Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Io in spiaggia

Fin da piccolo ho sempre avuto l'ossessione di spezzare i legneti e masticare la sabbia, a voi è capitato qualche volta? Vorrei sapere se è "colpa" della sindrome

Commenti

  • PercipioPercipio Veterano Pro
    Pubblicazioni: 999
    @Socke_21_43 Non saprei. Personalmente non sono mai stato in spiaggia, per via della gente e del Sole. Ma se vedessi dei bastoncini li metterei sicuramente in ordine di lunghezza!
  • riotriot Moderatore
    Pubblicazioni: 5,402
    se è per una questione sensoriale si, potrebbe essere relatativa all'Asperger (il suono dei legnatti, la ruvidità della sabbia).
    ma sai perché lo fai?

  • teoteo Membro
    Pubblicazioni: 92
    Rispondo solo perché sono appena arrivato in spiaggia e per un'oretta me ne starò qui da solo in attesa del tramonto (il mio gruppo è troppo rumoroso e per prepararmi alla sera ho usato la solita scusa della passeggiata per esplorare la zona).
    I legnetti non mi interessano molto onestamente ma mi sono appena accorto di non riuscire a tenere ferme le dita dei piedi nella sabbia. Giuro che non c'avevo mai fatto caso fino ad ora. Anche se mi impegno resisto dieci secondi senza farlo. La cosa della ruvidità è intrigante in effetti anche se non la mangerei.

    @Socke_21_43 Quando sono in un prato non posso evitare di strappare l'erba per la metà del tempo. Non capirò un tubo ma mi pare una cosa simile. Direi che vale come mezza risposta. No?
    riot
  • vera68vera68 Colonna
    Pubblicazioni: 1,348
    Da piccola adoravo il mare. Non la sabbia. Adoravo e adoro l'acqua. Infatti preferisco la piscina all'aperto con un bel prato intorno, senza terra nuda.
    Proprio la sabbia mi da fastidio, la terra i granelli che mi rimangono attaccati al corpo! Un disgusto!
    Uno dei lavori che a casa non faccio mai e rinvasare i fiori, li curo, li poto, ma non li rinvaso, neanche tocco i vasi sporchi di terra
  • RobKRobK Colonna
    Pubblicazioni: 1,145
    vera68 ha detto:

    Da piccola adoravo il mare. Non la sabbia. Adoravo e adoro l'acqua. Infatti preferisco la piscina all'aperto con un bel prato intorno, senza terra nuda.
    Proprio la sabbia mi da fastidio, la terra i granelli che mi rimangono attaccati al corpo! Un disgusto!
    Uno dei lavori che a casa non faccio mai e rinvasare i fiori, li curo, li poto, ma non li rinvaso, neanche tocco i vasi sporchi di terra

    Anche io odio la sabbia. Ho la pelle molto sensibile ed i granelli di sabbia mi hanno infastidita sempre tantissimo. Sono molto molto bianca e mi scotto facilmente, in piú odio la sensazione del sole negli occhi, quasi mi sembra che mi stia accecando.
    Nonostante ciò, ogni anno passo almeno una settimana al mare, so che comunque mi fa bene.
    Da piccola o facevo il bagno oppure me ne stavo sotto l'ombrellone a leggere, sperando che questo supplizio finisse presto
    Domenico
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online