Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

bimba 14 mesi e mezzo con ritardo psico-cognitivo

ninanina Neofita
modificato April 2014 in Discussioni tra genitori
Sono nuova e mi chiamo Anna.
In questi giorni sto leggendo qualsiasi cosa riguardi l'autismo e spettro autistico perché già da un po' ho dubbi circa la mia adorata figlioletta. 
La piccola ha 14 mesi e mezzo e mostra purtroppo segni che rientrerebbero nello spettro. Specificamente non indica, semplicemente si protende anche con foga verso l'oggetto che vuole e se non lo ottiene inizia i capricci. Inoltre non si gira di solito quando la chiamiamo, solamente se le propongo di darle i miei occhiali e neanche sempre, o almeno io ho l'impressione che mi rivolga l'attenzione in quel frangente. Quando le diciamo ciao informandola che andiamo via di solito non si cura di noi, però è anche vero che il saluto glielo abbiamo spesso associato al gioco del "sto andando via ma subito torno"...non so se mi spiego...
Lo sguardo lo sostiene poco, mi guarda ma mai per più di qualche secondo. Gli estranei di solito li guarda per pochi secondi, non fissa mai nessuno. 
Il gioco è ripetitivo, anche se con libri, costruzioni di gomma ed anelli in effetti la fantasia non può andare molto lontano se ancora non si apprezzano figure e significato di esse. Diciamo che tende ad ignorarmi mentre gioca, anche se io la chiamo ripetutamente per chiederle ad esempio di darmi una costruzione. i libri li sfoglia per bene (le pagine sono ovviamente di cartone) poi li gira sotto sopra....e se ne ha diversi davanti, fa la stessa cosa più o meno per tutti. Non mette nulla "dentro", se non il ciuccio nel porta-ciuccio, ma tira "fuori" praticamente tutto.
La bimba si fa coccolare abbastanza, a seconda dei momenti. Ride molto quando la si fa volare in aria o altri movimenti simili...e ride tantissimo quando qualcuno la tiene in braccio e qualcun altro le va incontro velocemente...non so se mi spiego. Quando rientro dal lavoro mi sorride, vuole stare in braccio in generale, soprattutto in braccio a me, ma di solito con il corpo in avanti, in fase esplorativa. Quando è spaventata cerca l'abbraccio, di solito il mio.
Ama alcuni cartoni animati che segue piuttosto con attenzione, ride su alcune scene, di solito sempre le stesse, e si spaventa su alcune altre (pochissime), ma soprattutto segue volentieri le sigle e pure mi pare la pubblicità.
In generale si consola facilmente dopo una frustrazione, spesso solo mettendole il ciuccio (a cui e legatissima). 
La pediatra ci ha consigliato di aspettare i sedici mesi, dopodiché eventualmente facciamo una visita specialistica. 
Ah, ovviamente non pronuncia una sola parola, fa solo mamamamatatatatata, ci imita con alcuni suoni vocali.
Io sono nel limbo di chi aspetta da un momento all'altro una cattiva notizia...queste cose le ho notate io da un po' ed adesso anche mio marito si sta convincendo. 
Quando possiamo farla questa visita? Io vorrei farla appena possibile, non voglio perdere un solo minuto. 
Grazie, ho trovato necessario anche un po' parlarne...è la mia unica figlia e l'ho avuta a quasi 40 anni. 
Ultimamente piango molto spesso...povera me, spero di avere delucidazioni e casomai pure un po' di conforto.
Grazie a tutti 
Post edited by nina on
«1345

Commenti

  • LunaLuna Veterano
    Pubblicazioni: 525
    Benvenuta, non sono mamma, ma ci tenevo lo stesso a darti il benvenuto :-)

    Sul comportamento della tua piccola non me la sento certo di esprimermi, lascio la parola alle mamme :-)

    Solamente, ha 14 mesi, è davvero piccola, molte cose possono ancora cambiare e comunque se anche doveste scoprire che appartiene allo spettro riuscireste ad intervenire davvero precocemente: riuscirà ad adattarsi lei al mondo con molta più semplicità e riuscirete voi a capire il suo modo di vedere le cose, essendone consapevoli. Capisco la preoccupazione, ma cerca di vivere con serenità: indipendentemente da quello che è, sei una mamma molto attenta e sicuramente riuscirai a fare in modo che tua figlia trovi una sua dimensione di serenità ed un modo di esprimersi....che è la cosa più importante :-)
  • LeiaLeia Membro
    Pubblicazioni: 108
    @nina benvenuta! Da mamma ti consiglio di toglierti ogni dubbio da un neuropsichiatra infantile, con serenità, Io sono una mamma che ha aspettato sotto consiglio del pediatra, e ho fatto male, io non posso tornare indietro quindi consiglio a te di non attendere per una visita, un neuropsichiatra competente potrà toglierti ogni perplessità. Se vuoi chiedi pure
    Un abbraccio
  • samuemmasamuemma Membro
    Pubblicazioni: 121
    Ciao intanto ti mando un abbraccione perché so come stai. Il mio bimbo di due anni è stato da poco dal npi . Iomi associo a Leia: andate dal npi, non so se è presto per una visita ma so che comunque è l unica persona che possq fugare I vostri dubbi. Tutti I restanti pareri sono solo chiacchiere.
  • Andato_SimAndato_Sim Andato
    Pubblicazioni: 2,046
    Benvenuta da Simone.
    Tutto ciò IO penso (e scrivo).
  • MammaAnnaMammaAnna Andato
    Pubblicazioni: 373
    Benvenuta @nina!
    Mi associo alle due mamme che ti hanno scritto prima di me: andate dal npi,
    Io ti mando un grande abbraccio
    Anna
  • mandragola77mandragola77 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 2,172
    Benvenuta, sono la mamma di un bimbo nello spettro. La tua bimba é piccolissima e molte delle cose che riferisci sono normali ma se tu non sei serena portala subito da un np e ti togli ogni dubbio.
    Se hai bisogno di sostegno siamo tutte qui!
    AliceinW
  • ninanina Neofita
    modificato April 2014 Pubblicazioni: 43
    Vi ringrazio infinitamente...
    Sì penso che fisseremo al più presto una visita ma così piccola secondo voi si può già capire qualcosa?

    Io vivo a L'Aquila, qualcuno conosce un bravo neuropsichiatra infantile non troppo lontano? Non necessariamente proprio qui, anche tipo a Roma...

    Grazie
    Post edited by nina on
  • samuemmasamuemma Membro
    Pubblicazioni: 121
    Nina a noi hanno consigliato la dott.ssa Tozzi proprio all ospedale de L'Aquila. Ci hanno parlato benissimo di tutto il reparto cmq.
  • damydamy Veterano
    Pubblicazioni: 844
    Come ti hanno detto tutti meglio togliersi tutti i dubbi subito con la visita.
    Non conosco all'Aquila però io all'epoca mi rivolsi al npi asl.
  • samuemmasamuemma Membro
    Pubblicazioni: 121
    Un'abruzzese come me ( ecco lo sciocco campanilismo che vien fuori :-) )
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586