Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

ciao a tutti

Ciao a tutti,premetto con lo scrivere che avevo già fatto la mia discussione sul forum senza però approfondire la situazione,è passato un anno e la situazione è peggiorata, sono rimasto SOLO, apparte qualche finto amico (credo che sia stato reclutato dalla mia famiglia) per non farmi stare in casa da solo anche se preferisco stare da solo piuttosto che fingere di essere ciò che non sono,mi ritrovo nei tratti asperger e ho fatto un test molto famoso presente sul web,ottenendo un pnt di neurodiversità di 161\200...vorrei tanto confrontarmi con qualcuno per capire meglio chi sono,poichè qua dove sono fisicamente non mi è possibile...ah la mia prof ha detto che ho un carattere "macchiavellico" in effetti non ho legami veri e propri tendo un pò ad usare le persone senza alcuna malizia ovviamente (solo certe volte :)  ) ed ho notato che non mi interessa avere un rapporto sentimentale ma solo il piacere che ne scaturisce (sesso) potreste chiarirmi le idee? è passato un anno e non so più dove sbattere la testa vi ringrazio e spero rispondiate in tanti per un sano confronto e magari qualche buon consiglio

Commenti

  • JAA005JAA005 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 307
    Carattere machiavellico? Usare gli altri? Mah...secondo me semplicemente non riesci a legare con gli altri e i legami sono di tipo " utilitaristico".Non per cattiveria o stronzaggine.Ad esempio mi rendo conto che anche io cerco le persone solo se ho uno scopo: suonare con quacuno, farmi passare i compiti di tedesco o cose del genere.Per la situazione sentimentale sono talmente nel mio pianeta che non mi accorgo neppure se qualcuna/o mi sta dietro. Altrimenti musica, lettura, corsa e via in perfetta solitudine.
    Ps: quanti anni hai?
    Jonathan
  • eppeeppe Membro
    Pubblicazioni: 37
    ho 21 anni 
  • plutoneplutone Andato
    Pubblicazioni: 106
    Caro eppe,ci sono un paio di cose che hai scritto che secondo la mia esperienza trentennale appartengono all'essere umano e non nello specifico a te o a chi e' nello spettro autistico. Cercare gli altri per opportunismo e' un comportamento che ho ritrovato in tutte le persone conosciute in vita mia,famiglia compresa. Lo scopo non sempre e' fare qualcosa insieme o ricavare piacere fisico,a volte e' semplicemente non sentire la solitudine o la noia in un determinato momento. Io da bravo autistico sono stato un bambino volontariamente solitario,perfettamente capace di stare da solo e di starci bene,per questo quando volevo stare con qualcuno era perche' quella persona realmente mi piaceva caratterialmente. E quando quella persona era distante da me,ne sentivo un'autentica nostalgia. Non era importante lo scopo,cio' che volevo era solo starci insieme. Questo pero' non e' mai stato corrisposto dagli altri,ho sempre notato che erano interessati non a me ma a qualcosa che potevano ottenere attraverso di me. Per me loro erano lo scopo,invece io per loro ero il mezzo per raggiungere uno scopo ben diverso. Questo,unito a bullismo e simili,negli anni mi ha reso non solo piu' solitario,ma anche molto diffidente e facilmente ostile,al punto da essere diventato una persona antipatica.
  • eppeeppe Membro
    Pubblicazioni: 37
    comunque ho fatto anche altri test con la massima sincerità e risultavo:
    alta probabilità borderline
    alta probabilità paranoide
    modesta schizotipico e schizoide 
    insomma positivo a 5 o 6 disturbi della personalità compreso quello narcisistico e oss.compulsivo ovviamente credete che sia possibile?son piu che sicuro di essere aspie ma se i test non errano devo essere proprio fuori :)
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 7,728
    I test non dovrebbero segnare per sempre le credenze di uno di 21 anni, si spera.
  • plutoneplutone Andato
    Pubblicazioni: 106
    eppe ha detto:

    comunque ho fatto anche altri test con la massima sincerità e risultavo:

    alta probabilità borderline
    alta probabilità paranoide
    modesta schizotipico e schizoide 
    insomma positivo a 5 o 6 disturbi della personalità compreso quello narcisistico e oss.compulsivo ovviamente credete che sia possibile?son piu che sicuro di essere aspie ma se i test non errano devo essere proprio fuori :)
    Secondo i test,sei messo abbastanza bene dai ahahah
    Magari sei SEMPLICEMENTE COMPLICATO.
  • MileleMilele Membro
    Pubblicazioni: 16
    Ciao!
    Io potrei darti un confronto, ma da vittima di un macchiavellico, diagnosticata inizialmente borderline per poi sentirmi dire che era un impressione iniziale.
  • MileleMilele Membro
    Pubblicazioni: 16
    Aggiungo la parte del commento che si è tagliata e non riesco ad aggiungere:
    Non farti suggestionare troppo dai test, non sono affidabili al 100% (soprattutto se lo hai fatto in un momento particolarmente stressante).
    È sempre meglio sentire comunque il parere di un esperto e se non puoi permetterlo, spero che qualcuno qua con un confronto possa aiutarti.
    I disturbi che hai elencato sono tutti riconducibili in gran parte a come hai vissuto l'infanzia, la tua situazioni familiare e le esperienze.
    Quindi se inizi ad andare indietro con la memoria, forse qualcosa inizia a uscire fuori... ma è sempre la parte più difficile.
  • eppeeppe Membro
    Pubblicazioni: 37
    della mia infanzia ricordo poco e niente,non sono fatti stressanti o se si sono presenti da almeno 4 anni, forse piu
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online