Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Quali sono i vostri 15 registi preferiti?

Quali sono i vostri 15 registi preferiti?

Ecco i miei, in rigoroso ordine di abicì:

01. Allen
02. Almodovar
03. Antonioni
04. Bergman
05. Bertolucci
06. Chaplin
07. Fellini
08. Godard
09. Greenaway
10. Herzog
11. Hitchcock
12. Kieslowski
13. Rohmer
14. Tarkovskij
15. Truffaut
NewtonAJDaisyriot
Taggata:
«13

Commenti

  • Marco75Marco75 Moderatore
    Pubblicazioni: 1,995
    Ci provo, in ordine sparso:

    Hitchcock
    Argento
    Carpenter
    Ford
    Kurosawa
    Godard
    Craven
    Peckinpah
    Leone
    Cronenberg
    Tarantino
    Romero
    Scorsese
    Wilder
    Miyazaki

    Ce ne sarebbero un'infinità di altri. Prediligo da sempre i generi, come si vede, ma sono sostanzialmente onnivoro.
    NewtonAJDaisyriot
    "There are those that break and bend. I'm the other kind"

    Cinema, teatro, visioni
  • PercipioPercipio Membro
    Pubblicazioni: 91
    @Marco75  Vedo che sei un gran consumatore di Horror. Sicché: hai mai sentito parlare di Shinya Tsukamoto o del suo film "Tetsuo"? Penso potrebbe piacerti.
    NewtonMarco75Giadaniel
  • Marco75Marco75 Moderatore
    Pubblicazioni: 1,995
    @Percipio, sì, adoro Tsukamoto e quel film in particolare, che poi è quello che lo fece conoscere.
    "There are those that break and bend. I'm the other kind"

    Cinema, teatro, visioni
  • PercipioPercipio Membro
    modificato 9 June Pubblicazioni: 91
    @Marco75 Immaginavo lo avessi già visto. Ho pensato: gli piace Cronenberg, forse lo conoscerà... 
    Marco75
    Post edited by Percipio on
  • GiadanielGiadaniel Veterano Pro
    Pubblicazioni: 378
    Non so se arrivo a 15.

    Hitchcock
    Kitano
    Naruse
    Ozu
    Kurosawa
    Lynch
    Tarantino
    Von Trier

    Di base amo molto il cinema giapponese, se non era chiaro!!!
    riotNewton
  • riotriot Moderatore
    Pubblicazioni: 5,109
    non in ordine di priorità:

    Hitchcock
    Bergman
    Visconti
    Rosi
    Antonioni
    Almodovar
    Cronemberg
    Lynch
    Kubrick
    Jarman
    Myiazaki
    Herzog
    Wong Kar Way
    Truffaut
    Kitano

    ma 15 sono pochi e ho dovuto toglierne tanti altri :(
    NewtonAJDaisy

  • PercipioPercipio Membro
    Pubblicazioni: 91
    @riot Lo so 15 sono pochi, ma non volevo mettere sotto pressione le persone per soddisfare una mia mera curiosità statistica. Sono molto conquistato dalle liste di chi ha risposto, hanno dei bei gusti. Purtuttavia, sono altrettanto sorpreso che nessuno menzioni Greenaway, che per un Aspie dovrebbe essere un punto fermo (per via di certi suoi lavori saturati sulla simmetria e altre logiche matematiche e schematiche come nei primi lavori sperimentali). Ma evidentemente lo centravo, questo personaggio, con pregiudizio. E peccando, per mia imprudenza, di banalità di pensiero. Un saluto.

    P.S.: Kar-way è davvero un genio! Bel colpo... ho rivisto 3 giorni fa "In The Mood For Love" e ne sono ancora pervaso, credimi! 
    riotAJDaisy
  • PercipioPercipio Membro
    Pubblicazioni: 91
    @Giadaniel Von Trier nonostante certe sue apparizioni pubbliche che lo circo-scrissero come simpatizzante antisemitico è insieme a Tarantino insostituibile per le giovani generazioni (malgrado non siano più costoro così sbarazzini come i propri adoratori). Ti ringrazio per aver citato Kitano, perchè lo stimo immensamente e Ozu, che contrariamente non ho mai avuto il piacere di seguire. Ma ci proverò in questi giorni. 
    Giadaniel
  • Marco75Marco75 Moderatore
    Pubblicazioni: 1,995
    Ho dimenticato Lynch, maledizione. Dimenticanza imperdonabile.
    riotAJDaisy
    "There are those that break and bend. I'm the other kind"

    Cinema, teatro, visioni
  • riotriot Moderatore
    Pubblicazioni: 5,109
    Percipio ha detto:

    @riot Lo so 15 sono pochi, ma non volevo mettere sotto pressione le persone per soddisfare una mia mera curiosità statistica. Sono molto conquistato dalle liste di chi ha risposto, hanno dei bei gusti. Purtuttavia, sono altrettanto sorpreso che nessuno menzioni Greenaway, che per un Aspie dovrebbe essere un punto fermo (per via di certi suoi lavori saturati sulla simmetria e altre logiche matematiche e schematiche come nei primi lavori sperimentali). Ma evidentemente lo centravo, questo personaggio, con pregiudizio. E peccando, per mia imprudenza, di banalità di pensiero. Un saluto.


    P.S.: Kar-way è davvero un genio! Bel colpo... ho rivisto 3 giorni fa "In The Mood For Love" e ne sono ancora pervaso, credimi! 


    Greenaway! hai ragione, ma sai quanti altri pure... è che bisognerebbe scorrere tutte le collezioni a casa prima di rispondere.
    su di lui ho anche un bellissimo libro: " Peter Greenaway. Il cinema delle idee" :)


Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586