Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Aromanticismo

tierretierre Membro
modificato 22 October in Esplorare i sentimenti
Esiste una categoria di persone che si definisce aromantica; aromantico è colui che non prova attrazione romantica, che non desidera instaurare una relazione romantica con una persona.

Una percentuale di essi è anche asessuale, ma non tutti: bisogna sottolineare la distinzione tra attrazione sessuale e romantica, che nonostante possano essere, e solitamente lo sono, parallele, non coincidono affatto (ma bravo, che novità).

Inoltre, nel gergo di questa community vi è un neologismo creato ad hoc nel 2007 nel forum AVEN, e diffusosi poi in tutto il mondo: SQUISH.

Con questa parola si indica il desiderio di conoscere meglio una persona, senza che vi sia per essa un interesse di tipo romantico, ossia senza voler avere con questa persona una relazione mediata da tutte le dinamiche di una tipica relazione sentimentale.

Alcuni di voi vi si riconoscono in questo “orientamento sentimentale”?
Charaderiotrondinella61
Post edited by tierre on

Commenti

  • vera68vera68 Colonna
    Pubblicazioni: 1,540
    tierre ha detto:



    Con questa parola si indica il desiderio di conoscere meglio una persona, senza che vi sia per essa un interesse di tipo romantico, ossia senza voler avere con questa persona una relazione mediata da tutte le dinamiche di una tipica relazione sentimentale.

    Alcuni di voi vi si riconoscono in questo “orientamento sentimentale”?

    Io. Nessun interesse romantico e tanto meno sessuale.
    Ma se una persona mi mostra o anche solo accenna al suo mondo interiore, a ciò che pensa, teme, prova, desidera, spera ecc..., questa persona per me esiste, la "sento", abiterà il mio mondo e proverò compassione. È una cosa che va al di là della simpatia, è la terra che unisce le isole a dispetto di tutto il mare che abbiamo attorno.

    Altrimenti in genere per me le persone non esistono.
    MononokeHimetierrerondinella61Mich1992
  • riotriot Moderatore
    Pubblicazioni: 5,574
    esistono studi in merito?

  • CharadeCharade Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,105
    @vera68 Ma tu non sei sposata?
    Vaco, Lucili, vaco, 
    et ubicumque sum, 
    ibi meus sum. 
  • vera68vera68 Colonna
    modificato 23 October Pubblicazioni: 1,540
    Si @Charade.
    Io sto guardando al mio modo di relazionarmi con le persone in generale e soprattutto alla sua evoluzione. Evoluzione legata soprattutto alla comprensione del mio modo di funzionare, primo passo per cominciare a capire gli altri.

    Questo non esclude che io sia innamorata di mio marito, che abbia con lui ovviamente una relazione sentimentale sessuale romantica che ha vissuto momenti difficili, poiché questa evoluzione ha innestato le marce alte solo in questi ultimi anni, prima era una poltiglia di empatia molto confusa e bloccata.

    Una volta dicevo, e tante volte l'ho scritto qui, che posso capire le emozioni degli altri, solo se sono cose che ho provato. Vero. Ma più capisco le mie emozioni, più vengo a contatto con stili di pensiero diversi, aiutata da un lavoro psicoterapeutico, più mi si ampliano le vedute.
    Interessarmi, anche solo marginalmente, di antropologia mi è stato di grande aiuto.
    Charade
    Post edited by vera68 on
  • tierretierre Membro
    Pubblicazioni: 31
    @riot Purtroppo ad una prima occhiata sul web non ne ho trovati, ho scritto qua anche nella speranza che qualcuno ne avesse un’idea più chiara e sapesse anche se fosse stato effettuato qualche studio adeguato.

    Per ora mi sembra sia soltanto un’etichetta che identifichi una condotta relazionale, ma non le cause e concause che la determinano.
    riot
  • arrigo93arrigo93 Membro
    Pubblicazioni: 13
    Direi che mi ritrovo nella descrizione. In generale per me conta rapportarmi solo con le persone che condividono i miei interessi o i miei modi di affrontare la vita,e senza romanticismo; con gli altri non riesco a sentire nulla,né di emotivo né di fisico,solo il desiderio di allontanarmene.
    tierre
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online