Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Risvegli notturni

speranza82speranza82 Membro Pro
modificato 4 December in La piazza (discussioni generali)
Buongiorno.
Ultimamente mio figlio, almeno 1 volta a settimana, è tornato a fare risvegli notturni che per lui - ovviamente - sono star sveglio almeno un'ora e mezza parlando ad alta voce delle sue cose. Nonostante noi gli diciamo che è buio e bisogna dormire lui ovviamente continua.
Ma perché? Non riesco a capire. Sopratutto visto che poi si addormenta e vorrebbe dormire fino a tardi.
Grazie a chi mi risponderà.
Post edited by Sniper_Ops on
«13

Commenti

  • JAA005JAA005 Veterano Pro
    modificato 4 December Pubblicazioni: 819
    Succede anche a me: Mi sveglio alle 3 e mi addormento alle 5, peccato che alle 6 ho la sveglia e tiro giù tutto il calendario.
    Perché? Non so.
    Io amo la notte, c'é più silenzio e mi piace star sveglio mentre gli altri dormono.
    Anche la camomilla o la valeriana non mi fanno nulla. Che fare? Anche se razionalmente capisce che è buio, c'è l' irrazionale e l'imponderabile.
    Non ti do una soluzione, ti dico solo che capita anche a me.
    speranza82marco3882
    Post edited by Sniper_Ops on
  • speranza82speranza82 Membro Pro
    Pubblicazioni: 228
    @JAA005 lui è sempre stato un dormiglione. Ma nell ultimo anno ha spesso questi risvegli. Era qualche mese che non ne aveva più ma si addormentava più tardi.. Ora ha ricominciato.
  • unicornunicorn Membro
    modificato 4 December Pubblicazioni: 81
    E se avesse un metabolismo veloce?
    Io sono cosi: Se vado a letto presto mi sveglio automaticamente con le galline, col rischio che poi magari a mezzogiorno mi venga un sonno paralizzante; Invece vado a dormire quando realmente sto cascando dal sonno e cosi dormo profondamente e 7 ore di fila non me le toglie nessuno. Da piccolo venivo messo a letto alle 21 e all'alba svegliavo tutti, che ci fosse scuola o meno. Sono cosi in tutto: digerisco velocemente e mi riviene subito fame, è una questione di metabolismo, ritmi molto piu' veloci. I medici mi hanno sempre detto che un metabolismo veloce è positivo per la salute!
    Post edited by Sniper_Ops on
  • claluiclalui Veterano Pro
    Pubblicazioni: 844
    Speranza il mio all’età del tuo in periodi alterni mi faceva lo stesso scherzetto. Adesso accade raramente d’estate anche se tutt’oggi il suo sonno non è continuativo: a metà nottata passa dal suo al nostro letto ma si riaddormenta subito.
    Il mio però non è mai stato dormiglione e fino ai cinque anni abbiamo avuto molti problemi con il sonno.
    Nel tempo ho sentito diversi pareri sul motivo che li spinge a svegliarsi e non riuscire più a dormire per qualche ora. Quasi tutti mi hanno dato come giustificazione l’iperattività. Gli stimoli giornalieri forniscono una sorta di carica che anziché spomparli li sovra eccita al punto da svegliarli la notte. Anche eventi diversi dal solito possono scatenare una sorta di eccitazione/ansia che influisce sul sonno.
    Nel nostro caso può essere vero tutto questo ma secondo me c’è anche, forse soprattutto, una famigliarità con i disturbi del sonno e particolari tipi di metabolismo come dice @unicorn . Mio zio dormiva tre ore a notte, mia cugina (sua figlia) soffre di una pesante insonnia che in alcuni periodi restringe il suo sonno a 4 ore al giorno fino ad arrivare a due, lo stesso mio padre, il tutto senza influire negativamente nelle prestazioni giornaliere.
    gufomatto79cloe2015Sniper_Ops
  • gufomatto79gufomatto79 Veterano Pro
    modificato 4 December Pubblicazioni: 527
    Mia figlia ha iniziato a dormire tutta la notte da Settembre, ma mi chiama una volta per notte per stare vicino a lei.
    Dai 2 anni ai 5 i risvegli notturni sono passati da 2 ore sveglia a meno tempo, fino chiamarmi ed al dormire nel lettone alla sua camera. Anche a me pare di aver capito che gli stimoli della giornata sono come se le tenessero acceso il cervello di più, e lo stesso con la fatica fisica: Più cose fa e peggio riposa la notte - e fa anche fatica ad addormentarsi.
    Credo che sia l'operatività. Anche per me il sonno è molto delicato, devo andare a letto presto altrimenti faccio fatica ad addormentarmi e devo dormire le mie ore; se non dormo la notte sono una iena, ma allo stesso tempo se esco la sera o vedo un film fino a tardi, non mi si spenge il cervello e so dolori.
    clalui
    Post edited by Sniper_Ops on
  • speranza82speranza82 Membro Pro
    modificato 4 December Pubblicazioni: 228
    @unicorn , potrebbe essere. Mio figlio è intollerante a glutine e lattosio, mangia sempre in modo leggero.
    Non adora dolci, forse questa cosa lo rende ancora più veloce nel metabolismo.
    Non so, sono ignorante in materia e comunque voglio continuare ad indagare su questa cosa perché, nonostante fermenti continui, la situazione non sempre è rosea per lui a livello intestinale.
    Solo che lui dopo star sveglio si riaddormenta. Sicuro è anche molto iperattivo e parlare è una sua forma di scarico dello stress, o di chiusura.
    Post edited by Sniper_Ops on
  • mamma_francescamamma_francesca Colonna
    Pubblicazioni: 1,451
    Secondo me parla perchè i bimbi fino ad una certa età non interiorizzano il linguaggio, cioè non sono in grado di pensare dentro la testa ma quando pensano lo fanno ad alta voce.
    Uno quando si sveglia nella notte e deve stare a letto senza fare nulla, si mette a pensare - anche noi adulti facciamo così - solo che da piccoli si pensa ad alta voce.
    Certamente bisognerebbe trovare il modo di fargli avere un sonno migliore, dopo i tre anni di solito i bimbi dovrebbero dormire tutta la notte o in caso di risveglio dovrebbero riuscire a riaddormentarsi molto più velocemente di tuo figlio.
  • speranza82speranza82 Membro Pro
    modificato 4 December Pubblicazioni: 228
    @mamma_francesca , dici quindi che il fatto che ci voglia così tanto tempo per riaddormentarsi non sia normale? Sicuramente lui di cose in testa ne ha tante e parla tanto ed ovviamente il 20-30% con noi ed il resto da solo, per ora.
    Post edited by Sniper_Ops on
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 8,951
    Non penso che il pensare ad alta voce dipenda dall'età!
    speranza82chiocciolinaMononokeHimeSniper_Ops
  • speranza82speranza82 Membro Pro
    Pubblicazioni: 228
    @Markov???
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online