Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Le nostre "stranezze" più strane

Stefano98Stefano98 Veterano
modificato May 2014 in Altre diversità...
Quali sono i vostri modi di fare più insoliti o considerati strani dagli altri?
Elenco i miei
-Fastidio immenso per il contatto fisico
-Difficoltà a capire il sarcasmo o le sfumature poco evidenti
-Parlare da solo e camminare in maniera goffa e scoordinata (senza muovere le braccia in sincronia con le gambe) avanti e indietro
-Piacere nello stare da soli
-Il sistemare sempre allo stesso modo tutto ciò che è mio (a detta dei miei, questo atteggiamento culmina quando la sera, prima di andare a dormire, sistemo i miei 23 peluche sempre nello stesso ordine)
-Mania di schematizzare "la mia intera vita"
-Ossessione verso le targhe e le date (so a memoria tutte le targhe delle automobili nel mio parco).
Le vostre "stranezze" quali sono?
Speranza9
Post edited by Andato_Sim on
«13456712

Commenti

  • fattore_afattore_a Colonna
    Pubblicazioni: 2,153

    Non so se capiti anche ad altri questa cosa: quando sto per prendere una cosa da un mucchio di cose uguali (come per esempio al supermercato) non ne prendo una a caso ma cerco di percepire quale "voglia farsi prendere"; oppure, sento che se prendessi una invece dell'altra potrebbe succedere qualcosa di brutto (ho lasciato scadere 10 confezioni di panna per caffé per questa fissazione, ultimamente).

    Oppure ancora, ci sono cose che non faccio più per paura che accada qualcosa di brutto: per esempio, non premo mai il tasto 3 della mia autoradio, non visito più il sito di un quotidiano online, non getto via alcuni scontrini trovati nelle tasche (ne ho delgli anni '90!), mantengo la successione dei fogli non rilegati nella stessa posizione in cui li ho trovati per non cambiare l'armonia delle cose ecc.

    Come te, ho l'ossessione per le date e soprattutto per i ricordi personali e la ricerca dei primissimi ricordi; anche per le targhe, ho passato un anno a contare e segnare quante ne vedevo che cominciassero con la lettera B (dal 20/08/1998 al 20/08/1999).

    Di me, so soltanto il risultato del test e di altri simili.

  • Lycium_bLycium_b Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,868
    Parlare e rispondermi da sola;
    Essere sensibile a rumori improvvisi e luci forti che mi fanno coprire gli occhi o le orecchie;
    Parlare con un volume alto della voce senza motivo e senza rendermene conto;
    Stare sveglia di notte e dormire di giorno (anche se mi hanno detto che molto è dovuto ai farmaci che prendo per altri problemi);
    Mettere solo vestiti che hanno una certa elasticità e consistenza o colore (colore bianco o blu, cotone elasticizzato e ciniglia o felpa);
    Odio il trucco, tanto che non mi sono mai truccata e non lo farò mai;
    Camminare in modo goffo ed essere imbranata in generale (faccio cadere le cose, ci sbatto contro, ecc..);
    Avere interessi molto intensi a periodi finchè non ritengo di essere diventata una buona esperta in materia (ad esempio mi interesso di botanica farmaceutica fino ad aver appreso il nome e le caratteristiche botaniche di qualche centinaio di specie, dopodichè passo ad un altro interesse e così via...);
    Divento fuoriosa se qualcuno mi interrompe mentre sto facendo qualcosa specialmente se interessante.
    Ci sono di sicuro altre cose, ma non le ricordo. Piuttosto quando ero piccola, fino a 12-13 anni avevo disturbi ossessivi compulsivi, allineavo le cose, evitavo di pestare le fughe, numeravo mentalmente gli oggetti e sotto i 10 anni prima di andare a letto dovevo rispettare un cerimoniale molto lungo che prevedeva una sequenza precisa di azioni.
    Le azioni scaramantiche (tipo mettere un oggetto in un modo per evitare che succeda qualcosa di brutto) a volte le ho ancora adesso, quando sono un po sotto stress.
  • modificato March 2014 Pubblicazioni: 121
    -Parlare da solo instaurando veri e propri dialoghi con il mio cervello.
    -Non ridere per nessuna battuta.
    -Non calpestare le fughe.
    -Ripetere delle frasi per sopprimere i pensieri intrusivi.
    -Sbattere ovunque quando cammino.
    -Germofobia molto elevata che mi fa reagire in maniera non molto elegante quando mi si avvicinano animali ed alcuni esseri umani.
    -Avere abitudini precise e non sopportare che qualcuno provi ad interromperle.
    -Avere attacchi di panico in situazioni con troppe persone,luci e rumori  che mi portano ad isolarmi da tutto ciò che mi circonda.
    -Immergermi così tanto nei miei pensieri da perdere interi lassi di tempo.Nel senso sono così concentrato che non mi accorgo di ciò che mi succede intorno ad esempio l'altro giorno era entrata in classe una bidella con una circolare ed io non me ne sono nemmeno accorto.
    -Non riuscire a stare fermo ne con il cervello ne con le mani.
    Post edited by TheDeductionist2405 on
    Eliminated the impossible whatever remains,no matter how mad it might seem,must be the truth.
  • bannato2bannato2 Membro
    Pubblicazioni: 2,035
    Oltre a tutte quelle che hai elencato potrei aggiungere camminare sempre al centro delle mattonelle contare sempre gli stessi scalini fissare cicli per tutto tipo portare l ' immondizia sempre allo stesso modo , sistemare le posate sempre alla stessa maniera , dosare sempre tutto con esrema precisione collezionare cose davveero inutili , e moltissime altre stranezze tipo piegare tutte le buste anche quelle non mie
    dalla vita solo il meglio
  • bannato2bannato2 Membro
    Pubblicazioni: 2,035
    Oltre a tutte quelle che hai elencato potrei aggiungere camminare sempre al centro delle mattonelle contare sempre gli stessi scalini fissare cicli per tutto tipo portare l ' immondizia sempre allo stesso modo , sistemare le posate sempre alla stessa maniera , dosare sempre tutto con esrema precisione collezionare cose davveero inutili , e moltissime altre stranezze tipo piegare tutte le buste anche quelle non mie
    dalla vita solo il meglio
  • vanessavanessa Colonna
    Pubblicazioni: 1,163
    Camminare avanti e indietro oppure correre mentre penso ai fatti miei.
    Parlare da sola a voce alta talvolta senza accorgermi che potrei essere sentita.
    Stare seduta con una gamba ripiegata sotto il sedere.
    Giocherellare con le cose (elastici penne braccialetti).
    Imitare il modo di camminare degli altri (quando ero adolescente).
    Contare le cose (gradini piatti da lavare panni da stirare).
    Paura di perdere le chiavi di casa.
    Ossessione per la puntualita'.
  • EuniceEunice SymbolSenatore
    Pubblicazioni: 1,060
    Ripeto molte delle stranezze che avete già elencato:

    - come dice mio marito, predico tantissimo (ossia parlo molto da sola, a volte anche quando sono per strada in mezzo alla gente);
    - conto mentalmente i gradini, ma non so per quale motivo li conto sempre di 8 in 8;
    - quando penso, mi accarezzo le sopracciglia;
    - manipolo molto gli oggetti (collane, orecchini, penne), a volte con esiti disastrosi (perline di una collana sparse per tutto il pavimento di un ristorante, anelli che improvvisamente saltano dalle mie dita, penne rotte in mezzo ad una riunione);
    - quando guardo la televisione traccio con il dito varie figure geometriche intorno ai tasti del telecomando;
    - in situazioni particolarmente stressanti traccio le stesse figure geometriche sulla mia coscia (me ne accorgo solo quando è ormai un bel po' che lo faccio);
    - quando sono stanca inciampo nei miei piedi, tento di aprire le porte al contrario e, in generale, gestisco male gli spazi e le distanze (anche quando guido con piccoli danni stupidi all'auto);
    - mi preoccupo quando vedo l'ora su un orologio digitale e mi accorgo che i numeri sono palindromi o ripetitivi (tipo 21:12 o 18:18);

    Questo mi è venuto in mente ora, ma sono sicura di aver dimenticato qualcosa.
  • Stefano98Stefano98 Veterano
    Pubblicazioni: 399
    Oltre a tutte quelle che hai elencato potrei aggiungere camminare sempre al centro delle mattonelle
    Io, giocando a scacchi, cammino tra le mattonelle "a salto di cavallo", due in avanti e una in laterale.

    Shinji
  • modificato March 2014 Pubblicazioni: 121
    Oltre a tutte quelle che hai elencato potrei aggiungere camminare sempre al centro delle mattonelle 
    Questo lo faccio anch'io.

    Door
    Post edited by TheDeductionist2405 on
    Eliminated the impossible whatever remains,no matter how mad it might seem,must be the truth.
  • Andato_SimAndato_Sim Andato
    Pubblicazioni: 2,046
    ...
    - conto mentalmente i gradini, ma non so per quale motivo li conto sempre di 8 in 8;
    ...
    8 bit compongono 1 byte. 8 è un numero fermo. E' un numero fermo blu. Questo tuo modo di contare mi ha molto colpito @Eunice.

    Io dò un movimento e a volte un colore ai numeri. 3 è in bilico, come un triangolo, ma non cade. 5 è fermo. 6 è abbastanza fermo ma non scappa via. 8 è fermo ed è anche blu.

    E poi anche io sono affascinato dai numeri palindromi e dalle terne pitagoriche e da alcune serie numeriche.
    Speranza9
    Tutto ciò IO penso (e scrivo).
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online