Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Cose che vorrei accadessero nel mondo prima della mia morte

mikired100mikired100 Membro
modificato 5 September in Politica, Filosofia e Religione
Spesso penso a questo per consolarmi dato che le mie condizioni non sono delle migliori , in fin dei conti la vita può svanire in molti modi che noi non possiamo neanche totalmente controllare di fronte alla nostra piccolezza.
La vita la vedo come una visiera per scoprire e per soddisfare la nostra coscienza e curiosità ,in fin dei conti la vita per me non è nient'altro che un opportunità di avere una coscienza e di fare,sono quindi(insieme agli altri) la parte cosciente del nostro universo.
Non abbiamo ancora una definizione scientifica di coscienza, per ora viene definita una proprietà emergente.
La mia teoria è che dopo O(n) anni (con n numero naturale molto grande e O notazione asintotica)l'universo o ciò che ne succederà richiamerà noi ad essere nella parte cosciente di esso ,dopo anni di pace dati dalla non coscienza, a vivere in una vita piena di impulsi e cose da scoprire.

Detto questo vorrei che queste cose accadessero:

Scientifiche:

1-Una definizione scientifica approfondita che riguardi la coscienza.

2-Modi per digitalizzare la coscienza o quanto meno mappare interamente il cervello umano per renderlo implementabile in una macchina.

3- Tecnologie di Hyperreality che permettono di fondere realtà con digitale a talmente alto livello da poter giocare fuori dagli stessi schermi.

4-Reti neurali artificiali più efficenti.

5-L'unificazione delle teorie della fisica quantistica con quelle della relatività generale.

Politico/Filosofiche:

1-Unificazione dell'unione europea in senso politico,per larga parte atlantista ,caduta dei nazionalismi e trionfo della ragione.

2-Alternativa vera a Socialismo e Capitalismo.

3-Fine del post-modernismo.

Voi invece?
SwiftDipoMadHatter
Post edited by mikired100 on

Commenti

  • SwiftSwift Veterano Pro
    Pubblicazioni: 946

     1) Vorrei che non si arrivasse mai a dare una definizione certa della coscienza. Non lo ritengo possibile
          e quindi se fosse data una qualsiasi definizione sarebbe arbitraria. Di sofismi ce ne sono già troppi.

      2) Non vorrei che si mappasse il cervello allo scopo di metterlo in una macchina. Vedo la cosa come  un incubo tipo Borg; siamo già troppo meccanizzati! Viva la vita biologica al naturale.

    3) Le reti neurali più efficienti temo sarebbero utilizzate allo scopo di creare i Borg. Al contrario, dobbiamo sviluppare la vera e genuina vita, che comprende i sentimenti; il meccanicismo esclude i sentimenti.

     4) Non voglio il digitale. Voglio la realtà.

     5) Si, l'unificazione tra relatività e quantistica sono convinto ci spalancherebbe quella che Hakwing definiva "Mente di Dio". E io penso che se ci si arrivasse, ci sbarazzeremo del meccanicismo e rivaluteremmo la vera vita; essa potrebbe essere ampliata.

    1) Credo che la'ttuale Unione Europea (e in partiocolare la sua versione talantista) sia una costruzione artificiale monetarista e liberista,  a uso e consumi dei potenti e una rovina dei suoi popoli. Peggio dell'impero romano di una volta. Sono per tante piccole città-stato sul modello di san marino, della polis e , meglio ancora, della Comune di Parigi.

    2) Sono per il socialismo. Una terza alternativa quale potrebbe essere? Non credo esista.

    3) Si, fine del post-modernismo mi va bene. Ma per sostituirlo con il modernismo precedente. Vedo il post-modernismo come una forma di nichilismo assoluto, di assenza di ogni valore, soprattutto comunitario. Nel modernismo c'era invece una idealità democratica.
    Dipo
  • DipoDipo Membro Pro
    modificato 16 September Pubblicazioni: 103
    (caancello la risposta. ci devo pensare)
    Post edited by Dipo on
  • MadHatterMadHatter Membro
    Pubblicazioni: 26
    Sul fattore Polito/Filosofico concorod con te. 
    Per il resto invece mi piacerebbe poter vivere in un mondo dove non sia necessario distruggere il nostro ecosistema e soprattutto un mondo in cui tecnologia e uomo continuino ad andare avanti insieme senza che la prima prenda il sopravvento (la tecnolgia è una cosa meravigliosa ma non deve rimpiazzare l'umano).
    Per il resto non mi viene in mente niente se non cose come una pace duratura e una maggior consapevolezza di noi stessi e degli altri.
  • Angel_aAngel_a Membro Pro
    Pubblicazioni: 121
    Che gli esseri umani acquisissero una maggiore consapevolezza a livello individuale ( che altrimenti il collettivo non cambia), che mi sembra da quanto vedo che ce ne sia pochina. Se ci pensate bene tutto il resto è consequenziale.
    Antares
    " Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi....."
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online