Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Idea per una storia

Salve.
Ho intenzione di scrivere una storia ambientata durante i mondiali di calcio del 1990, la trama è più o meno questa: mentre il paese è distratto dalle partite e dai gol di Totò schillaci,in giro per la penisola succedono cose strane che vengono coperte dal segreto di stato,arriviamo ai giorni nostri e qualcuno decide di indagare per fare piena luce sui fatti.
I personaggi più o meno li ho in mente ma mi manca il fatto principale,cioè,cosa potrebbe essere successo di cosi importante e pericoloso da tenere tutto sotto silenzio??
Ogni idea è benvenuta.

Commenti

  • plutoneplutone Andato
    modificato 22 March Pubblicazioni: 106
    Non so dirti il fatto perche' devi crearlo tu,ma io ricordo benissimo quell'estate del 90 e ti garantisco che non si parlava d'altro se non di Italia 90...guardando a posteriori,ti posso dire che il 1990 non ha segnato solo il passaggio di decade,ma ha soprattutto decretato la fine di un certo benessere italiano. Se metti insieme crisi economica e calcio,magari ti viene in mente qualcosa
    mammaconfusa80
    Post edited by plutone on
  • riotriot Moderatore
    modificato 23 March Pubblicazioni: 5,181
    in quel mese in Italia non è successo nulla di rilevante (fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/1990)

    il segreto di stato potrebbe riguardare il caso Ustica, ma è stato a Settembre che ci fu la presentazione della commissione stragi, e comunque ha avuto grande risalto nell'opinione pubblica.

    l'idea di @plutone sul passaggio di decade può darti molto su cui scrivere, non tanto la crisi finanziaria, in quanto successiva a Mani Pulite (quindi 1992 e oltre), quanto la chiusura degli anni '80, che rappreserntarono una decade di grandi consumi (a volte oltre le possibilità dei singoli) e di attenzione all'immagine, il cosidetto "edonismo reganiano".
    insomma, si percepiva il passaggio decandente da un periodo in cui tutto sembrava facile all'incognita di una nuova decade che avrebbe avuto altri valori .

    interessante è l'accendersi progresivo dal 1989 dell'attenzione nel mondo ai diritti umani: la vittoria democratica contro il dittatore Pinochet in Cile fece molto riflettere sulla libertà e autodeterminazione dei popoli.
    potresti creare un dibattere in Italia su questo tema.

    comunque il calcio rimane una grande passione e non conviene - a mio parere - demonizzarlo con un "mentre accadeva questo, tutti guardavano in TV il calcio", perché ci sono persone che hanno grande impegno civile e, al contempo, la passione per il calcio. insomma  potrebbe essere un terreno "scivoloso".

    mammaconfusa80
    Post edited by riot on

  • thomas87thomas87 Neofita
    Pubblicazioni: 38
    plutone ha detto:

    Non so dirti il fatto perche' devi crearlo tu,ma io ricordo benissimo quell'estate del 90 e ti garantisco che non si parlava d'altro se non di Italia 90...guardando a posteriori,ti posso dire che il 1990 non ha segnato solo il passaggio di decade,ma ha soprattutto decretato la fine di un certo benessere italiano. Se metti insieme crisi economica e calcio,magari ti viene in mente qualcosa

    Si stava davvero cosi bene in italia?
  • plutoneplutone Andato
    Pubblicazioni: 106
    Sicuramente meglio di oggi!
    Tralasciando il fatto che ogni decade ha avuto i suoi pro e i suoi contro,io quello che ricordo degli anni 90,che ho vissuto a pieno avendovi fatto le medie e le superiori,e' che anno dopo anno diminuivano i posti di lavoro,si parlava sempre piu' di crisi,esubero di laureati,insomma l'inizio del mondo che conosciamo. Anche a scuola e in famiglia non si parlava d'altro. Per farti un esempio,quando ero alle elementari,negli anni 80,i miei cugini neodiplomati trovarono subito lavoro tanto nel privato quanto nel pubblico. Pochi anni dopo trovare lavoro comincio' a essere un'utopia. Non so dirti di preciso,essendo un bambino all'epoca,quanto il benessere fosse reale nelle nostre vite,pero' negli anni 90 da ragazzino e da ragazzo ho proprio provato sulla mia pelle come tutto fosse ormai cambiato.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online