Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Aspi o solo ansia sociale?

Salve sono un ragazzo di 22 anni ,soffro di ansia sociale (non con tutti e di solito a tu per tu ) e un leggero doc (solo lato ossessivo) ,in più da poco tempo ,una novità, soffro di paranoia (nel vero senso clinico), ho un enorme capacitá di memorizzazione e collegamento tra concetti oggetti ecc.,però sono estroverso mi piace la compagnia e non ho interessi settoriali.è possibile sia un lieve aspi o sto sviluppando un altro disturbo?

Commenti

  • EliagioEliagio Veterano
    Pubblicazioni: 133
    Non è completamente da escludere, l'ansia sociale e l'asperger possono essere compresenti. La paranoia non c'entra con l'asperger direttamente, ma è importante farla valutare.
    Io ho diagnosi di Asperger e ansia sociale. Personalmente mi piace molto stare con le persone, sebbene mi provochi stress perchè ho difficoltà a decifrare i loro segnali e abbia sempre l'ansia di dire la cosa sbagliata, e non ho al presente interessi settoriali, ma molto ampi. Anzi, potrei dire che il mio interesse settoriale sono le persone (studio psicologia), negli anni proprio su spinta di quest'interesse ho migliorato molti aspetti sociali. Il punteggio alle valutazioni per l'ASD che ho effettuato da grandicello era appena sufficiente a farmi entrare nello spettro, ma comunque per gli aspetti sociali ci rientro.
    Potresti essere un lieve aspie o stare sviluppando altro o può essere vero tutto in contemporanea. Se vuoi fare una valutazione, cerca uno psichiatra esperto di autismo negli adulti.
    Melisande
  • MelisandeMelisande Veterano
    Pubblicazioni: 235
    Per avere una risposta certa l'unica via sarebbe quella di affidarsi ad un esperto. Del resto ho notato che l'asperger è un concetto molto ampio e spesso è collegato all'ansia sociale. Nel mio caso non sento una vera e propria ansia sociale, ma noto che mi preparo le conversazioni in testa, pianifico le risposte alle eventuali domande e a volte faccio fatica a essere sinceramente empatica, lo faccio convenzionalmente, però ci devo pensare un po'. In ogni caso se hai notato altre caratteristiche come quelle di cui hai parlato forse dovresti approfondire, magari trovi qualcosa che colleghi tutto, al momento credo che ogni strada sia aperta.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online