Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Stimolazioni visive


Ciao volevo chiedere di spiegarmi cosa sono le autostimolazioni visive e come si corregge questo comportamento mio figlio attualmente sotto diagnosi le applica spesso quando vicino a tavoli e staccionate Cammina e segue con la coda dell’occhio le linee, come posso farlo smettere e volevo chiedere se queste sono stereotipie??

Commenti

  • saskiasaskia Membro
    Pubblicazioni: 95
    la psicologa ci ha spiegato che provano piacere nel guardare un qualcosa da diverse angolazioni...non so spiegare meglio il concetto ma ad esempio nostra figlia (solo og i tanto e quando è stanca)ama guardare delle immagini di libri che le piacciono molto in questo modo.
    Come ama abbracciarti e stringere gli occhi in un modo strano.
    A noi hanno detto che rientrano nel quadro delle stereotipie
    gufomatto79
  • marcusmarcus Membro
    Pubblicazioni: 51
    Come le hai comabattute queste abitudini
  • saskiasaskia Membro
    Pubblicazioni: 95
    Lo fa poco quindi ci hanno detto di lascirlo fare se è sera o è stanca altrimenti la distraggo con altri giochi...a volte ammetto che le nascondo i libri su cui si fissa ma vedo che è una cosa stupida perché se non le vieto di farlo lo fa di meno.
    La psicologa dice che a lei piace e visto che non interferisce con l'apprendimento e non le assorbe troppo tempo ha il diritto di farlo.
    Se un bambino gioca a lungo con una macchinina lo lasciamo fare perché ci sembra normale mentre gli interessi dei bambini nd sono appunto diversi
    gufomatto79
  • marcusmarcus Membro
    Pubblicazioni: 51
    saskia ha detto:

    Lo fa poco quindi ci hanno detto di lascirlo fare se è sera o è stanca altrimenti la distraggo con altri giochi...a volte ammetto che le nascondo i libri su cui si fissa ma vedo che è una cosa stupida perché se non le vieto di farlo lo fa di meno.
    La psicologa dice che a lei piace e visto che non interferisce con l'apprendimento e non le assorbe troppo tempo ha il diritto di farlo.
    Se un bambino gioca a lungo con una macchinina lo lasciamo fare perché ci sembra normale mentre gli interessi dei bambini nd sono appunto diversi

    Ciao saskia come procede tua figlia ha cominciato a parlare?? Ho letto la sua storia anche io sono di Roma, ha eliminato le altre stereotipie??

  • marcusmarcus Membro
    Pubblicazioni: 51
    Nessun altro ha esperienze di stimolazioni visive di visione con la coda dell’occhio??
  • saskiasaskia Membro
    Pubblicazioni: 95
    Ciao Marcus
    Insomma certo se vedo nell' insieme da quando aveva 2 anni ad oggi (3 anni e 2 mesi)è migliorata in tutto ma ci sono tante cose che non vanno soprattutto il linguaggio...
    Al momento dice solo "papa" poi versi degli animali,mmmm per mamma e ca per caramella ,cappello e casa...altre cosette del genere.
    Non ha stereotipie evidenti ,solo un occhio clinico le noterebbe e anche al test Ados hanno scritto"priva di stereotipie"ma io le vedo:si fissa su delle cose,a volte sfarfalla le mani,e le stimolazioni visive anche se sono molto rare ultimamente... Inoltre cammina sulle punte e questo ovviamente si vede se è in pantofole.
    Con il metodo Denver, che facciamo a domicilio con una psicologa,è migliorata molto in tutto ma mi piacerebbe fare di più per il linguaggio solo che chi la segue ci ha sconsigliato la logopedia e allora la dovrei introdurre di nascosto(siamo in lista di attesa con la Asl e quando ci chiameranno la faremo e lo dirò chiaramente tanto tentar non nuoce se poi non servirà a nulla possiamo sempre rinunciare)
    La socializzazione è migliorata molto andando al nido ma tende sempre a giocare sola o con la presenza di noi adulti ma non è un vero gioco di scambio, vuole lei il controllo sul gioco:poca flessibilità.
    Anche al parco si notano le stranezze perché non sale volentieri sulle giostre ,tipo lo scivolo ,se ci sono altri bambini,però se un bambino ha un gioco che le piace tenta di rubarlo senza nessun timore.
    Noi siamo preoccupati perché non si sa cosa ci aspetta,nessuno si pronuncia,dicono che apprende in fretta e non si può sapere come sarà a 10 anni ma intanto questa incertezza ci logora ogni giorno
    chiocciolinaSmeagol
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online