Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Equitazione e cavalli in genere

Qualcuno di voi va a cavallo? O qualsiasi attività legata ai cavalli in generale...
Io faccio equitazione da prima che mi fosse diagnosticata l'Asperger e con mia sorpresa ho visto dei miglioramenti sia nelle relazioni sociali che in altri problemi tipici dell'Asperger.
Insomma, per me andare al maneggio equivale ad una seduta con la mia psichiatra da quanto mi fa stare meglio. Trovo che i cavalli siano rilassanti; non mentono, non fanno battute, se hanno qualcosa da "dire" lo fanno in odo diretto e schietto. E poi non si aspettano niente da me se non che io dia loro da mangiare.
Non so, qualcuno di voi ha avuto esperienze simili?
Post edited by yugen on
Ognuno avrà ciò che merita.
Taggata:

Commenti

  • AleenaAleena Colonna
    Pubblicazioni: 1,050
    non ho esperienze dirette con i cavalli, mi fanno anche un po' paura, ma credo che sia in generale il piacere di stare in mezzo alla natura, io lo trovo oltremodo rigenerante ed ottimo per l'umore... 
    I exist as I am, that is enough,
    If no other in the world be aware I sit content,
    And if each and all be aware I sit content.

    ---Walt Whitman
  • corneliacornelia Senatore
    Pubblicazioni: 1,185
    Ken, io sono NT ma vado a cavallo da quando ho tre anni. Sono cresciuta in un paese di montagna e andare a cavallo è sempre stato vissuto in maniera naturale quasi da "pellerossa". I cavalli sono animali bellissimi e fantastici e questa tua testimonianza mi ha fatto un piacere enorme. Ho sentito di altri ragazzi che grazie all'equitazione hanno avuto dei benefici enormi rispetto alla loro diagnosi di AS (a anche gravi patologie, addirittura paralisi). Io lo dico sempre, a parte la terapia comportamentale indispensabile per i nostri bambini, occorre proporre loro tante attività perchè fra tutte ce ne sarà sempre una che tirerà fuori il meglio di loro stessi. Tu mi hai dato l'ulteriore conferma. Grazie della testimonianza!
  • AleenaAleena Colonna
    Pubblicazioni: 1,050
    ora che mi viene in mente al maneggio che frequentava mia sorella facevano anche terapia con i ragazzi autistici.
    I exist as I am, that is enough,
    If no other in the world be aware I sit content,
    And if each and all be aware I sit content.

    ---Walt Whitman
  • KenKen
    Pubblicazioni: 5
    Oh si, anche nel mio maneggio fanno ippoterapia ed io ( per "assurdo") do sempre una mano quando posso, vedo persone con più problemi di me migliorare in pochissimo tempo, è una cosa davvero eccezionale.
    E poi non è solo il fatto di "andare a cavallo", tutto il clima e l'atmosfera di un maneggio spesso e volentieri finiscono per diventare una sorta di seconda casa!
    Ognuno avrà ciò che merita.
  • Andato46Andato46 Senatore
    Pubblicazioni: 5,160
    Ho avuto pochissime esperienze con i cavalli, ma credo che sia un discorso estendibile a molti animali. Io mi "ricarico" sempre nel rapporto con gli animali, soprattutto le mie due micette, ma anche altri gatti e cani. Penso che nei limiti delle possibilità ogni bambino dovrebbe crescere con un animale in casa, ogni famiglia dovrebbe convivere con loro.
  • JegElskerTromsøJegElskerTromsø Veterano
    Pubblicazioni: 232
    Ho avuto pochissime esperienze con i cavalli, ma credo che sia un discorso estendibile a molti animali. Io mi "ricarico" sempre nel rapporto con gli animali, soprattutto le mie due micette, ma anche altri gatti e cani. Penso che nei limiti delle possibilità ogni bambino dovrebbe crescere con un animale in casa, ogni famiglia dovrebbe convivere con loro.
    Dipende se il bambino tollera degli animali, se ne preferisce alcuni rispetto ad altri. Per il fatto che vivevo in città, fino a 18 anni sono cresciuta senza animali, ma dall'età di 5 anni ho sempre desiderato avere un gatto (ora vivo in campagna ed ho due gatte). Però c'è da considerare, se un bambino ha paura degli animali, o di certi animali (da piccola avevo il terrore dei cani, ed anche ora non amo la loro presenza), non li si può costringere.

    Per un bambino che ama tutti gli animali, o che comunque ama almeno un tipo di animale, è una cosa sicuramente buona.
    Che il sultano mantenga le tradizioni nella propria terra, ma non tenti di imporle ad altri regnanti.
    (Vlad Țepeș)

    - Non potrai aiutare nessuno se prima non impari ad aiutare te stesso -

    ANTI-JANTELOVEN
    Du skal ikke tro at du er noe.
    Du skal ikke tro at du er like så meget som oss.
    Du skal ikke tro du er klokere enn oss.
    Du skal ikke innbille deg du er bedre enn oss.
    Du skal ikke tro du vet mere enn oss.
    Du skal ikke tro du er mere enn oss.
    Du skal ikke tro at du duger til noe.
    Du skal ikke le av oss.
    Du skal ikke tro at noen bryr seg om deg.
    Du skal ikke tro at du kan lære oss noe.
  • PavelyPavely Andato
    Pubblicazioni: 3,350
    (Che cosa bella che hai scritto...)

    Penso che ogni Animale dia tantissimo in termini di educazione ai sentimenti.


Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online