propone niente di meno che di salvare il mondo
dalla catastrofe prodotta dagli umani stessi (e io aggiungo umani neurotipici) è un'altra dimostrazione dell'originalità degli asperger e di quanti essi siano preziosi in quanto dotati di un punto di vista originale?
ChristianAutisticowolfgangTormalinaNera
«1345678

Commenti

  • riotriot Moderatore
    Pubblicazioni: 5,578
    Swift sulla questione della responsabilità umana del cambiamento climatico c'è molto di detto sugli aspetti politico-culturali ed economici che vi sottendono.

    le persone Asperger devono prima di tutto informarsi su tutti i fronti.

    e così scopriamo che il cambiamanto climatico è ormai scientificamente dimostrato essere una variazione ciclica dovuta a fattori del tutto naturali.
    altra cosa, invece, il problema dell'inquinamanto, questo si risultato prodotto delle attività umane, ma le due cose non sono più correlate.

    altro problema è quello delle risorse in vista della futura crescita della popolazione mondiale. questa sarà la vera sfida che si pone all'umanità per trovare risorse ed energie alternative in scenari complessi che siano troppo caldi ed anche troppo freddi.
    Arkay

  • RonnyRonny Neofita
    Pubblicazioni: 1,420
    In effetti mi sembrava fosse asperger, ma non lo avevo ancora saputo ufficialmente
    marco3882
  • SwiftSwift Veterano Pro
    Pubblicazioni: 946
    riot ha detto:

    Swift sulla questione della responsabilità umana del cambiamento climatico c'è molto di detto sugli aspetti politico-culturali ed economici che vi sottendono.

    le persone Asperger devono prima di tutto informarsi su tutti i fronti.

    e così scopriamo che il cambiamanto climatico è ormai scientificamente dimostrato essere una variazione ciclica dovuta a fattori del tutto naturali.
    altra cosa, invece, il problema dell'inquinamanto, questo si risultato prodotto delle attività umane, ma le due cose non sono più correlate.

    altro problema è quello delle risorse in vista della futura crescita della popolazione mondiale. questa sarà la vera sfida che si pone all'umanità per trovare risorse ed energie alternative in scenari complessi che siano troppo caldi ed anche troppo freddi.
    E così fai parte anche tu dei negazionisti del cambiamento climatico.
    Io mi informo eccome.
    Ogni giorno leggo articoli sul cambiamento climatico sui due maggiori blog scientifici presenti in rete,
    Le Scienze e Globalscience. Lì non c'è nessuno che neghi la responsabilità umana dell'attuale cambiamento. Le temperature registrate da quando esistono le misurazioni vanno di pari passo con il cambiamento della composizione chimica dell'atmosfera provocata dalle attività umane.
    Certo, qui in Italia le autorità accademiche stesse sponsorizzano il negazionismo......
    perchè sono troppo intrecciate con il potere. Scienza e potere accademico sono cose diverse.
    E poi c'è anche Trump che lo nega. Anche Bolsonaro. Anche il governo australiano.
    Ma la scienza no.
    Stephen Hakwing disse chiaramente, prima di morire, che l'uomo sta distruggendo il pianeta.
    Come lo sta dicendo Greta.
    Come l'ho detto io nel mio libro; e adesso capsisco meglio perchè me lo stiano boicottando.
    Ma io darò battaglia.
    Domenicomaxwax67
  • DomenicoDomenico Andato
    Pubblicazioni: 3,935
    Mi hai fatto venire voglia di sapere di più su questa Greta Thanberg, deve essere veramente una persona speciale.
    Piuttosto che maledire il buio è meglio accendere una candela - Lao Tze
  • SwiftSwift Veterano Pro
    Pubblicazioni: 946
    In realtà si chiama Greta Thunberg.

    Scusate l'errore, non sono bravo con i nomi scandinavi.
    Domenico
  • riotriot Moderatore
    Pubblicazioni: 5,578
    Swift ha detto:


    riot ha detto:

    Swift sulla questione della responsabilità umana del cambiamento climatico c'è molto di detto sugli aspetti politico-culturali ed economici che vi sottendono.

    le persone Asperger devono prima di tutto informarsi su tutti i fronti.

    e così scopriamo che il cambiamanto climatico è ormai scientificamente dimostrato essere una variazione ciclica dovuta a fattori del tutto naturali.
    altra cosa, invece, il problema dell'inquinamanto, questo si risultato prodotto delle attività umane, ma le due cose non sono più correlate.

    altro problema è quello delle risorse in vista della futura crescita della popolazione mondiale. questa sarà la vera sfida che si pone all'umanità per trovare risorse ed energie alternative in scenari complessi che siano troppo caldi ed anche troppo freddi.
    E così fai parte anche tu dei negazionisti del cambiamento climatico.
    Io mi informo eccome.
    Ogni giorno leggo articoli sul cambiamento climatico sui due maggiori blog scientifici presenti in rete,
    Le Scienze e Globalscience. Lì non c'è nessuno che neghi la responsabilità umana dell'attuale cambiamento. Le temperature registrate da quando esistono le misurazioni vanno di pari passo con il cambiamento della composizione chimica dell'atmosfera provocata dalle attività umane.
    Certo, qui in Italia le autorità accademiche stesse sponsorizzano il negazionismo......
    perchè sono troppo intrecciate con il potere. Scienza e potere accademico sono cose diverse.
    E poi c'è anche Trump che lo nega. Anche Bolsonaro. Anche il governo australiano.
    Ma la scienza no.
    Stephen Hakwing disse chiaramente, prima di morire, che l'uomo sta distruggendo il pianeta.
    Come lo sta dicendo Greta.
    Come l'ho detto io nel mio libro; e adesso capsisco meglio perchè me lo stiano boicottando.
    Ma io darò battaglia.
    non negazionista ma convinto che la natura ha un suo corso che nulla c'entra con le attività umane.
    i fattori che vi incidono sono troppo numerosi per ignorarli. primo fra tutti, il drastico minimo solare in cui siamo attualmente immersi.

    che poi i dati contraddittori e il dibattito scientifico tutt'altro che uniforme, dovrebbero far prendere posizione con estrema cautela.

    e visto che tu parli di intreccio tra potere e comunità scientifica, si potrebbe parlare della figura "impegnata" di politici nordamericani quali Al Gore.

    per il resto. le attività umane influiscono sulla qualità dell'aria e questo è un problema importante ma a se stante come ho già scritto.

    insomma, parlare di Global Warming ignorando gli studi che affermano (già con le prime effettive conferme) il contrario di quanto sostieni, cioè che ci stiamo avviando verso una piccola glaciazione, è quantomeno riduttivo.

    ma io non faccio polemica. ho le mie convinzioni.

    SwiftArkay

  • AutisticoAutistico Veterano
    modificato 18 February Pubblicazioni: 245
    Sì, secondo me il movimento creato da Greta è una delle innumerevoli dimostrazioni di quanto siamo originali.
    Se ti interessa sono a conoscenza di un altra persona simile: Felix Finkbeiner, che ha iniziato a piantare alberi per far fronte ai disastri ambientali e ha coinvolto anche altre persone. Oggi ha circa 20 anni e ha già piantato milioni di alberi (ha iniziato a soli 10 anni) e vuole raggiungere il trilione di alberi piantati, però non so se è Asperger (anche se io ho notato alcuni tratti dell'Asperger in lui)

    P.S. Grazie per avermi fatto conoscere questa persona
    DomenicoChristianSwift
    Post edited by Autistico on
  • ChristianChristian Membro Pro
    Pubblicazioni: 94
    Poco fa ho letto un articolo su Rita Pavone... ha fatto una brutta gaffe ....paragonando Greta Thamberg a una bambina di un film horror....dopo ha chiesto scusa perché non sapeva della sua sindrome :(
  • NewtonNewton Pilastro
    Pubblicazioni: 5,140
    Invece se la ragazzina fosse stata NT, il suo commento sarebbe stato simpatico? Ma come ragiona, certa gente?
    DomenicoSirAlphaexaSniper_Opsmammaconfusa80Marco75karaAJDaisyTormalinaNeraLisaLaufeyson
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online