Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Facilità di diagnosi

Salve a tutti!
Vorrei fare una domanda... La sindrome di Asperger o l' autismo ad Alto funzionamento hanno dei segnali inequivocabili e riconoscibili già durante una prima visita neuropsichiatrica?
Mio figlio di 5 anni è stato visitato da diversi npi, ma la maggior parte di loro ha escluso si tratti di autismo perché "è evidente" che sia così.
Quindi la diagnosi è così facile? Perché solo una di questi professionisti ha ritenuto necessario approfondire e gli altri hanno escluso a priori?
Inizio a credere di essermi suggestionata troppo....
«1

Commenti

  • GiadanielGiadaniel Veterano
    Pubblicazioni: 360
    Ciao e benvenuta. Non ci sono dei segnali inequivocabili, se con questo intendi necessari. Ci sono, piuttosto, una serie di criteri che possono essere presenti, come no, a seconda della persona. È ormai quasi un cliché dire "ogni persona autistica è diversa dall'altra". In particolar modo, se si tratta di asperger è abbastanza difficile diagnosticarla se i tratti sono lievi. Primo, perché sono appunto lievi, secondo perché la maggior parte dei npi non hanno ancora ste grandi competenze. Mi sai dire perché, secondo loro è evidente che non sia nello spettro?
  • riotriot Moderatore
    modificato 16 May Pubblicazioni: 4,957
    se sono esperti di Autismo - perché tali devono essere - partono dall'osservazione comportamentale.
    e se sono esperti e lo escludono, ti hanno dato qualche altro parere?

    se riscontrano i tratti comportamentali, la diagnosi è successiva ed è un vero e proprio percorso fatto di ulteriori approfondimenti, con test e l'anamnesi tramite i genitori.

    Post edited by riot on

  • claluiclalui Veterano Pro
    Pubblicazioni: 723
    Posso chiederti se l’unica che ha paventato l’ipotesi è anche l’ultima che hai visto? E a distanza di quanto tempo dall’ultimo che lo aveva escluso?
  • ItakaItaka Neofita
    Pubblicazioni: 14
    l'unica che ha tenuto conto dei miei racconti è stata l'ultima npi (asl) che ha visitato mio figlio, ma esattamente due gg prima era stato visitato in un centro neuropsichiatrico specializzato dove mi hanno detto che escludono senza dubbio che si tratti di spettro autistico dopo aver osservato il bambino, facendomi capire che se si fosse trattato di spettro autistico, sarebbe stato evidente.
    La neuropsichiatra della asl in effetti a prima osservazione avrebbe anche lei escluso lo spettro autistico per via della reciprocità emotiva ben presente. Sono stati i miei racconti a farle venire il dubbio.
  • ItakaItaka Neofita
    Pubblicazioni: 14
    L'ipotesi di diagnosi ricevuta al centro neuropsichiatrico specializzato è stata di disturbi evolutivi specifici misti e disregolazione comportamentale.
  • adiadi Membro
    Pubblicazioni: 22
    Da quel che ho capita per la diagnosi di spettro valgono più i criteri comportamentali che ti fanno rientrare ( se sono presenti e la quantità e qualità )
    ... il mio bambino condivide molto e cerca sempre l’altro .. ma ad oggi è ad alto rischio spettro ( ovviamente per altri motivi )
    Alla mia domanda al NPI che se esiste un criterio per il quale si può escludere con certezza l’autismo , mi ha risposto No ! Ecco perché si parla di spettro ..
  • ester1977ester1977 Neofita
    Pubblicazioni: 33
    Beh a me il dubbio che c'era qualcosa è venuta verso i due anni /due anni e mezzo.. Perché non parlava... Ma tutti mi dicevano che i bambini hanno tempi diversi col parlare ecc ecc ecc.. E intanto ora che abbiamo la diagnosi ti assicuro che i segnali c'erano, non propri dell'autismo.. Eppure siamo di grado 2
  • ester1977ester1977 Neofita
    Pubblicazioni: 33
    Se l'hanno escluso a priori devono essere sicuri che non sia autistico.. E se non ti fidi non ti fermare. Noi l'abbiamo fatta ricoverare in reparto per farla studiare bene 24 ore su 24
  • ItakaItaka Neofita
    Pubblicazioni: 14
    Mi hanno infatti consigliato il ricovero...Per ora stiamo procedendo con i test logopedici, psicologici etc....Ma non riesco più a capire se ho ragione o mi sono solo fissata su alcune cose...Non lo so.... :(
  • ester1977ester1977 Neofita
    Pubblicazioni: 33
    Itaka ha detto:

    Mi hanno infatti consigliato il ricovero...Per ora stiamo procedendo con i test logopedici, psicologici etc....Ma non riesco più a capire se ho ragione o mi sono solo fissata su alcune cose...Non lo so.... :(

    Una mamma Conosce il proprio bambino.. Ovvio che siamo preoccupate ,siamo mamme!

Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586