Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Il trattamento del Disturbo Ossessivo Compulsivo in una persona Asperger

wolfgangwolfgang SymbolModeratore

Il trattamento del Disturbo Ossessivo Compulsivo in una persona Asperger

attraverso l´Acceptance and Commitment Therapy


Autore:
Michele Pennelli

I Disturbi Ossessivo Compulsivi e i Disturbi dello Spettro Autistico presentano diverse somiglianze e differenze. L´Acceptance and Commitment Therapy e la Relational Frame Theory possono aiutare nel trattamento e spiegare i meccanismi alla base. .


image

Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.

Commenti

  • riotriot Moderatore
    Pubblicazioni: 5,906
    @ wolfgang L'articolo e' molto interessante.

    Ma come si distinguono gli "antecedenti interni o
    emotivi o elementi simbolici derivati" dai "precisi ricordi", se quest'ultimi ormai sono troppo lontani nel tempo e impossibile/impreciso richiamarli?

    E inoltre, il tipo di disturbo ossessivo neurotipico e' comunque assente nell'Asperger?

    Grazie.



  • wolfgangwolfgang SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 10,751
    @ wolfgang L'articolo e' molto interessante.

    Ma come si distinguono gli "antecedenti interni o
    emotivi o elementi simbolici derivati" dai "precisi ricordi", se quest'ultimi ormai sono troppo lontani nel tempo e impossibile/impreciso richiamarli?

    E inoltre, il tipo di disturbo ossessivo neurotipico e' comunque assente nell'Asperger?

    Grazie.


    Perché Assente?
    Ricordi?
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • riotriot Moderatore
    modificato June 2014 Pubblicazioni: 5,906
    Perché Assente?
    Ricordi?
    @ wolfgang
    Il tipo di ricordo nell'ossessione/compulsione Asperger da come ho capito e' legato perlopiù ai cue contestuali più che a proiezioni (uso un termine che mi viene comodo).

    Cosi' mi è chiaro se penso alla mia compulsione con gli oggetti, ad esempio a tavola con oggetti roteabili che trovo a portata di mano, e questo sempre durante situazioni sociali nel momento in cui ne voglio uscire perché o si stanno avviando contesti comunicativi molto diretti, o perché si sta' superando un certo tempo di conversazione (cue contestuali, giusto?). So già che tutto questo accadrà e quindi e' esattamente quello che mi aspetto di provare, e poi di fare per sentirmi a mio agio.

    Ma quando, invece, sotto stress, a volte immagini sgradevoli mi affiorano automaticamente come pensieri ossessivi, immagini che comunque sono sempre ricordi di cose viste e che mi hanno fatto senso, e per i quali non ho compulsioni fisiche ma solo il ripetermi: "sono solo ossessioni", e' comunque un rituale compulsvo oppure e' il controllo del flusso del pensiero, con cui mi aiuto ad annientarne l'effetto.
    In che campo ci troviamo?


    Post edited by riot on

Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online