Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Confronto test Ados

Sono appena tornata a casa dopo il primo incontro per la diagnosi. Mi sono state poste alcune domande e somminanistrati alcuni test ADOS. Il primo consisteva nel descrivere un’immagine, ho avuto difficoltà perché mi è apparsa molto caotica e ci ho messo un po’ ad iniziare perché non sapevo da dove cominciare. Quello che mi ha lasciata più perplessa è stata la mia totale incapacità di inventare una storia seguendo le immagini di un libro, tanto da uscirmene con un “ non ha senso questa storia”. Ho sempre creduto di avere un’ottima creatività ed immaginazione, ma stavolta non sono riuscita collegare le immagini ed andare oltre ciò che vedevo. Mi sono sentita stupida!
Mi è stato anche chiesto di spiegare ad una bambina come si facesse qualcosa e ,tornando a casa, mi sono accorta di aver delineato un elenco di azioni scordandomi del tutto della bambina. Volevo chiedere ,a chi avesse fatto questo test, se fosse riuscito ad inventare la storia ed in generale come fossero andati gli altri test.

Commenti

  • AlceAlce Membro
    Pubblicazioni: 11
    Non ho fatto il test che descrivi, ho svolto test con domande e quello che ho notato è che spesso non capivo cosa intendesse esattamente la domanda, mi sembrava sempre non abbastanza specifica, vaga, quindi quando mi veniva posta chiedevo spesso "in che senso?". Gli stessi test fatti a casa da sola mi davano risultati diversi rispetto a quelli fatti con il clinico.
    R3ob
  • AlceAlce Membro
    Pubblicazioni: 11
    Ad esempio: " potresti immaginarti di essere un altra persona?". Io mi chiedo in che senso? Cosa intende? Ma soprattutto... Perché???
    R3ob
  • CharadeCharade Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,134
    @R3ob Io non ho fatto l'ADOS e nessun altro tipo di test per la diagnosi, ma so che produrre narrativa di fantasia è particolarmente difficile per un Asperger. In generale, inventare qualsiasi cosa su due piedi è complicato. Quando do ripetizioni in lingua e mi trovo a dover pensare a un esempio, un esempio qualsiasi e demenziale da fare allo studente, se non ci ho pensato prima per me è un problema. La mia mente è come il deserto del Sahara in quel momento 
    R3ob
    Vaco, Lucili, vaco, 
    et ubicumque sum, 
    ibi meus sum. 
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online