Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Sono una presunta ragazza asperger in difficoltà

Ciao a tutti,
Da anni nutro il forte
presentimento di poter essere asperger. Ho fatto dei test online che hanno
confermato il mio pensiero. Non ho ancora parlato con un esperto, per cui non
ho nessuna diagnosi ufficiale.
Ho sempre avuto comportamenti
insoliti fin da piccola, ma i miei genitori non hanno mai pensato di farmi fare
una visita psicologica. Diciamo che non sono molto aperti all'idea di avere una
figlia con una psicologia diversa, rifiutano proprio di pensarlo, per cui non
sono d'aiuto. Parlarne con loro crea solo un'atmosfera pesante di disagio. Ormai
sono maggiorenne (ho quasi 30 anni) e sto avendo serie difficoltà a trovare un
lavoro che mi faccia stare bene a livello mentale. Non riesco proprio a
dedicarmi a qualcosa che non mi piace, vengo assalita da un senso di rifiuto,
mi sale il panico e non riesco ad andare avanti. Penso che forse potrei un po'
facilitarmi la ricerca se avessi una diagnosi ufficiale, ma non so bene come
fare. Vivo in un paese piccolo dove non ci sono possibilità per un asperger di
frequentare comunità vicine. Forse potrei iniziare a parlarne con
il medico di famiglia, che immagino saprà consigliarmi a chi rivolgermi nella
mia zona. Che ne dite? Sono ben accetti consigli e suggerimenti.

Grazie per avermi letta
A
presto

PS: ho pensato di riservare le mie esperienze più particolari per la categoria "La vita (essere Aspie)", magari per quando avrò preso più confidenza con il forum.

HazelWolfBlunotteMarco75amigdala
«1

Commenti

  • KamenKamen Membro
    Pubblicazioni: 34
    Scusate le formattazione. Avevo inizialmente scritto su Word e incollando sul forum è andato accapo da solo.
  • qwert179qwert179 Membro Pro
    Pubblicazioni: 86
    Mi sembra una buona idea quella di parlare con il medico .
    Per le diagnosi ci sono delle strutture pubbliche preposte, ma ci vuole il medico di base per poter accedervi.

  • CyranoCyrano Pilastro
    Pubblicazioni: 1,034
    Si, il medico deve richiedere l'intervento di uno psichiatra della asl locale, del presidio di salute mentale più vicino. Lì possono farla loro o, meglio, se esiste uno psichiatra specialista in autismo nella asl locale, richiedere il suo intervento per una diagnosi. Io ti consiglio di provare a informarti, cercando in internet o chiedendo ad associazioni, se uno specialista in autismo c'è nella tua asl prima di andare da qualsiasi altro psichiatra, perché non sempre esserlo vuol dire saper fare una diagnosi di autismo. Io ho fatto così e ho scoperto che nella mia città la asl ha un Ambulatorio per i Disturbi dello Spettro Autistico, con una specialista. Il suo intervento deve essere richiesto dal centro di salute mentale, ma nel mio caso sono stati collaborativi, ho spiegato la mia situazione e del desiderio di accedere all'ambulatorio, e loro lo hanno fatto.
    I portoni del mio isolamento cingono parchi di infinito… (Pessoa)
  • riotriot Moderatore
    Pubblicazioni: 5,868
    Benvenuta!
    mah... purché il medico di famiglia sia ben informato sull'Asperger. Quindi vuoi fare il percorso nel pubblico, giusto?

    Prova anche col link che segue a cercare nella tua area qualche specialista:




  • KamenKamen Membro
    Pubblicazioni: 34
    Grazie a tutti per il benvenuto e per i consigli.
    Devo ammettere che le mie disponibilità economiche sono piuttosto limitate, per questo ho pensato subito al percorso pubblico che di solito è più alla portata di chiunque. Pensavo che fosse abbastanza immediato trovare qualche medico informato sull'autismo al giorno d'oggi...
    Vivo in un paesino periferico in provincia di Venezia. Da una ricerca veloce non ho trovato nulla in zona.
    riot
  • Matt971Matt971 Membro
    Pubblicazioni: 41
    Kamen ha detto:

    Grazie a tutti per il benvenuto e per i consigli.

    Devo ammettere che le mie disponibilità economiche sono piuttosto limitate, per questo ho pensato subito al percorso pubblico che di solito è più alla portata di chiunque. Pensavo che fosse abbastanza immediato trovare qualche medico informato sull'autismo al giorno d'oggi...
    Vivo in un paesino periferico in provincia di Venezia. Da una ricerca veloce non ho trovato nulla in zona.
    cerca su fb "gruppo Asperger veneto" e chiedi info ai membri...
  • KamenKamen Membro
    Pubblicazioni: 34
    Matt971 ha detto:

    Kamen ha detto:

    cerca su fb "gruppo Asperger veneto" e chiedi info ai membri...

    Ho trovato una pagina, nessun gruppo.
    Comunque Facebook non mi piace per niente, lo utilizzo pochissimo. Preferisco altri metodi per cercare informazioni, tipo i forum.
    david
  • qwert179qwert179 Membro Pro
    modificato 9 June Pubblicazioni: 86
    Puoi provare a chiedere ai veneti , in questo forum all'interno delle categorie c'è la voce gruppi ,qui si  trova la sezione regione e territorio , immagino ci sia anche il veneto, puoi riporre li la questione e taggare qualche utente del  territorio .
    Poi ho trovato questo su internet https://www.asperger.it/index.php?page=veneto è valido ?

    Post edited by qwert179 on
  • KamenKamen Membro
    Pubblicazioni: 34
    Grazie!
    Ho difficoltà a trovare il topic sul Veneto nel forum. In qualche modo farò.
  • anxietyanxiety Membro Pro
    modificato 23 June Pubblicazioni: 147
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online