Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Cosa ne pensate del complottismo?

Salve a tutti. In questo periodo storico noto un aumento di posizioni complottistiche. Noto che questa mentalità si fa strada anche fra persone di una certa cultura e la cosa è terrificante. Il complottismo rende più manipolabili, più propensi all'odio ed alla diffidenza, alimenta un senso di superiorità verso il prossimo e l'illusione di sapere tutto ed avere la verità in mano. Questo spiegherebbe molte cose dell'attuale panorama sociopolitico...
Tra l'altro, trovo assurdo che si temino più fantomatiche Lobbies che non pericoli e minacce reali, che si creda più agli illuminati che al clima che cambia, del ritorno delle malattie, ecc.

Voi cosa ne dite?
Antares
Post edited by Sniper_Ops on

Commenti

  • kaffokaffo Membro
    modificato 4 May Pubblicazioni: 51
    È vero che le posizioni complottisiche stanno aumentando. A mio avviso la causa di questa diffusione è internet, e più precisamente i social network che consentono la diffusione di idee più libere ma alle volte anche molto strambe (vedi terrapiattismo).
    Quando il mezzo di diffusione principale delle idee e le teorie erano solo la tv ed i  giornali, c'era maggiore conformismo e maggiore appiattimento. Purtroppo il complottismo è un effetto collaterale che dobbiamo pagare per godere di questa maggiore libertà e velocitò di diffusione del pensiero.
    Post edited by kaffo on
  • AntaresAntares Veterano
    Pubblicazioni: 264
    che i mass media manipolano certe cose è in parte vero, ma laddove il buonsenso imporrebbe un moderare, un calmierare i concetti che provengono dalle fonti mainstream di informazione, il complottismo va in tutt'altra direzione: stessa (e più) veemenza della notizia ufficiale, che però dogmaticamente viene negata. non frega un po' di sana diffidenza dall'informazione su larga scala, anzi; ciò che frega è l'alternativismo di riflusso per partito preso.
  • forzadeltassoforzadeltasso Neofita
    Pubblicazioni: 32
    Credo che il complottismo dipenda anche dal fatto che, per molti, sia meglio credere che ci sia un "disegno", che può essere teoricamente scoperto e smascherato, piuttosto che accettare l'insensatezza di ciò che a volte accade..
    Antares
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online