Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

in questa società ipersessualizzata, mi prendono in giro o mi insultano

Io non ho avuto molti uomini, ci ho messo mesi a permettere al mio di toccarmi, ma spesso quando la gente con cui ho confidenza, sa che non vado con una persona solo per divertimento fisico, iniziano a dirmi che ho delle turbe, che è colpa della religione (che stronzata), che sono un f... di legno, che le persone normali fanno sesso senza pensare alle conseguenze e per divertirmi, mi dicono che ho taboo, che sono antica, che ragiono come una vecchia bigotta.
ma è assurdo pensare che andare a letto e farsi toccare da una persona, sia un grande dono da fare a chi ci vuole bene e non ci sta usando solo per il nostro corpo? e che non mi sentirei mai a mio agio a toccare uno sconosciuto, ma solo con chi mi fido e so che non mi abbandonerà dopo il suo scopo?
Chiaramente, un uomo perchè dovrebbe volere me, che un bacino sulla guancia lo vede come un privilegio, quando tutte quante, fanno di tutto, come nei film con chiunque e senza pensarci troppo?
BlackCrowMononokeHimeCuore_sanguinanteMich1992CyranoBriseideDipo

Migliori Risposte

  • BlackCrowBlackCrow Membro Pro
    modificato 10 October Pubblicazioni: 772 Risposta ✓
    Innanzitutto non c'è una regola da seguire. Solo perché moltissimi fanno così non significa che si debba seguire il gregge. Quanto al valore del sesso per molti è semplicemente un mettere il....nella....usa e getta da parte di entrambi infatti il rapporto sessuale è privo di affetto e si basa esclusivamente sulla performance. Se però una persona ha dei valori (che bella questa parola!) e comprende che facendo sesso si stia dando la parte più intima e non solo fisica, ecco che tutto ciò perde di significato. Chi potrebbe mai volere una persona che non ha valori e si valuta come un oggetto mettendosi in saldo ed un vetrina per essere comprata da molti? Immagina se la Ferrari abbassasse il proprio prezzo e target per essere comprata da tutti. Anzi la Ferrari sarebbe pure costretta ad abbassare la sua qualità costruttiva per adeguarsi al mercato. Sarebbe un doppio ko dal quale difficilmente si potrà riprendere.

    E aggiungo: anche io do tanto valore ai piccoli gesti quanto a quelli più impegnativi e sarebbe bello se tutti facessero cosi. Dare il giusto peso alle cose e usarle quando servono.
    fairyMononokeHimeBlunotteAngel_aBriseidevera68
    Post edited by BlackCrow on
«1345

Risposte

  • NemoNemo Moderatore
    Pubblicazioni: 3,008
    La parola chiave è rispetto.

    Se le tue aspettative, il tuo modo di vedere la sessualità richiede tempo e modi, fai indubbiamente selezione: non puoi aspettarti di pescare sardine se alla lenza hai un amo da tonno.

    Non mi preoccuperei di chi non accetta i tuoi tempi, ma indagherei se questa tua modalità non sia causata da un malessere psichico.

    Se così non fosse, chissenefrega di ciò che fanno la maggioranza delle persone.
    LisaLaufeysonfairyMononokeHimeTatvera68riot
    Memento Mori
  • Cuore_sanguinanteCuore_sanguinante Veterano Pro
    Pubblicazioni: 537
    @fairy, ognuno fa come si sente. O meglio, dovrebbe essere questa la regola, almeno.
    Poi nessuno ti obbliga a dichiare cosa fai della tua intimitá. Chi ti giudica non ha alcun titolo per farlo e tanto meno diritti. É un argomento solo tuo e del tuo compagno, quello che fate, come lo fate, quando ecc ecc sono solo fatti vostri e...credo che il bello sia proprio questo.
    Comunque, personalmente, condivido piú il tuo modo di vedere le cose che quello dei tuoi "giudici accusatori".
    Un abbraccio
    Blunottefairyvera68
  • TatTat Veterano Pro
    Pubblicazioni: 509
    Io spero che lo stesso rispetto che merita una scelta di vivere la propria sessualità in modo più tradizionale, vada anche a chi ha scelto di viverla in modo più libero.

    La libertà sessuale è una conquista (non pienamente raggiunta perché l'atteggiamento di fondo resta effettivamente permeato da giudizio e taboo da un lato ed attrazione esasperata -ed esasperante- dall'altro), e va gestita con consapevolezza e discernimento. Credo aiuterebbe molto, tra le altre cose, il non usare definizioni come "anormali e vecchi bigotti" da un lato, ed "oggetti che si mettono in saldo in vetrina dall'altro" con facilità.

    La tua scelta, se è tale, maturata in te grazie ai tuoi valori (e non è una scelta forzata che in realtà nasconde inibizioni, paure, rapporto problematico con la sessualità, etc... -nel qual caso non sarebbe più libera-) ed alla tua persona, è sana e legittima quanto quella di chi, consapevolmente e senza offendere la propria dignità e l'altrui, ha scelto di vivere più liberamente il suo lato carnale.




    NewtonMononokeHimeBlunotteNemoLisaLaufeysonLupaAngel_avera68leilariot
    Schizza la mente quando la si tende, si contorce, si espande
    se risucchiata ruggisce di dolore, di piacere
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 8,819
    Caspita, mi dispiace che tu abbia letto il mio thread :D
    fairy
  • fairyfairy Membro Pro
    modificato 11 October Pubblicazioni: 106
    Tat ha detto:

    Io spero che lo stesso rispetto che merita una scelta di vivere la propria sessualità in modo più tradizionale, vada anche a chi ha scelto di viverla in modo più libero.

    La libertà sessuale è una conquista (non pienamente raggiunta perché l'atteggiamento di fondo resta effettivamente permeato da giudizio e taboo da un lato ed attrazione esasperata -ed esasperante- dall'altro), e va gestita con consapevolezza e discernimento. Credo aiuterebbe molto, tra le altre cose, il non usare definizioni come "anormali e vecchi bigotti" da un lato, ed "oggetti che si mettono in saldo in vetrina dall'altro" con facilità.

    La tua scelta, se è tale, maturata in te grazie ai tuoi valori (e non è una scelta forzata che in realtà nasconde inibizioni, paure, rapporto problematico con la sessualità, etc... -nel qual caso non sarebbe più libera-) ed alla tua persona, è sana e legittima quanto quella di chi, consapevolmente e senza offendere la propria dignità e l'altrui, ha scelto di vivere più liberamente il suo lato carnale.

    Ma come puó una persona come me essere accettata? Se uno deve scegliere, ovvio che sceglie la ragazza che ci sta subito.





    Post edited by Sniper_Ops on
  • TatTat Veterano Pro
    Pubblicazioni: 509
    E perché mai?
    Se al ragazzo interessa avere una relazione unicamente sessuale, e tu non sei disposta a dargliela perché cerchi altro, probabilmente sceglierà l'altra ragazza. Ma, altrettanto probabilmente, è un ragazzo con una mentalità di fondo molto diversa dalla tua. E tu proveresti attrazione verso un ragazzo con questo tipo di atteggiamento o lo terresti a distanza perché "non fa per te" etc?

    Ma se al ragazzo invece interessi tu, proprio tu che aspetti che si instauri qualcosa perché per te il sesso comunica anche altro oltre al piacere fisico e all'attrazione, e gli interessi ANCHE per questa tua caratteristica che fa parte di te, perché dovrebbe scegliere un'altra?


    LisaLaufeysonNemoMononokeHimeriot
    Schizza la mente quando la si tende, si contorce, si espande
    se risucchiata ruggisce di dolore, di piacere
  • fairyfairy Membro Pro
    modificato 11 October Pubblicazioni: 106
    Tat ha detto:

    E perché mai?
    Se al ragazzo interessa avere una relazione unicamente sessuale, e tu non sei disposta a dargliela perché cerchi altro, probabilmente sceglierà l'altra ragazza. Ma, altrettanto probabilmente, è un ragazzo con una mentalità di fondo molto diversa dalla tua. E tu proveresti attrazione verso un ragazzo con questo tipo di atteggiamento o lo terresti a distanza perché "non fa per te" etc?

    Ma se al ragazzo invece interessi tu, proprio tu che aspetti che si instauri qualcosa perché per te il sesso comunica anche altro oltre al piacere fisico e all'attrazione, e gli interessi ANCHE per questa tua caratteristica che fa parte di te, perché dovrebbe scegliere un'altra?

    Perchè ai maschi chi glielo fa fare di impegnarsi in una relazione o di aspettare di conoscere qualcuno per fare sesso, quando facilmente possono farlo con altre in modalità friends with benefit o comunque ancbe in realzione, ma subito senza paranoie. Poi oltre a quello ho altri mille difetti.... Quindi scappano subito. Le volte che sono andata oltre al bacio era per non perdere la persona. E spesso mi abbandonavano comunque.
    Post edited by Sniper_Ops on
  • TatTat Veterano Pro
    modificato 11 October Pubblicazioni: 509
    Fosse realmente così, io e la maggior parte delle mie amiche non avremmo mai avuto alcuna storia d'amore.
    Non per questo nego che ci sono uomini (come donne) interessati ad esperienze fisiche. Ci sono, come esistono persone interessate al resto. Come persone che in fasi diverse della vita sono portate verso un tipo di approccio e in altre verso un altra.
    Riguardo i tuoi "mille difetti", se davvero ci sono e te li riconosci, puoi cercare di correggerli. Magari iniziando ad avere una migliore considerazione di te stessa: io non ci credo che sei così male! :)
    Edit: chi glielo fa fare ai maschi? Esattamente ciò che lo fa fare alle ragazze. La consapevolezza di ciò che vogliono, l'interesse verso una persona specifica, i sentimenti, il modo di pensare....
    fairy
    Post edited by Tat on
    Schizza la mente quando la si tende, si contorce, si espande
    se risucchiata ruggisce di dolore, di piacere
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online