Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Non fatevi prendere in giro

Con la fase 2 cercheranno di vendervi un falso green deal e idiozie come le smart cities e la sharing economy-il comunismo dei miliardari.NOn fatevi prendere in giro dalla propaganda anche perchè se finiamo  in una società orwelliana come quella cinese sarà difficile tornare indietro.Rifiutate l internet of stings.

Commenti

  • BlindBlind Colonna
    Pubblicazioni: 2,525
    SoylentGreen ha detto:

    Rifiutate l internet of stings

    Things, Internet of Things... le punture (stings) non c'entrano nulla ;)
    Di IoT e smart cities si parla da almeno dieci anni, con tanto di esami, tesi e dottorati di ricerca nelle facoltà di ingegneria. Da diversi anni sono già realtà alla portata di tutti: è decisamente tardi per farsi prendere dal "panico" orwelliano
    marco3882AJDaisy
  • marco3882marco3882 Colonna
    Pubblicazioni: 1,718
    Roba buona eh :))
    AJDaisyHazelWolf
  • vera68vera68 Pilastro
    Pubblicazioni: 2,022
    Io confesso la mia ignoranza. Non ne avevo mai sentito parlare.
    Cioè il mio contatore è "intelligente" e comunica la lettura, so che esistono auto iperconnesse (non la mia che non ha neanche la presa USB) , so che se acquisto via internet (mai, neanche in tempi di pandemia) posso vedere il tragitto del mio pacco sul telefonino, so che si vendono quegli apparecchi che fanno da "maggiordomo elettronico": accendono luci, mettono musica, ricordano appuntamenti, informazioni ecc....
    Avevo pensato a una tendenza, non a un vera e propria attuazione di un progetto.
    Sinceramente ciò che mi spaventa è che spesso non puoi fare a meno, per accedere a una cosa, di dare l'accesso a tutta una serie di dati. Il fatto di essere ignorante in materia, non solo ma di non avere proprio la mentalità abituata a ragionare in termini di "connessione", mi spaventa perché mi da la sensazione di essere facilmente manipolabile e allora mi difendo estraniandomi.
    Quando dico che non ho la mentalità, intendo dire che mi sembra di essere un troglodita che conosce solo la ruota e che comincia a intuire che se semina poi raccoglie, che si sveglia improvvisamente non nel rinascimento, ma addirittura nell'epoca industriale. Ho saltato troppe "fasi intermedie"
    SoylentGreenNemo
  • SoylentGreenSoylentGreen Membro Pro
    Pubblicazioni: 730
    @vera68 più stai lontana da tutto quello che ha  smart nel nome meglio è :D
    Non preoccuparti il singolo può salvarsi rifiutando tutta stà roba.Non sei troglodita semplicemente ragioni  con la tua testa e hai capacità critica,anche a me l'idea di stare connessa a qualcosa mi dà fastidio..
    @Blind la locuzione internet of stings non è mia ma di Stallman :D
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 10,210
    Per me invece sarebbe molto utile. 
    AJDaisy
  • AJDaisyAJDaisy Pilastro
    modificato 26 May Pubblicazioni: 11,110
    SoylentGreen ha detto:

    @vera68 più stai lontana da tutto quello che ha  smart nel nome meglio è :D
    Non preoccuparti il singolo può salvarsi rifiutando tutta stà roba.Non sei troglodita semplicemente ragioni  con la tua testa e hai capacità critica,anche a me l'idea di stare connessa a qualcosa mi dà fastidio..
    @Blind la locuzione internet of stings non è mia ma di Stallman :D
    Ogni tanto sarebbe bello anche sapere come avvalori la tesi oltre al fatto di sentenziare.

    Anche se temo molto la cosa (nel senso che temo di leggere delle castronerie modello “l’internet” che metà basterebbero).
    marco3882
    Post edited by AJDaisy on
  • marco3882marco3882 Colonna
    Pubblicazioni: 1,718
    Ma quindi non si può più nemmeno mangiare gli SMARTies?
    lucy84SoylentGreen
  • NemoNemo Moderatore
    Pubblicazioni: 3,425
    SoylentGreen ha detto:

    @vera68 più stai lontana da tutto quello che ha  smart nel nome meglio è :D
    Non preoccuparti il singolo può salvarsi rifiutando tutta stà roba.Non sei troglodita semplicemente ragioni  con la tua testa e hai capacità critica,anche a me l'idea di stare connessa a qualcosa mi dà fastidio..
    @Blind la locuzione internet of stings non è mia ma di Stallman :D
    Quando il primo ominide imparò ad utilizzare una scheggia di selce per uccidere una preda, anziché cibarsi di cadaveri sbranati dagli altri predatori, probabilmente non avrebbe mai pensato di dare inizio ad una rivoluzione che lo avrebbe portato, nel giro di qualche milione di anni, a diventare la specie dominante del pianeta.

    E probabilmente con quella selce ci ha pure ammazzato il rivale in amore, eh.

    Questo per dire che ogni processo tecnologico non è buono o negativo in sé, ma dipende.
    Da cosa, spetta a noi dirlo - e creare le condizioni affinché sia un progresso e non la strada verso l'autolesionismo.

    Maremarco3882Tatvera68SoylentGreen
    Memento Mori
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online