Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

irrequietezza

TsukimiTsukimi Senatore
modificato March 2015 in Esplorare i sentimenti
Vi capita mai di essere irrequieti non nel senso di ansiosi ma nel senso che non riuscite a fare una cosa perché invece ne iniziate venti e non avete pace?
Post edited by yugen on
"The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
«1

Commenti

  • anankeananke Senatore
    Pubblicazioni: 1,585
    Sì:) magari devo studiare, ma poi mi viene in mente "ah..ma dov'era quel libro dell'enciclopedia che parlava della tigre?" eppoi mi rimetto a studiare dopodichè mi viene in mente "ma qual'era la ricetta del balsamo che mi è finito e devo rifarmelo?" poi torno a sedermi ma è facile mi venga in mente qualcos altro. Per fortuna, già io che ho deficit d'attenzione e non riesco a concentrarmi molto a lungo, sto limitando questa cosa, sennò sarebbe davvero dura:)
  • zisczisc Senatore
    Pubblicazioni: 1,603
    sdi, senzazione costante da tre anni....

    spero di caspire come risettare il tutto
  • LunaLuna Veterano
    Pubblicazioni: 525
    Sì, mi capita quello che dice @oskene se sto facendo qualcosa a cui non sono interessata o che non ritengo utile. In più mi succede anche che, quando ho tante cose da fare, mi agito, inizio a farne tante assieme e poi mi distraggo e non riesco a concluderne nessuna.
  • anankeananke Senatore
    Pubblicazioni: 1,585
    In più mi succede anche che, quando ho tante cose da fare, mi agito, inizio a farne tante assieme e poi mi distraggo e non riesco a concluderne nessuna.



    Sì sottoscrivo:)
  • TsukimiTsukimi Senatore
    Pubblicazioni: 3,827
    Ma non serve sia annoiata, basta non sia superfissata ed entusiasta. Es se vedo da sola un film che mi piace mediante, metto pausa ogni due minuti, mi alzo, attacco internet, leggo due righe, guardo altri cinque minuti...
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • anankeananke Senatore
    Pubblicazioni: 1,585
    Pure io faccio la stessa cosa:) Il fatto è che magari non metto neppure in pausa e dopo devo rimandare indietro di un pezzo
  • Icaro89Icaro89 Colonna
    Pubblicazioni: 1,223
    Mi capita sempre, purtroppo. Ho però trovato un metodo che riesce parzialmente ad aiutare, almeno se non si tratta di cose troppo ansiogene. Per scaricare la mente dai "file temporanei" scrivo liste, tante liste, sia con i post-it, sia su fogli, sia su documenti Word o blocco-note. Vi ci inserisco tutto quello che mi assilla, sia le cose a breve termine sia le cose di lungo periodo.

    Per esempio
    - scaricare la tal canzone che mi piace
    - fare un viaggio nella tal città
    - chiedere le diapositive al professore
    - passare in posta
    - andare a fare la spesa
    - andare a tagliarsi i capelli
    - cercare una specifica informazione
    - parlare a un mio amico
    - rispondere ad una mail
    - passare in segreteria studenti
    - guardare il tal film
    - comprare il tal libro
    - cercare un regalo che serve
    - comprare le scarpe che ho visto
    - telefonare al tal amico
    - restituire la tal cosa
    ecc ecc
  • TsukimiTsukimi Senatore
    Pubblicazioni: 3,827
    Eh ma risolve anche l'incapacità di stare su un task? Nel senso, se non mi interrompo per cercare una data cosa mi interrompo comunque per boh, camminare in giro.
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • Andato_87Andato_87 Andato
    modificato April 2013 Pubblicazioni: 3,049
    Ma non serve sia annoiata, basta non sia superfissata ed entusiasta. Es se vedo da sola un film che mi piace mediante, metto pausa ogni due minuti, mi alzo, attacco internet, leggo due righe, guardo altri cinque minuti...
    Io infatti per questo vedo pochissimi film, se proprio devo vederne uno che mi interessa (ho visto "Trainspotting" per la prima volta due mesi fa su internet, e "The Truman Show" in tv a capodanno), per ovviare a questo problema cerco di chiudere tutte le altre finestre.

    Il metodo di Icaro ogni tanto lo seguo anch'io, ad esempio se ricevessi una telefonata importante per mia madre e lei non c'è, al suo ritorno non mi ricorderei della telefonata se non prendessi appunti.
    Ok, l'esempio è un po' esagerato, se è qualcosa di urgente avviso subito da cellulare.

    Ho meno problemi a seguire una cosa in tv (o in radio, cd e dvd) che su internet, per questo mi spaventa l'idea che tutto prima o poi passerà al solo web, che sarà pure libero e democratico (e io stesso lo trovo utilissimo), ma ha una capacità distraente pazzesca!

    Se ho un dovere importante da compiere (specialmente se mi interessa), mi impegno fino in fondo cercando di distrarmi (o di farmi distrarre) il meno possibile.
    Post edited by Andato_87 on
  • Andato34Andato34 SymbolAndato
    Pubblicazioni: 4,027
    Hehehe.. quella del film da solo è un classico anche per me, mi tocca ritornare indietro un sacco di volte e capita che mi riguardo pure la stessa scena anche 3-4 volte distraendomi tutte le volte lol

    Credo in generale che questi comportamenti siano in pratica il discorso del pensiero arborescente/parentetico, di cui sono grande vittima anch'io.
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online