Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Utilizzo di parole inusuali

Premetto che sono dislessica e quindi spesso sbaglio a comporre parole, ma ancora più spesso sbaglio gli accenti...
però sono anche fissata sui significati, ho abbattuto, parzialmente, il muro delle difficoltà leggendo parecchio, e quindi ho un vocabolario piuttosto ricco, anche se non sembra quando scrivo online.
Questo fatto emerge quando parlo e uso parole veramente inusuali e mi ritrovo nella situazione in cui la gente mi guarda stranita e io no so se ho detto una cavolata o sono loro che non conoscono la parola in questione

Succede a qualcun altro?
Blunotteriot

Commenti

  • gattorosagattorosa Neofita
    modificato 9 January Pubblicazioni: 15
    Anche a me capita, spesso ad esempio non ricordo le parole comuni e a volte escono paroloni inusuali che stonano con contesto, ma a me sembra normalissimo! Rimangono tutti stupiti o mi chiedono che cosa sto dicendo ahah! Non credo di essere dislessica ma penso sia un problema legato all'ansia
    Post edited by gattorosa on
  • lucy84lucy84 Veterano
    Pubblicazioni: 203
    gattorosa ha detto:

    Anche a me capita, spesso ad esempio non ricordo le parole comuni e a volte escono paroloni inusuali che stonano con contesto, ma a me sembra normalissimo! Rimangono tutti stupiti o mi chiedono che cosa sto dicendo ahah! Non credo di essere dislessica ma penso sia un problema legato all'ansia

    No ma infatti non si capisce cosa poi io vada blaterando e il fatto che sono dislessica mi fa credere - erroneamente- di sbagliare io... quando la parola che uso è giusta, magari solo un po’ fuori registro
Accedi oppure Registrati per commentare.
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online