Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

DISTURBO MISTO DELL’EVOLUZIONE (bimbo 22 mesi) Chi sa dirmi qualcosa?

viola85viola85 Membro
modificato 6 March in Diagnosi, criteri e strumenti
Salve a tutti. Oggi ho portato il mio bimbo di 22 mesi da un NPI. Mi ha naturalmente detto che il mio piccolo dovrà fare una day hospital per fare una valutazione approfondita....ma mi ha buttato lì che lui così ad occhio e croce pensa ad un “disturbo misto dell’evoluzione”. Ho cercato su internet ma mi esce solo “disturbo misto del linguaggio” o “disturbo misto dello sviluppo”. Potrebbe essere quest’ultimo?
Qualcuno di voi conosce questo tipo
Di disturbo?
Post edited by Sophia on

Commenti

  • GiadanielGiadaniel Veterano Pro
    Pubblicazioni: 382
    Lo avevano diagnosticato anche a mio figlio al bambin Gesù. A mio tempo mi spiegarono che è un disturbo che comporta una serie di difficoltà quali iperattività, disturbo del linguaggio, problemi comportamentali, che solitamente passano, comunque, con la crescita. Poi al gemelli di Roma gli hanno diagnosticato lo spettro.
  • viola85viola85 Membro
    modificato 6 March Pubblicazioni: 51
    Quindi non è un disturbo che rientra nello sprettro? Io pensavo facesse parte dello spettro..
    Comunque anche a me lo ha detto un NPI del Bambin Gesù...eehmmm
    Post edited by viola85 on
  • GiadanielGiadaniel Veterano Pro
    Pubblicazioni: 382
    A me dissero di no. Dissero che il bambino era troppo sveglio per essere nello spettro. Pensa te. Ahah. Io lo ho portato a Santa Marinella in dh. Non aveva neanche 3 anni. Forse è uno standard del Bambin Gesù. Comunque ormai è nello spettro c'è di tutto un po'!
  • viola85viola85 Membro
    Pubblicazioni: 51
    ...anche io oggi pomeriggio sono stata a Santa Marinella.. :-S è proprio lì che mi hanno detto questo. Ma il DH non esiste più lo hanno chiuso e quindi mi ha detto che dovrò andare a farlo alla sede di Roma con tempi molto lunghi...
  • SophiaSophia SymbolModeratore
    modificato 6 March Pubblicazioni: 5,901
    @Viola, come già ti hanno scritto, con Disturbo evolutivo specifico misto possiamo intendere una categoria residua con la quale si indica la presenza di difficoltà di vario tipo: difficoltà del linguaggio unitamente a difficoltà specifiche come quelle legate alle funzioni motorie o all'apprendimento.

    Nessun disturbo prevale in maniera forte sull'altro e, in quanto diagnosi provvisoria, è suscettibile di cambiamento, vista l'età di sviluppo.

    Quando i bimbi sono molto piccoli come il tuo non sempre è possibile effettuare diagnosi definitive, poichè non sempre le abilità sono presenti e bisogna aspettare i tempi di maturazione, che non sono gli stessi per tutti i bambini.

    Per ora non fermarti all'etichetta diagnostica che può cambiare e che, da come hai scritto, è stata espressa solo verbalmente, ma pensa che l'attenzione che ponete porterà precocemente ad individuare le aree deboli da supportare.

    Considera che a gli interventi sono trasversali a molte diagnosi. L'importante è stimolarlo in maniera adeguata.

    La crescita poi è sempre una grande alleata.

    Coraggio e complimenti per l'attenzione che usi, il tuo bimbo è fortunato.
    dad_guerrieromammaconfusa80vera68
    Post edited by Sophia on
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
  • GiadanielGiadaniel Veterano Pro
    Pubblicazioni: 382
    Viola, visto che sei di Roma, se provi a chiedere al Gemelli? I tempi per la prima visita sono lunghi, ma una volta effettuata ti garantiscono controlli periodici. Io la prima l'ho effettuata li con un NPI molto bravo in intramoenia (a soldoni, tra l'altro). Ci spendi qualche lira, ma almeno hai una persona che guarda davvero tuo figlio, senza avere già in testa le etichette da attaccargli, e ti spiega bene ogni virgola di quello che scrive, poi, nel certificato. La seconda tramite ssn, che ti garantisce, appunto, l'inserimento nella struttura.  L'unico problema, se così lo vogliamo chiamare, del Gemelli è che non fanno DH ma ricovero. Perché gli fanno anche la risonanza magnetica, elettroencefalogramma, analisi del sangue, ecc.ecc. In alcuni casi anche la mappatura genetica. E' dura ma almeno hai tutti gli accertamenti che successivamente ti serviranno quando e se gli vorrai far fare terapia riabilitativa presso strutture convenzionate.
    Sophia
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online