Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Ai miei non frega nulla di me

RonnyRonny Neofita
Per loro l’importante è che dimagrisca, prenda subito gli esami e con un voto alto e che devo uscire di più. Non ho un attimo di pace: se non mi criticano per qualcosa, mi criticano per qualcos’altro o mi ridicolizzano. Capisco che sono un fallimento, ma rassegnatevi.
Capisco che volete che io esca, ma mi sono rotto di essere trattato come minimo come uno schifo per rendervi contenti.
Capisco che non avete un figlio perfetto e avreste voluto mio cugino, ma mamma mi dispiace se ti sposi un asperger per altro uno di quelli con l’intelligenza di un sasso è ovvio che l’economista che va a lavorare in Germania per 3000 euro all’anno non uscirà fuori. I geni machiavellici non vanno inquinati così.
Capisco che vi vergognate di un figlio ventenne grasso (perché alla storia della salute non ci credo. Non pigliamoci in giro, se fumassi non avreste da ridire nulla. L’unico motivo per cui lo fate è perché vi fa schifo vedervi grasso).
Invece di continuare a pretendere che faccia quello che volete imponendovi le vostre cose (perché secondo voi perché mi sono sempre fatto trattare male dagli altri e mi sono fatto imporre le cose? Se cresci un figlio imponendogli le cose e dicendo che deve sforzarsi per essere una persona meritevole di rispetto è ovvio che divento un codipendente. Ma possibile che l’unico che mi ha detto che DOVEVO SBATTERMENE DI QUELLO CHE MI VOGLIONO IMPORRE GLI ALTRI E CHE DOVREI FARE QUELLO CHE VOGLIO È STATO QUALCUN ALTRO? Ma quanto siete incapaci come genitori che avete posto le basi per tutte le esperienze brutte che ho fatto? SMETTETELA DI ROMPERMI, NON NE AVETE DIRITTO DOVETE STARE ZITTI), perché non capite forse che sto male e sono stanco di continuare a dare e a dare per essere lasciato in pace?
Fenice2016Tima_AndroidMarkovGiadanielRobKrondinella61BlackCrowJAA005vera68
Post edited by Sniper_Ops on
«13

Commenti

  • RonnyRonny Neofita
    Pubblicazioni: 1,418
    *al mese
  • RonnyRonny Neofita
    modificato 26 April Pubblicazioni: 1,418
    Piccola chicca: nel periodo peggiore della mia vita ero sottopeso.
    Del resto che cosa è una vita schifosa fatta di bullismo dentro e fuori da scuola in confronto a fare dello sport che fa bene? Queste sono le vere preoccupazioni della vita: il fisico!
    Due ore di basket tre giorni alla settimana: dissociare in campo con l’allenatore che ti urla addosso sono esperienze che bisogna assolutamente fare nella vita.
    Markovvera68
    Post edited by Sniper_Ops on
  • DomenicoDomenico Colonna
    Pubblicazioni: 3,713
    Con tutto quello che hai imparato sulla sociopatia non c'è proprio verso di escogitare qualcosa per fargli del male nei loro punti deboli (sono serissimo)?
    Fenice2016Tima_Android
    Piuttosto che maledire il buio è meglio accendere una candela - Lao Tze
  • RonnyRonny Neofita
    Pubblicazioni: 1,418
    @Domenico non sono sociopatici. Sono solo i classici genitori pretenziosi. Per fortuna non sono stato vittima di sociopatici da molto tempo. Diciamo che sono i classici neurotipici che vogliono che il figlio sia normale e che si adegui. Forse ho un po’ esagerato nel descrivere la cosa ma sono incazzato a bestia per il loro atteggiamento (guarda, se avessi dovuto sopportare psicopatici per venti anni non starei a scrivere qui)
    Fenice2016Sniper_Opsmarco3882
  • RonnyRonny Neofita
    Pubblicazioni: 1,418
    Comunque è stato il classico sfogo da adolescente, non fatevi i film. I miei genitori non mi abusano né nient’altro. Sono solo molto rompipalle
    vera68
  • Tima_AndroidTima_Android Colonna
    modificato 26 April Pubblicazioni: 2,000
    Tutto quello che hai scritto devi dirlo a loro, in faccia!

    Oddio... io che lotto con il mio fisico odio sentire certe cose...

    E sì, sono incapaci.
    Non che sia facile fare il genitore, ma cè un limite a tutto!

    Devi essere te stesso e fare le cose per te stesso.
    Sniper_OpsOrsoX2Fenice2016
    Post edited by Tima_Android on
    "Dio promette la vita eterna” disse Eldritch “io posso fare di meglio; posso metterla in commercio"  -- Philip K. Dick

    Il Nostro blog: My Mad Dreams
  • RonnyRonny Neofita
    Pubblicazioni: 1,418
    @Shiki incapaci non proprio. Diciamo che hanno avuto un figlio difficile che non ha mai comunicato i suoi problemi, anche se loro diciamo non facevano proprio bene a impormi delle cose e fissarmi degli step obbligatori comunicandomi in modo inconscio che ciò che volevo o soffrivo non era importante. E comunque non fa piacere essere continuamente persuaso a fare cose fino alla nausea. E comunque non penso che si vergognino di me, mi vogliono bene. Certo che mi vorrebbero diverso però e da come si comportano lo capisco. Non è la famiglia del Mulino Bianco ma non è neanche una famiglia turbulenta. E poi i miei problemi non vengono dai miei genitori ma sono capitati
  • Sniper_OpsSniper_Ops Mastro Libraio
    Pubblicazioni: 716
    Concordo con il parere di @Shiki , dovresti parlarne con loro mettendoli a conoscenza dello stato emotivo a cui ti hanno portato. Fallo in modo calmo, non esplosivo, l'ideale (dal poco che so) sarebbe di spiegare loro tutto con tranquillità e malinconia.
    Tima_AndroidOrsoX2
  • Fenice2016Fenice2016 Veterano
    Pubblicazioni: 1,721
    Grazie @Ronny per le tue precisazioni, insomma, il vulcano è esploso e ora si è quietato.
    Spero non ci sia una nube piroclastica sopra casa tua :D

    A parte gli scherzi, sentire eccessiva pretesa e presenza da parte dei genitori non è piacevole, ma sicuramente parlare con loro può essere un buon modo per costruire qualcosa di diverso. Aprirti, fidarti di loro, parla a loro anche e soprattutto delle tue emozioni, del tuo dolore e della rabbia. Hai scritto che ti vogliono bene, perciò ti ascolteranno..
    Come ha scritto @Shiki non è facile fare il genitore e si sbaglia, però non è nemmeno facile fare il figlio, la chiave è nella COMUNICAZIONE, onesta, chiara.
    Sniper_OpsOrsoX2Tima_Android
  • OrsoX2OrsoX2 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 818

    Spesso si comportano così (quasi) tutti i genitori. Certe frasi ce le siamo sentite dire in molti (... incluso il presente).

    Da anziano (quasi 71), ripensando ai miei problemi adolescenziali, ho capito che, proprio come scrive @Shiki (che è giovane) avrei dovuto essere me stesso e avrei dovuto fare le cose per me stesso fin da ragazzo. 

    Aver capito già allora che avrei dovuto imparare, con impegno e pazienza, a "scomporre i problemi" e a pormi tanti piccoli obiettivi da raggiungere, non per far piacere ai miei ma proprio per me stesso, mi avrebbe reso le cose un po' più semplici.  

    Fenice2016Tima_AndroidclaluiJAA005WBorg_Andato
    ("Caducità delle umane cose!" - considerazione indifferentemente attribuibile a Umani e Non)
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online