Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Ho chiesto troppe volte scusa, ho detto troppe volte mi dispiace.

PulpetzPulpetz Veterano Pro
modificato March 2015 in Esplorare i sentimenti

(Condivido una mail scritta anni fa su un blog, perché penso che potrebbe essere di spunto a qualcuno, magari. Me la sono ricordata in questi giorni, attuale come non mai.)

18/06/2012

Faccio fatica a mangiare, un po’ mi sforzo. Sento il mio
volto come se lo percepissi diverso, gli occhi come se avessero una tensione
diversa, protesa verso il fuori, ma severi, scrutatori, stanchi. Hanno sete di
nuova vita, di nuovi volti, nuovi colori, nuove emozioni. So già che, presto,
tutto questo invaderà gradualmente ogni parte del mio corpo.

Ho chiesto troppe volte scusa, ho detto troppe volte mi
dispiace. Poi mi son soffermata a pensare e mi son detta a te hanno chiesto scusa? Ci ho riflettuto. Non mi viene in mente.

Scusa Laura, mi
dispiace. Scusa, non volevo ferirti. Mi dispiace Laura.

Allora me lo dico da sola, cominciamo così. Mi dico scusami Laura, perdonami per non aver avuto
il giusto rispetto per te. Perdonami per averti trascurata, per averti messa
sempre in secondo piano, per averti lasciata in un angolo al buio. Ops, ti ho
dimenticata
. Mi sono dimenticata di me stessa.

Così attenzione a non ferire, attenzione a non
disturbare, attenzione a non protestare troppo. E se lo facevo, se non riuscivo
a controllarmi, sistematico, lacrime e scusa, mi dispiace, non volevo ferire nessuno.

E a me chi chiede scusa, eh?

Sapete perché ho sempre chiesto scusa per prima, anche
quando non avrei dovuto? Non perché sono buona, perché ho paura! Ecco la
verità. Paura. Sono sempre stata schiava di questa paura, con braccia e gambe
legate da catene. Paura di cosa? Oh, c’è un elenco. Paura del giudizio, di
essere additata come cattiva, paura di restare sola, paura di subire la rabbia
altrui, paura delle possibili conseguenze. Come se avessi ancora dieci anni, o
giù di lì. Mi si è incrostata addosso quella paura lì.

Scusate se esisto.
Ecco la mia espressione di quell’epoca.

Che poi, molto spesso, si è molto più soli in mezzo ad un
oceano di persone, che più che veri e propri legami affettivi, scavando e
raschiando il fondo, si riducono a semplici contatti. Si finge. Si finge senza
quasi rendersene conto da soli, da quanto ci si è fatta l’abitudine.

Non si usa stare troppo soli, significa che hai qualcosa
che non va. E così, ovunque andiamo, ci sentiamo quasi obbligati a portarci
dietro qualcuno. Marito, moglie, amico, fratello, amante… passante, se proprio
non c’è un cazzo di nessuno. Ma da soli non si usa. Ci si circonda di contatti,
due baci quando ci si vede, discorsi che rimbalzano sopra la fronte altrui,
totalmente inutili e vuoti, il 90 % delle volte.

E ma io sono stanca. Sarò stronza, sarò asociale, sarò
malata in testa, sarò il cazzo che volete. Ma sono stanca. Quante energie
sprechiamo a dire cazzate, a parlare di cazzate, a metterci in ghingheri per
sembrare sempre lucidi, splendenti e vincenti agli occhi altrui? Che poi,
chissà cosa la gente pensa davvero, dietro sorrisi ed abbracci.

E’ come se avessi delle antennine, vibrano, segnalano i
pericoli. Troppo spesso le ho ignorate, nel bene e nel male, oppure ho avuto
timore di fidarmi troppo. Ma fidarmi troppo di chi? Di me stessa.

Hey. No, dico, hey. C’è soltanto uno stronzo che non ci
abbandonerà mai, lì c’è la garanzia. Noi stessi. E non mi ascolto?

Me ne frego delle scuse che non ho ricevuto, delle
attenzioni che non ho avuto, della scarsa delicatezza, dell’indifferenza. Ormai
è andata così. Ma ora basta. Non voglio più aver paura.

Post edited by yugen on
"Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c'è altra via. Questa non è Filosofia, questa è Fisica".
Albert Einstein

"Il cavaliere coraggioso è quello senza armatura"
Pulpetz

"Solo il viandante, che ha peregrinato nel suo infinito mondo interiore, potrà accostarsi all’Anima, scoprendo che per anni altro non ha fatto che cercare Lei, poiché Lei è dietro e dentro ogni cosa. I viaggi, si fanno per cercare Anima e le persone si amano in quanto simboli di Anima."
Carl Gustav Jung
«1345

Commenti

  • zisczisc Senatore
    Pubblicazioni: 1,603
    mi ci ritrovo in pieno, tranne la parte sulla paura, piu' che paura e' necessita' di sopravvivere, non trovare altra via.
  • PulpetzPulpetz Veterano Pro
    Pubblicazioni: 781
    mi ci ritrovo in pieno, tranne la parte sulla paura, piu' che paura e' necessita' di sopravvivere, non trovare altra via.
    Paura di restare soli...
    "Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c'è altra via. Questa non è Filosofia, questa è Fisica".
    Albert Einstein

    "Il cavaliere coraggioso è quello senza armatura"
    Pulpetz

    "Solo il viandante, che ha peregrinato nel suo infinito mondo interiore, potrà accostarsi all’Anima, scoprendo che per anni altro non ha fatto che cercare Lei, poiché Lei è dietro e dentro ogni cosa. I viaggi, si fanno per cercare Anima e le persone si amano in quanto simboli di Anima."
    Carl Gustav Jung
  • cameliacamelia Pilastro
    Pubblicazioni: 3,512
    Laura, mi hai fatto piangere...grazie
  • Andato_87Andato_87 Andato
    Pubblicazioni: 3,049
    E ma io sono
    stanca. Sarò stronza, sarò asociale, sarò malata in testa, sarò il cazzo che
    volete. Ma sono stanca. Quante energie sprechiamo a dire cazzate, a parlare di
    cazzate, a metterci in ghingheri per sembrare sempre lucidi, splendenti e
    vincenti agli occhi altrui? Che poi, chissà cosa la gente pensa davvero, dietro
    sorrisi ed abbracci.
    in questo verso mi ci ritrovo in pieno... è incredibile.
    Sarebbe così bello stare insieme a qualcuno, guardare le stelle, la luna che cambia colore e assaporare un po' di silenzio ogni tanto... con uno sguardo molto più empatico di mille parole.

    ...anche se spesso, quando sono nervoso, divento io logorroico...e dico cose che altri giudicano come cazzate.
  • PulpetzPulpetz Veterano Pro
    Pubblicazioni: 781
     ...anche se spesso, quando sono nervoso, divento io logorroico...e dico cose che altri giudicano come cazzate.
    ahahahahah.... anch'io!! Mi imbarazzo di me stessa da sola... talvolta... ma dai, mi faccio tenerezza :P
    "Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c'è altra via. Questa non è Filosofia, questa è Fisica".
    Albert Einstein

    "Il cavaliere coraggioso è quello senza armatura"
    Pulpetz

    "Solo il viandante, che ha peregrinato nel suo infinito mondo interiore, potrà accostarsi all’Anima, scoprendo che per anni altro non ha fatto che cercare Lei, poiché Lei è dietro e dentro ogni cosa. I viaggi, si fanno per cercare Anima e le persone si amano in quanto simboli di Anima."
    Carl Gustav Jung
  • PulpetzPulpetz Veterano Pro
    Pubblicazioni: 781
    Laura, mi hai fatto piangere...grazie
    ...*_* :-)
    "Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c'è altra via. Questa non è Filosofia, questa è Fisica".
    Albert Einstein

    "Il cavaliere coraggioso è quello senza armatura"
    Pulpetz

    "Solo il viandante, che ha peregrinato nel suo infinito mondo interiore, potrà accostarsi all’Anima, scoprendo che per anni altro non ha fatto che cercare Lei, poiché Lei è dietro e dentro ogni cosa. I viaggi, si fanno per cercare Anima e le persone si amano in quanto simboli di Anima."
    Carl Gustav Jung
  • cameliacamelia Pilastro
    Pubblicazioni: 3,512
    Mi hai fatto piangere perché descrivendo ciò che eri hai descritto me ora...anche io nn voglio più avere paura....spero di farcela
  • PulpetzPulpetz Veterano Pro
    Pubblicazioni: 781
    Mi hai fatto piangere perché descrivendo ciò che eri hai descritto me ora...anche io nn voglio più avere paura....spero di farcela
    Certo che ce la fai.
    "Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c'è altra via. Questa non è Filosofia, questa è Fisica".
    Albert Einstein

    "Il cavaliere coraggioso è quello senza armatura"
    Pulpetz

    "Solo il viandante, che ha peregrinato nel suo infinito mondo interiore, potrà accostarsi all’Anima, scoprendo che per anni altro non ha fatto che cercare Lei, poiché Lei è dietro e dentro ogni cosa. I viaggi, si fanno per cercare Anima e le persone si amano in quanto simboli di Anima."
    Carl Gustav Jung
  • cameliacamelia Pilastro
    Pubblicazioni: 3,512
    Vedi l'immagine del mio profilo? Nn l'ho scelta a caso, ritrae una donna nuda che si nasconde, anche io sono "nuda" perché ho deciso di togliere il mio costume di scena, ma ancora nn ho ancora il coraggio di mostrare la vera camelia, di mostrare la mia nudità al mondo...lavori in corso...
  • PulpetzPulpetz Veterano Pro
    Pubblicazioni: 781
    Vedi l'immagine del mio profilo? Nn l'ho scelta a caso, ritrae una donna nuda che si nasconde, anche io sono "nuda" perché ho deciso di togliere il mio costume di scena, ma ancora nn ho ancora il coraggio di mostrare la vera camelia, di mostrare la mia nudità al mondo...lavori in corso...
    Chiaro,.. anch'io ho avuto passaggi simili... ne ho scritte di cose che documentano i vari stadi ;-) Poi farò una raccolta!

    Credo che sia una delle cose più intelligenti da fare per la proprio libertà interiore.

    "Il cavaliere coraggioso è quello senza armatura"
    "Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c'è altra via. Questa non è Filosofia, questa è Fisica".
    Albert Einstein

    "Il cavaliere coraggioso è quello senza armatura"
    Pulpetz

    "Solo il viandante, che ha peregrinato nel suo infinito mondo interiore, potrà accostarsi all’Anima, scoprendo che per anni altro non ha fatto che cercare Lei, poiché Lei è dietro e dentro ogni cosa. I viaggi, si fanno per cercare Anima e le persone si amano in quanto simboli di Anima."
    Carl Gustav Jung
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online