Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Imparare a fare cose che prima erano impossibili

Vi è mai capitato? 
In particolare a me viene in mente che fino a 14 anni circa non ero in grado di allacciarmi le scarpe, poi non so come, un giorno ho capito e non ho più avuto problemi.

Oppure mi ricordo che da piccola, avevo una coordinazione pessima, a mio fratello per esempio, tolsero le rotelle (quelle per i bambini) alla bicicletta prima che a me (io avevo 9 anni lui 6)
e ricordo che avevo non poche difficoltà ad andarci in giro, capitava di cadere o non riuscire a calcolare gli spazi, urtavo spesso contro pali o cose del genere.
Dopo non essere salita su una bicicletta per anni e anni l'anno scorso me ne regalarono una, e usandola ho scoperto di essere invece bravissima!
Stessa cosa sui pattini, da piccola non mi ci avvicinavo nemmeno!

Mi vengono in mente queste, a voi è mai successo?
Post edited by yugen on
«1

Commenti

  • TsukimiTsukimi Senatore
    Pubblicazioni: 3,827
    Sì, non tanto per l'usare strumenti particolari quanto per il fatto di superare limiti ed acquisire abilità.
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • EuniceEunice SymbolSenatore
    Pubblicazioni: 1,060
    Con la bicicletta non ho mai avuto problemi. Anche se dai miei piedi cadevo spessissimo, con la bici sono sempre stata una scheggia. Per i lacci delle scarpe, dicono che ho imparato tardi (verso i 7 anni), ma io non me lo ricordo.
    Invece ricordo benissimo come ho imparato a nuotare e come tutti i tentativi fatti dagli adulti per insegnarmi fallissero miserrimamente. Avevo paura e credevo fosse impossibile riuscire a stare a galla. Alla fine i grandi mi hanno lasciata in pace e io ho trascorso un'estate intera a tuffarmi dove si toccava, ma con la testa fuori dall'acqua, e a scappare di corsa di nuovo sulla spiaggia. il tutto a ripetizione, ovviamente, per ore. Alla fine non so come mi sono tuffata un po' più in là e ho scoperto che galleggiavo. Da quel momento non mi ha fermata più nessuno.
    Più ho meno lo stesso è successo con gli sci. Solo che in questo caso ho trascorso più di un inverno a fare una salitina facilissima, credo non più lunga di 5 metri, a spazzaneve. Poi ritornavo in cima alla salita a scaletta e di nuovo giù, lentissima a spazzaneve. Ancora e ancora e ancora, per tutto il giorno.
    A un certo punto dopo i dieci anni ho cominciato ad andare senza il minimo problema, velocissima, affrontando anche piste molto pericolose. Ma, sinceramente, non ricordo come o perché l'abbia fatto. Semplicemente ci riuscivo.
    Unico neo, non ho mai imparato a prendere decentemente lo skylift. Sono sempre caduta, preferibilmente a metà percorso, magari perdendo uno sci e bloccando tutti.
    :-S
  • TormalinaNeraTormalinaNera Colonna
    Pubblicazioni: 1,115
    Io ultimando sto imparando a telefonare e prendere telefonate,cosa che mi ha sempre messo molta ansia.. Sul lavoro però é necessario.
    L'ansia a riguardo non mi é scomparsa del tutto,ma inizia a essere gestibile.
    Oh, how I wish
    for soothing rain
    all I wish is to dream again
  • EuniceEunice SymbolSenatore
    Pubblicazioni: 1,060
    Io ho imparato a fare telefonate, ovviamente per lavoro, ma la cosa continua a mettermi ansia (meno di prima, ma comunque è sempre un modo per forzare me stessa). Ormai ho imparato a farlo in orari per me più congeniali e meno stressanti. Nello stesso modo ho imparato ad evitare di fare telefonate particolarmente importanti quando sono tesa.
    Però, non avendo quella naturalezza necessaria e avendo sempre bisogno di un grande sforzo di volontà, non la posso mettere tra le attività che ho realmente imparato a fare ...
    vacamunquebene
  • TsukimiTsukimi Senatore
    Pubblicazioni: 3,827
    Per le telefonate son stata "addestrata" a casa perché qui nessuno ha voglia di farle quindi toccava a me...
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • Andato46Andato46 Senatore
    Pubblicazioni: 5,160
    Mamma che incubo le telefonate....meno male che esistono le mail!!
  • yugenyugen Mastro Libraio
    Pubblicazioni: 1,888
    se una cosa anche semplicissima non l'ho mai fatta semplicemente non posso..non basta che uno me la spieghi o me la facvia vedere l'ideale sarebbe che mi seguisse mentre io provo a farla, poi non ho problemi se riesco a prendere l'abitudine di farla spesso..se interrompo per un lungo periodo ritorno allo stato iniziale mi blocco...esempio: una volta ho imparato a fare la torta di mele..alla fine torte di mele buonissime solo che tutti i giorni non le voleva piu' nessuno!!! oggi non so piu' fare una torta di mele :-S
  • yugenyugen Mastro Libraio
    Pubblicazioni: 1,888
    :-? :-))
  • modificato December 2013 Pubblicazioni: 82
    In tv si può dire tastare?

    Hahahahahahah, Sto male xD

    Ok, mai visto questo film, rimedierò subito 
    Post edited by Puncerfield on
  • UllastroUllastro Veterano
    Pubblicazioni: 2,737
    "No, try not! Do. Or do not. There is no try".
    (Yoda)
    Ogni calcio nel culo ti fa fare un passo avanti
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586