Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Forte sospetto

24

Commenti

  • GiadanielGiadaniel Veterano Pro
    Pubblicazioni: 382
    Io ne sono prova. Diagnosi a mio figlio e, solo successivamente, a me... Quando ho letto i tratti asperger ho guardato il monitor con gli occhi spalancati per 10 minuti... Ero io... In molti casi, comunque, i genitori hanno tratti lievi. Una sorta di portatori "sani". Non sempre si ha proprio la sindrome
    chiocciolina
  • GiadanielGiadaniel Veterano Pro
    Pubblicazioni: 382
    Nel senso che si hanno dei tratti ma non proprio l'asperger
  • chiocciolinachiocciolina Veterano
    Pubblicazioni: 339
    Giadaniel ha detto:

    Nel senso che si hanno dei tratti ma non proprio l'asperger

  • chiocciolinachiocciolina Veterano
    Pubblicazioni: 339
    È ciò che penso di me
    Giadaniel
  • mamma_francescamamma_francesca Colonna
    Pubblicazioni: 1,573
    Comunque non sono sicura che nei figli si aggravi sempre la sindrome, ad es. il mio piccolo mi sembra "migliore" rispetto a noi genitori e anche il grande è decisamente come noi solo che qualsiasi cosa che colpisca i figli ci "sembra" peggio e poi oggi giorno c'è un'attenzione maniacale alla socializzazione: io da piccola ero super timida ma ero lasciata in pace e il fatto che giocassi da sola non era visto come un fatto su cui intervenire.
    Domitillariotdad_guerriero
  • amanitaamanita Veterano
    modificato May 2019 Pubblicazioni: 204
    mamma_francesca ha detto:

    Comunque non sono sicura che nei figli si aggravi sempre la sindrome, ad es. il mio piccolo mi sembra "migliore" rispetto a noi genitori e anche il grande è decisamente come noi solo che qualsiasi cosa che colpisca i figli ci "sembra" peggio e poi oggi giorno c'è un'attenzione maniacale alla socializzazione: io da piccola ero super timida ma ero lasciata in pace e il fatto che giocassi da sola non era visto come un fatto su cui intervenire.

    Concordo. È lo stesso mio pensiero..
    Tratti atipici ( o anche qualcosa in più) sono frequenti nei genitori.
    Ora che so di cosa si parla me ne sono resa conto..
    E come dici tu, una volta non c'era così tanta attenzione a certe cose quindi possibile che la situazione dei nostri figli non sia affatto più "grave" ma semplicemente meno in linea con le richieste attuali.
    Almeno in certi casi.
    O che altre componenti siano andate a interferire e creare delle difficoltà in più.
    Lo sviluppo di un bambino può risentire di molte varianti/ ostacoli.


    Nemo
    Post edited by amanita on
  • amanitaamanita Veterano
    modificato May 2019 Pubblicazioni: 204
    riot ha detto:

    chiocciolina sai che io ho fatto il percorso contrario? a partire dalla mia diagnosi e ricostruendo la mia anamnesi proprio attraverso i ricordi di mia madre. ho capito che lo era anche lei, avendo tantissimi tratti in comune.
    questo spiega anche perché non essendo stato un "mammone" nel senso classico del termine, in famiglia sia stato sempre quello più solidale con lei.
    significa che si dovrebbero osservare anche le dinamiche tra madre e figli come fattori legati all'empatia Autistica.
    Interessante!
    Un altra cosa che ho notato è che il genitore più simile normalmente vede più come normali certi comportamenti/atteggiamenti.
    Cioè .. in sostanza non vede molto dove sia il problema ecco...
    Pur riconoscendo le difficoltà del bambino intendo..
    LisaLaufeysonLinnamammaconfusa80riotNemo
    Post edited by amanita on
  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,170
    Concordo con voi. Mio marito è un presunto asperger, non me lo sto inventando io ma è stata la neuropsichiatra che ha in carico mio figlio a notarlo e comunicarcelo, ed è quello che è sempre stato meno preoccupato perché vede il figlio come la sua miniatura...speriamo abbia ragione!
    riot
  • chiocciolinachiocciolina Veterano
    Pubblicazioni: 339
    Io ho sempre notato che mio figlio era diverso sin da piccolissimo ed ero l'unica in famiglia sarà l'istinto di protezione materno...Ma allo stesso tempo rivedo tanti atteggiamenti miei da piccola in mio figlio e comprendo gran parte delle sue paure perché sono le stesse che avevo io.
    Terra_di_Mezzo
  • Terra_di_MezzoTerra_di_Mezzo Veterano
    Pubblicazioni: 187
    chiocciolina ha detto:

    Io ho sempre notato che mio figlio era diverso sin da piccolissimo ed ero l'unica in famiglia sarà l'istinto di protezione materno...Ma allo stesso tempo rivedo tanti atteggiamenti miei da piccola in mio figlio e comprendo gran parte delle sue paure perché sono le stesse che avevo io.

    Se posso chiederti, di quali paure parli?
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online