Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Ciao a tutti

Ciao a tutti, mi sono registrato a questo sito l'anno scorso mentre cercavo informazioni sull'argomento ma non mi sono mai presentato, sono un ragazzo di 20 anni e da almeno un paio di anni ho il dubbio di essere asperger, da bambino e pre-adolescente non mi sono mai accorto di essere diverso dai miei coetanei ma sopratutto con l'inizio delle scuole superiori in cui mi sono affacciato in un'altra realtà più grande ho percepito un muro rispetto ai miei compagni di classe e ragazzini della mia età, proprio in quel periodo ho cominciato a sviluppare una forte ansia sociale che tutt'ora presento e che mi ha fatto richiudere sempre di più in me stesso , sono sempre stato timido da bambino ma nonostante tutto ero capace di interagire con gli altri bambini e giocarci normalmente, nei 5 anni delle superiori invece non sono riuscito a stringere nessun legame, e ho cominciato ad avere "paura" anche solo di parlare, le interrogazioni orali mi terrorizzavano e molte volte mi assentavo solo per evitarle. Nonostante tutto sono riuscito a diplomarmi senza perdere anni, ho pochi amici che mi sono portato dall'infanzia e ormai mi conoscono e senza i quali probabilmente avrei finito per abbandonare gli studi.
Solo un paio di anni fa però come ho scritto ho avuto il pensiero che le mie difficoltà a comunicare con gli altri non fossero causate solo da timidezza o ansia sociale ma che questa fosse solo una conseguenza di qualcos'altro , informandomi ho notato che moltissimi miei atteggiamenti combaciavano proprio con la sindrome di asperger, non ho tantissimi ricordi legati all'infanzia ma mi dissero che cominciai a parlare piuttosto tardi, verso i 3 anni , non parlavo male ma avevo la tendenza a ripetere diverse frasi o parole, ancora adesso tendo ad avere un lessico piuttosto limitato e ripetitivo , ho difficoltà ad esprimere concetti o i miei stati d'animo quando mi viene chiesto.. quando parlo con i miei amici a volte li parlo sopra , sopratutto al telefono e tendo a perdere spesso il filo del discorso o deconcentrarmi mentre ascolto. Non mi piace uscire in grandi gruppi, pure quando conosco tutti e ho difficoltà a parlare con più persone contemporaneamente, finendo per ignorare spesso i miei interlocutori, ho difficoltà a gestire la rabbia anche se ultimamente sto migliorando e da bambino avevo l'abitudine di sbattere i piedi per terra o colpirmi da solo ,da adolescente invece davo spesso pugni al muro (Una volta mi ruppi pure il polso). Non sono particolarmente goffo anche se da bambino cadevo spesso, forse perchè ho fatto sport per alcuni anni, però a volte mi veniva fatto notare che avevo una camminata strana e tendevo a non muovere le braccia poi riuscii a correggere questa cosa, sempre per quanto riguarda i rapporti sociali durante le conversazioni tendo a metterci sempre un po' a rispondere perchè cerco di formulare la frase nella mia testa prima di dirla e solitamente ho un tono abbastanza monotono tanto che molti mi chiedono scherzando se sono depresso, di solito riesco a cogliere l'ironia anche se a volte non la colgo al volo, mi è capitato alcune volte di dire cose in maniera troppo diretta e sfrontata ma sopratutto da bambino adesso non succede praticamente più, inoltre nonostante penso di essere una persona abbastanza pacata quando vengo criticato per qualcosa, anche per esempio per come mi allaccio le scarpe mi infastidisco molto ... Da bambino non ricordo se ho avuto passioni stravaganti o particolari,  mi piaceva la matematica ed ero abbastanza bravo alle elementari e alle medie, poi alle superiori complice anche il percorso che ho scelto e alcuni docenti persi questa passione, a tal proposito feci un test di intelligenza lo scorso anno credendo di essere stupido ma ottenni un punteggio di 128 quindi dovrei essere leggermente sopra, non sono un genio ma neanche un demente, ora invece ho pochi passatempi ma non li definirei strambi.
Ho fatto diversi test in particolare su rdos.net che da quel che ho letto dovrebbe essere il più affidabile e mi è uscito un punteggio di 168 ma so che rimane solo un numero finchè non comprovato da un esperto.
Tral'altro quando scrivo tendo a ricontrollare e rileggere più e più volte cercando errori o ripetizioni, infatti penso di essere rimasto a scrivere almeno un ora e mezza, mi scuso se sono stato comunque disordinato o ci sono errori, se qualcuno è arrivato fin qui grazie per aver letto :)


Commenti

  • MareMare Membro Pro
    Pubblicazioni: 194
    Ciao, benvenuto! 
  • TroyBayliss21TroyBayliss21 Neofita
    Pubblicazioni: 3
    Benvenuto!
    Tu come riesci a convivere con la condizione di Asperger (dubbio)?
  • vera68vera68 Pilastro
    Pubblicazioni: 1,996
    Ciao
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online