Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Storia seria per una donna autistica

Ciao a tutti. Non posto molte domande pur essendo iscritta da anni (leggo tutto però) ma uno sfizio volevo togliermelo. Sono autistica (condizione mista) e "adattata" anche se mi costa grande fatica stare in mezzo a tante persone e dall'esterno non si direbbe mai perchè apparentemente socievole e ben curata (ho fatto un corso di make-up). Ho un grande vuoto dentro di me che è quello di una relazione seria e di una convivenza. Anni addietro ho tentato una convivenza con un NT ma è andata malissimo. Io a casa mi devo rilassare e buttare giù la maschera, non posso fingere h24. Vorrei conoscere uomo Asperger. Io ho 35 anni e abito in Abruzzo. Vorrei sentirmi con qualcuno e la mia mail è questa: aspergercondizionemista@gmail.com. Se non dovesse scattare nulla non fa niente. E' comunque un modo per conoscere e confrontarci su questo tema. Magari nasceranno "solo" belle amicizie. Ormai la prendo con filosofia. Spero che non mi banniate altrimenti è stato bello conoscervi anche solo virtualmente. 
Un abbraccio forte.

Commenti

  • Alexx92Alexx92 Membro
    Pubblicazioni: 17
    Ciao,
    Ti capisco benissimo, sono anni che fingo di essere quello che non sono per piacere agli altri e questo mi fa molto male, anche perché mi hanno sempre insegnato che se non socializzato ero sbagliato. Convivo con una ragazza che amo tantissimo ma per me comunicare con lei e con altri è molto difficile: mi dicono che sono noioso (anche se penso che molti non mi ascoltano perché non mi rispettano). Sto seguendo i consigli di un'esperta di mindfulness con cui lavoro sulla definizione dei limiti personali, spesso la finzione ci fa dimenticare come siamo fatti in favore di un'idea di compagnia che non ci fa stare bene, ed alcune volte non sappiamo se le nostre necessità vengono comprese. La cosa migliore è essere se stessi e soprattutto conoscersi ed accettarsi, poi si può anche decidere di adeguarsi ogni tanto ma ci si può sentire liberi di dire di no quando non c'è la sentiamo. Certo che nella vita di coppia qualche compromesso serve, ma le persone non sono carne da macello, cioè non puoi prendere il pezzo che ti piace: chi ti ama deve accettare come sei.
    Un piccolo consiglio: cerca di cambiare le cose invece che te stessa.
  • lellinalellina Neofita
    Pubblicazioni: 6
    Purtroppo le cose non cambiano facilmente. Adesso punto più i piedi e sono più sincera ma comunque è dato di fatto che tante coppie fingano felicità o che stiano insieme per convenienza. Io voglio uno autistico come me appunto per trovarmi meglio. Comunque ho una pagina Instagram che si chiama Asperger Femminile. Molti sono menefreghisti e fanno ciò che vogliono ma io poi sono vendicativa e divento un mamba nero. 
    david
  • daviddavid Veterano Pro
    Pubblicazioni: 596
    Bella iniziativa la tua, se non avessi due figli con una NT certamente ti avrei scritto un email. L'idea di avere un a compagna ND mi ha entusiasmato da quando ho avuto la diagnosi... purtroppo in età adulta. Comunque brava, sono sicuro che troverai la tua anima gemella. :x
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online